SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Attività

Grande impresa e opinione pubblica fra Ricostruzione e miracolo economico: un primo sguardo d’insieme

Ferdinando Fasce

L’intervento ha per oggetto una prima disamina del rapporto fra grande impresa e opinione pubblica nel secondo dopoguerra, fra Ricostruzione e “miracolo economico”. Il punto di vista scelto è la Fiat, l’azienda che in quegli anni più incarnò il “miracolo economico”. Ma da qui l’intervento si allarga ad altre imprese e ai loro reparti pubblicità e propaganda, com’erano allora chiamati, che curavano i bisogni comunicativi aziendali. L’intervento getta luce su tali attività, ancora oggi in gran parte inesplorate, e sulle visioni di un emergente pubblico di massa che vi erano sottese.
In primo luogo, ricostruisce come i progetti promozionali erano sviluppati e se e in che misura erano influenzati da modelli stranieri e in particolare americani. Inoltre esso traccia il processo attraverso il quale una pubblicità più tradizionale di prodotto fu accompagnata e integrata da iniziative che cercavano di influenzare l’opinione pubblica e contribuire alla creazione di una moderna, libera sfera pubblica in un paese travagliato dall’inquietante eredità di oltre vent’anni di regime totalitario. Infine, viene presentato il dibattito dell’epoca sull’idea stessa di public relations e sui suoi controversi legami con nozioni più tradizionali e diffuse come propaganda.