SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Attività

L’Albania tra protettorato ed occupazione italiana

Giovanni Villari

Breve accenno alla storia albanese da inizio secolo ai primi anni Trenta inquadrando le vicende del Paese nell’ambito delle mire geostrategiche italiane verso i Balcani. Analisi dei tentativi di penetrazione economica e politica sotto il regno di Zog e suoi tentativi di svincolarsi dalla troppo pressante tutela italiana. Mutamento o prosecuzione della politica di penetrazione durante il mandato di Galeazzo Ciano come ministro degli Esteri. Breve narrazione delle vicende che portarono all’occupazione dell’Albania. Operato italiano in Albania durante l’occupazione: mutamenti istituzionali, penetrazione economica, creazione di organismi politici e sociali (Partito Fascista albanese, dopolavoro, ecc.), propaganda a favore della “Grande Albania”. La guerra dal punto di vista albanese e le prime manifestazioni di dissenso.