SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Attività

Storia delle scienze e delle istituzioni scientifiche in età contemporanea

Coordina: Giuliana Gemelli

Nel febbraio del 1999 Dominique Lecourt ha avuto l’incarico di redigere per conto del Ministro dell’Educazione nazionale un rapporto volto a definire le condizioni di sviluppo dell’insegnamento della filosofia delle scienze in Francia, con particolare riferimento ai curricoli delle università scientifiche e mediche. Il rapporto è stato oggetto di dibattiti che hanno suscitato critiche piuttosto incisive, legate soprattutto al fatto che esso fosse centrato sulla filosofia della scienza e trascurasse invece l’apporto della storia delle scienze e delle tecnologie, un aspetto di primaria importanza in un periodo di incisive ed estensive trasformazioni in questo settore, col pericolo più volte sottolineato dagli interventi nel dibattito francese che si riducesse la formazione in tale ambito ad un semplice complemento di cultura filosofica ed epistemologica a scapito dei processi di comprensione della complessità del ruolo delle scienze nello sviluppo delle società tra XIX e XXI secolo.
Intento del pannel è di promuovere anche in Italia un dibattito che seguendo i percorsi critici e problematici che hanno seguito il rapporto Lecourt in Francia faccia il punto sul ruolo dell’insegnamento della storia delle scienze e delle istituzioni scientifiche in Italia e sullo stato dell’arte nella ricerca, in particolare individuando le potenzialità di sviluppo di questo settore nell’ambito degli studi contemporaneistici in un rapporto di complementarietà coi settori tradizionalmente coperti dai filosofi, sia nella ricerca che nell’insegnamento.
Un altro punto che verrà trattato sarà quello della definizione di percorsi trasversali che possano suscitare forme di collaborazione nella ricerca e nella formazione tra storici ed umanisti e studiosi appartenenti ad altre aree scientifiche (ingegneria, scienze biologiche e mediche etc)
Il panel sarà coordinato da Giuliana Gemelli, responsabile di un progetto di ricerca “Ingegneria e scienze umane” avviato dall’università di Bologna in collaborazione coi Politecnici di Milano e Torino e della sezione di Storia delle scienze e delle istituzioni scientifiche del Dipartimento di discipline storiche dell’Università di Bologna.
Oltre alla partecipazione di studiosi di Università italiane il pannel prevede gli interventi di due studiosi, titolari di insegnamenti di storia delle scienze in prestigiose istituzioni francesi i quali, oltre a discutere le tematiche sopra enunciate, presenteranno alcune traiettorie di ricerca volte ad illustrare lo stato dell’arte degli studi di storia delle scienze e delle istituzioni scientifiche in ambito contemporaneistico.