SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Attività

Memorie dissonanti: donna, guerra e memoria. Un confronto tra la Spagna e l’Italia dal secondo dopoguerra

Il paper indagherà quella memoria “militante” – elaborata e rielaborata nel lungo periodo – dalle donne spagnole che hanno partecipato alle milizie o che hanno svolto un ruolo pubblico nella zona repubblicana durante la guerra civile. Verrà offerta una riflessione sulle tensioni fra la rivendicazione femminile della partecipazione alla guerra – come manifestazione di condivisione della res publica e per ottenere riconoscimenti nella sfera della cittadinanza – e l’esperienza della guerra stessa come massima espressione del sistema patriarcale. L’esperienza della miliziana e il ruolo che questa figura svolge nell’immaginario sulla guerra civile spagnola saranno confrontati con l’esperienza della donna italiana nella Resistenza, per fare luce su come le rispettive storiografie nazionali abbiano affrontato le tematiche della memoria e della guerra partendo da una specificità di genere.