SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Attività

Call for panels

Sissco – Società italiana per lo studio della storia contemporeanea
Cantieri di Storia VI
La storia contemporanea in Italia oggi: ricerche e tendenze
Forlì, 22-23-24 settembre 2011
Invito a proporre seminari tematici / Call for panels

Download testo in pdf

La Sissco promuove la sesta edizione del convegno Cantieri di Storia, che si terrà a Forlì dal 22 al 24 settembre 2011. Divenuti ormai il principale appuntamento per la contemporaneistica italiana, i Cantieri di Storia vogliono favorire l’incontro e la discussione tra gli studiosi e valorizzare la pluralità dei campi di ricerca, degli approcci metodologici e delle competenze professionali.
Nel confermare una formula organizzativa già ben rodata, la Sissco incoraggia un’ampia partecipazione di studiose e studiosi – soci e non soci – diversi per formazione, esperienza ed età, al fine di consentire una ricognizione degli interessi prevalenti, degli orientamenti metodologici e dei percorsi di ricerca più innovativi che animano la storiografia contemporaneistica in Italia.

I lavori si svolgeranno in forma di seminari tematici a sessioni parallele.
– Di ogni seminario sarà responsabile un coordinatore, che ne curerà la preparazione e lo svolgimento, in collegamento con il Comitato scientifico.
– Ciascun seminario durerà tre ore, dovrà avere un tema preciso e dovrà prevedere da un minimo di tre a un massimo di cinque interventi programmati, oltre a un discussant.
– Per facilitare la circolazione del pubblico tra i seminari, l’ordine degli interventi pubblicato nel programma definitivo dei Cantieri non potrà essere cambiato durante lo svolgimento dei lavori.
– Le singole relazioni non potranno eccedere i venti minuti, in maniera da garantire spazio sufficiente alla discussione.
– Il seminario non avrà luogo se non saranno presenti almeno tre relatori.
– Relatori e discussant non possono partecipare a più di un seminario.
Come nelle precedenti edizioni, relatori, discussant e coordinatori si impegnano a partecipare ai lavori senza gravare finanziariamente sul bilancio della Sissco.

Particolarmente apprezzati saranno i seminari orientati a
– illustrare nuove ricerche in corso,
– dibattere nodi interpretativi e metodologici di particolare rilevanza e attualità scientifica.
Non saranno accolte proposte di seminari che riprendano le stesse tematiche già affrontate nell’ultima edizione dei Cantieri.

Per questa edizione dei Cantieri, che cade nel 150° anniversario dell’unificazione, la Sissco incoraggia proposte di seminari sulla storia d’Italia dall’Unità ad oggi.

Ogni proposta dovrà contenere:
1) Nominativo, indirizzo di posta elettronica ed eventuale istituzione di appartenenza del coordinatore, dei relatori e del discussant (che devono avere già dato il loro benestare);
2) Descrizione generale e motivazione del progetto di seminario (2000 caratteri);
3) Abstract delle singole relazioni (1000 caratteri ciascuno).

Le proposte dovranno giungere, in forma completa e definitiva, entro e non oltre il 15 novembre 2010 al seguente indirizzo di posta elettronica: cantieridistoria2011@libero.it

Il Comitato scientifico vaglierà tutte le proposte presentate e comunicherà l’elenco definitivo dei progetti accolti entro il mese di febbraio 2011, inserendone nel sitoweb della Sissco le descrizioni e gli abstract.

Il Comitato scientifico: Roberto Balzani, Fabio Bettanin, Paolo Capuzzo, Barbara Curli (coordinatrice), Marco De Nicolò, Mario Del Pero, Maria Serena Piretti, Maria Marcella Rizzo, Maria Rosaria Stabili