SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Attività

Colonialismo e identità nazionale. L’Oltremare tra fascismo e Repubblica

SEMINARIO NAZIONALE SISSCO

COLONIALISMO E IDENTITÀ NAZIONALE. L’OLTREMARE TRA FASCISMO E REPUBBLICA

SEMINARIO III

I CONTI COL PASSATO: L’ITALIA REPUBBLICANA E L’EREDITÀ COLONIALE

 

Cagliari, 2- 4 luglio 2015

Seminario nazionale SISSCO

Colonialismo e identità nazionale. L’Oltremare tra Fascismo e Repubblica

Seminario III. I conti col passato: l’Italia repubblicana e l’eredità coloniale

Cagliari, 2- 4 luglio 2015

Dipartimento di Storia, Beni culturali e Territorio – Aula Rossa, Piazza Arsenale 1

GIOVEDI’ 2 LUGLIO

h.9.30

Saluti e apertura lavori

Francesco Atzeni, Direttore del Dipartimento di Storia, Beni Culturali, Territorio

Luciano Marrocu (Università di Cagliari)

 

h.10.00- 11.30

Panel 1 Una complessa eredità: l’Italia repubblicana e i problemi della transizione post-coloniale

Gianni Dore (Università ca’ Foscari)

Patrimoni oggettuali d’età coloniale dislocati: il tempo della condivisione e dello scambio

Tommaso Dell’Era (Università della Tuscia)

Razzismo e modernita’: Giuliano Gliozzi e la storiografia contemporanea sul razzismo e il colonialismo italiani

Costantino Di Sante

“La civilizzazione dell’Italia fascista in Etiopia” La mancata giustizia per i crimini coloniali

Presiede: Nicola Labanca (Università di Siena)

 

Pausa caffè

 

h.12.00– 13.30

Panel 2 La cultura politica italiana tra colonialismo e cooperazione

Paolo Acanfora (IULM Milano)

La questione coloniale nella cultura politica democratica e cristiana

Massimo Asta (Università di Roma II “Tor Vergata”)

L’Italia in Libia e in Somalia nel discorso pubblico degli anni 70. Tra passato coloniale e cooperazione economica

Giuliana Laschi (Università di Bologna)

Spinelli e il federalismo italiano tra eurocentrismo e Terzo mondo

Presiede: Alessandro Pes (Università di Cagliari)

 

Pausa pranzo

 

h.15.00 – 16.00

Keynote speaker Silvana Patriarca (Fordham University, NY)

Dopoguerra in bianco e nero: “razza” e Chiesa cattolica nell’Italia posfascista

 

Pausa caffé

 

h.16.30– 18.15

Panel 3 Nuove comunità nello spazio post-coloniale

Valeria Deplano (Università di Cagliari)

Italiani o stranieri. La cittadinanza di libici, eritrei e somali nell’Italia repubblicana

Antonio M. Morone (Università di Pavia)

Dalle ex colonie alla nuova Repubblica: migrazioni e mobilità umana

Emanuele Ertola (Università di Firenze)

Gli italiani nelle ex colonie da una prospettiva di storia sociale: una proposta.

Pamela Ballinger (University of Michigan)

Colonial Ruins or National Foundations? Resettling Italian Repatriates in the Post-Fascist Metropole

Presiede: Marzia Maccaferri (Goldsmiths, University of London)

VENERDI’ 3 LUGLIO

h.9.30 – 11.00

 

Panel 4 Il passato coloniale nelle rappresentazioni contemporanee I

Gabriele Proglio (European University Institute)

Cultura di massa, memoria e colonialismo Per nuove ipotesi interpretative

Martine Bovo Romoeuf (Université Bordeaux Montaigne)

Dal mal d’Africa al dovere di memoria: l’evoluzione del ricordare nella narrativa postcoloniale.

Franco Manai (University of Auckland)

Rapporti di classe nel racconto postcoloniale: le Memorie di una principessa etiope di Martha Nasibù.

Presiede: Luciano Marrocu (Università di Cagliari)

 

Pausa caffé

 

h.11.30 – 13.00

Panel 5 Il passato coloniale nelle rappresentazioni contemporanee II

Barbara Spadaro (University of Bristol)

Per un approccio transnazionale alla memoria del colonialismo italiano: storiografia e memoria culturale.

Charles Burdett (University of Bristol)

Oriana Fallaci’s Trilogy and the Failed Memory of Colonialism

Jenny Burns (Warwick University)

Constructing the postcolonial subject in contemporary Italian fiction

Presiede: Derek Duncan (University of St. Andrews)

 

Pausa pranzo

 

h.14.15-15.45

Panel 6 Discorso pubblico, intellettuale e politico e la “ricostruzione” del passato coloniale

Marzia Maccaferri (Goldsmiths, University of London)

Discorso intellettuale e passato coloniale: mappando una ‘rimozione’ nell’Italia repubblicana (1945-1968). Ipotesi per un approfondimento

Alessandro Pes (Università di Cagliari)

Colonie per emigrati. La proletarizzazione del colonialismo italiano nella retorica politica repubblicana

Vincenza Perilli – Elena Petricola – Andrea Tappi (Ricercatori Indipendenti)

Faccetta nera. La «Domenica del Corriere» e il colonialismo italiano

Presiede: Valeria Deplano (Università di Cagliari)

 

Pausa caffé

 

h.16.00-17.30

Panel 7 Colonialismo e memorie private

Isabella Insolvibile (Università di Napoli “Federico II)

Le isole perdute: il Dodecaneso “riconciliativo”, dalla fine della guerra alla cessione alla Grecia

Margherita Sulas (Università di Cagliari)

Tra rabbia e rimpianto: un’analisi comparata delle memorie dei profughi dell’AOI e dell’Istria.

Carlo Felice Casula – Marialuisa Lucia Sergio (Università di Roma III)

Gli ebrei libici tra Italia e Israele Il destino di una comunità del mediterraneo

Presiede: Paolo Bertella Farnetti (Università di Modena e Reggio Emilia)

 

h.17.30- 18.30

Keynote speaker: Derek Duncan (University of St. Andrews)

Pasolini e la temporalità del queer postcoloniale

 

SABATO 4 LUGLIO

h.9.45 – 11.15

Panel 8 Africa, colonialismo, alterità: immagini e immaginario dal dopoguerra ad oggi

Gianmarco Mancosu (Università di Cagliari)

Cinegiornali e Decolonizzazione: il caso della “Settimana Incom”.

Silvana Palma (Università di Napoli “L’Orientale”)

Africa a strisce. La costruzione sociale dell’immagine dell’Africa italiana nei fumetti e nei graphic novels.

Gaia Giuliani ((Università di Bologna)

Razza genere e classe nell’Italia contemporanea: per una lettura postcoloniale ed intersezionale dell’immaginario televisivo italiano (1970-90)

Presiede: Cecilia Novelli (Università di Cagliari)

h.11.30-12.00 Tavola rotonda finale e chiusura

Segreteria organizzativa

Paolo Bertella Farnetti, Valeria Deplano, Marzia Maccaferri, Luciano Marrocu, Cecilia Novelli, Alessandro Pes

(contatti: italiacoloniale@gmail.com)

 

Comitato Scientifico

coordinatori Paolo Bertella Farnetti (Università di Modena e Reggio Emilia); Alessandro Pes (Università di Cagliari) Paolo Borruso (Università Cattolica del Sacro Cuore), Charles Burdett (University of Bristol), Valeria Deplano (Università di Cagliari), Elisabetta Frascaroli (Moxa Modena per gli Altri), Marzia Maccaferri (Goldsmiths, University of London), Luciano Marrocu (Università di Cagliari), Cecilia Novelli (Università di Cagliari), Gabriele Proglio (Università di Torino-Ecole des Etudes en Sciences Sociales, Paris), Alessandro Triulzi (Università di Napoli L’Orientale)