SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Attività

Candidatura di Alberto de Bernardi

I sottoscritti propongono la candidatura di Alberto De Bernardi per il Direttivo SISSCO in considerazione dei suoi meriti scientifici e delle sue qualità  di organizzatore di cultura. 
Alberto De Bernardi ha articolato la sua attività di studioso su diversi fronti, contribuendo in primo luogo al rinnovamento interdisciplinare della contemporaneistica, individuando l’opportunità di un ampliamento delle prospettive interpretative su fascismo e antifascismo, che ha sviluppato grazie alle numerose esperienze di ricerca  e di collaborazione compiute anche all’estero e a una vasta rete di relazioni internazionali. Ha condotto inoltre ricerche fondamentali sulla storia agraria italiana e sulla storia dell’alimentazione. Ha infine sempre coltivato, a fianco del lavoro storiografico, interessi  nell’ambito dell’organizzazione culturale, svolgendo, tra l’altro, il ruolo di direttore scientifico di alcuni importanti istituti di ricerca. Come docente e direttore del Dipartimento di Discipline Storiche dell’Università di Bologna, si è impegnato a fondo, sul versante della didattica, nella complessa congiuntura del recente riassetto universitario, puntando in modo particolare alla promozione dell’attività di giovani ricercatori e stimolando l’utilizzo delle nuove tecnologie informatiche ai fini del dibattito storiografico.

Per questi motivi riteniamo debba essere interesse della SISSCO avvalersi della sua partecipazione alle funzioni direttive della Società.

Roberto Balzani, Maria Luisa Betri, Edoardo Bressan, Fulvio Cammarano, Maria Pia Casalena, Francesco Cassata,  Tommaso Detti, Mirco Dondi, Vinzia Fiorino, Marcello Flores, Valeria Galimi, Luigi Ganapini, Ada Gigli Marchetti, Salvatore Lupo, Marco Palla, Ilaria Porciani, Leonardo Rapone, Antonella Salomoni, Daniela Saresella, Carlotta Sorba.