SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Attività

Femminismi globali

Seminario SIS-SISSCo-Università di Roma Tre
Femminismi globali

I seminari, organizzati in collaborazione fra SIS, SISSCo e Università di Roma Tre, sono finalizzati a promuovere, su un arco di tempo di alcuni anni, una riflessione sui sistemi di pensiero, le pratiche e le reti di relazioni dei femminismi nelle loro varie declinazioni storiche e geografiche.
A partire dal primo seminario – Attraversare i confini. Pratiche culturali e politiche del femminismo italiano (anni ’70 e ’80) – che affronta i rapporti di interscambio fra il femminismo italiano e quelli di altri paesi, l’attenzione si sposterà verso i femminismi del bacino del Mediterraneo e i movimenti latinoamericani, in un arco cronologico che dagli anni ’70 arriva ai giorni nostri.
Si intende così analizzare come il paradigma politico e culturale del femminismo «storico» sia stato via via declinato e sviluppato da nuovi soggetti, dall’incontro con altri movimenti e categorie di analisi (lesbismo/queer) e campi di ricerca (studi post-coloniali); e come i movimenti delle donne si pongano rispetto a nuovi temi ed «emergenze» (biotecnologie, fondamentalismo religioso, immigrazione).

Il primo seminario, Attraversare i confini. Pratiche culturali e politiche del femminismo italiano (anni ’70 e ’80), si terrà l’11 novembre 2010, Università di Roma Tre, ore 9,30 (vedi programma).

Comitato scientifico: Teresa Bertilotti, Elisabetta Bini, Anna Bozzo, Sara Cabibbo, Barbara Curli, Catia Papa, Daniela Rossini, Maria Rosaria Stabili