SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Attività

La valutazione della ricerca

Incontro organizzato dalla SISSCO e dal Dipartimento di Discipline Storiche dell’Università di Bologna

Bologna, 27 giugno 2000

Aula Prodi, Piazza S. Giovanni in Monte 2

LA VALUTAZIONE DELLA RICERCA
Il 27 giugno, la Sissco, assieme al Dipartimento di Discipline Storiche dell’Università di Bologna, organizza una giornata di discussione sul problema di come si valuta la ricerca in Italia e sull’opportunità o meno di introdurre parametri oggettivi per la ripartizione dei finanziamenti alla ricerca e per valutare gli avanzamenti di carriera. Svolgimento dei lavori: Mattina (9,30-13,00): Saluto del Magnifico Rettore dell’Università di Bologna Fabio Roversi Monaco
Saluto del Presidente della SISSCO Raffaele Romanelli (Istituto Universitario Europeo)
Maria Malatesta (Univ. Bologna) e Daniela L. Caglioti (ISEM-CNR), La valutazione e le scienze umane
Alessandro Figà Talamanca (Univ. Roma “La Sapienza” – Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario),L’impact factor
Nicola Tranfaglia (Univ. Torino), La valutazione e il problema del controllo
Raffaella Simili (Univ. Bologna – Comitato di indirizzo per la valutazione della ricerca-MURST), Gli orientamenti generali sulla valutazione
Franco Magelli (Univ. Bologna), L’esperienza dell’Osservatorio per la ricerca di Bologna
Laura Trombetti (Univ. Bologna – Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario), La valutazione dell’attività dei dipartimenti
Pomeriggio (15,00-18,00)

Dario Braga (Univ. Bologna),La valutazione della ricerca in Europa
Annalisa Rosselli (Univ. Roma “Tor Vergara”), La valutazione della ricerca in una prospettiva di genere
Massimo Mastrogregori (International Bibliography of Historical Sciences, Roma), A che serve la valutazione degli scritti di storia?
Tavola rotonda
Moderatore : Angelo Varni (Univ. Bologna)
partecipanti : Tiziano Bonazzi (Univ. Bologna), Tommaso Detti (Univ. Siena), Paolo Pombeni (Univ. Bologna), Walter Tega (Univ. Bologna)
Conclusioni: Mariuccia Salvati (Univ. Bologna)