SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Attività

Postilla alla lettera d’informazione Sissco 2004-04

Siena, 13 agosto 2004

Care amiche, cari amici,
aggiungo questa postilla alla lettera che vi ho inviato una decina di giorni fa per informarvi che Maura Palazzi ha rassegnato le sue dimissioni dal Consiglio direttivo per ragioni personali. Maura ha precisato che questa decisione non comporta comunque un disimpegno dalla società e ha dichiarato la sua volontà di riprendere la propria collaborazione non appena le sarà possibile. Di questo la ringrazio affettuosamente, come anche dell’importante contributo che ha dato finora al nostro lavoro.
Le dimissioni di Maura Palazzi mi sono state comunicate il 15 luglio; se ve ne informo soltanto adesso è sia perché sono stato assente per una decina di giorni, sia perché il nostro statuto non prevede situazioni simili e perciò ho dovuto studiare attentamente il da farsi assieme ai membri del Consiglio direttivo e della Commissione elettorale repereribili in questi giorni di vacanze.
La soluzione che vi proponiamo è di modificare l’ordine del giorno dell’Assemblea dei soci del 24 settembre 2004, includendovi l’elezione di un terzo membro del Consiglio direttivo. Così facendo opereremo in analogia con quanto fu fatto nel 1997, quando Maria Serena Piretti venne eletta in sostituzione del dimissionario Nicola Tranfaglia, eletto nel 1996. Peraltro, mentre la Piretti rimase in carica per due anni, in questo caso il mandato di chi verrà eletto sarà di 12 mesi, cioè molto breve.
Perciò, tenuto anche conto che situazioni analoghe potrebbero ripresentarsi in futuro, proporremo all’Assemblea una modifica di statuto di questo tenore: “Qualora un membro del direttivo si dimetta o decada prima della scadenza del suo mandato, l’assemblea eleggerà un terzo membro del consiglio direttivo; nel caso in cui il suo mandato non superi i 12 mesi, quest’ultimo sarà immediatamente rieleggibile”.
L’ordine del giorno dell’assemblea sarà quindi il seguente: 1. Relazione del presidente; 2. Relazione del tesoriere e approvazione del conto consuntivo 2003 e del bilancio preventivo 2004; 3. Modifiche di statuto; 4. Elezione di due membri del Consiglio direttivo per il triennio 2004-2007; 5. Elezione di un membro del Consiglio direttivo in sostituzione di Maura Palazzi, dimissionaria; 6. Varie ed eventuali.
Colgo l’occasione per dare un cordiale benvenuto ai cinque nuovi soci sopraggiunti in questi giorni: Giacomo Brucciani (Cecina-Pisa), Mario Coglitore (Venezia), Michele Finelli (Massa), Stefano Picciaredda (Roma) e Mario Zamponi (Bologna).
Molti cari saluti dal vostro
Tommaso Detti
PS: Come le normali lettere d’informazione, questa postilla viene inviata in forma cartacea alle socie e ai soci che non hanno o non ci hanno comunicato un indirizzo di posta elettronica.