SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Attività

Premio Sissco 2005 – Sintesi

Il primo è conferito al libro di Gabriele Ranzato, L’eclissi della democrazia. La guerra civile spagnola e le sue origini 1931-1939, Torino, Bollati Boringhieri, risultato di una ricerca pluriennale su un tema per il quale l’autore si è distinto come uno dei maggiori esperti nel panorama storiografico nazionale. L’opera si segnala non solo per la capacità di ricostruire origini e dinamiche della guerra civile spagnola in un’ottica di ampio respiro, che va al di là dei termini cronologici indicati nel titolo, ma anche perché affronta efficacemente – a partire dalle vicende della Spagna – una questione di più vasta portata per la storia occidentale, quale la crisi della democrazia nell’Europa tra le due guerre. Muovendosi in questa prospettiva il lavoro di Ranzato offre elementi di analisi originali e proposte interpretative che arricchiscono anche il patrimonio di studi internazionali sul tema.