SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Dossier

Classe delle lauree in scienze storiche (classe 38)

OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI

I laureati nei corsi di laurea della classe devono:

  • acquisire una formazione di base finalizzata all’indagine storica mediante l’apprendimento delle principali metodologie specifiche e delle nozioni fondamentali delle discipline e delle tecniche ausiliarie;
  • apprendere le linee generali della storia dell’umanità e acquisito familiarità con linguaggi e stili storiografici, con l’uso delle fonti documentarie e orali e della tradizione storiografica, con i profili diacronici delle relazioni di genere e con conoscenza diretta di alcune fonti in originale;
  • essere in grado di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua moderna dellíUnione Europea, oltre allíitaliano.

I laureati della classe svolgeranno attività professionali in enti pubblici e privati nei settori dei servizi culturali, del recupero di attività, tradizioni e identità locali, e degli istituti di cultura di tipo specifico; inoltre saranno in grado di utilizzare i principali strumenti informatici e della comunicazione telematica negli ambiti specifici di competenza.

Gli atenei organizzeranno, in accordo con enti pubblici e privati, gli stages e i tirocini più opportuni per concorrere al conseguimento dei crediti richiesti per le “altre attività formative” e potranno definire ulteriormente, per ogni corso di studio, gli obiettivi formativi specifici, anche con riferimento ai corrispondenti profili professionali.

Ai fini indicati, i curricula dei corsi di laurea della classe comprenderanno in ogni caso attività finalizzate all’acquisizione di conoscenze di base nei vari campi della storia, dei processi di cambiamento dei sistemi socio-politici ed economici e delle tradizioni, connettendo i vari saperi specialistici all’interno di un sistema coerente di conoscenze teoriche.

Il tempo riservato allo studio personale o ad altre attività formative di tipo individuale è pari almeno al 60 per cento dell’impegno orario complessivo, con possibilità di percentuali minori per singole attività formative ad elevato contenuto sperimentale o pratico.

ATTIVITÀ FORMATIVE INDISPENSABILI

Attività formative:

Ambiti disciplinari

Settori scientifico-disciplinari

CFU

Tot. CFU

Di base

Metodologia e fonti della ricerca storica

L-ANT/02 – Storia greca
L-ANT/03 – Storia romana
L-ANT/04 – Numismatica
L-ANT/05 – Papirologia
L-ANT/10 – Metodologie della ricerca archeologica
M-STO/01 – Storia medievale
M-STO/02 – Storia moderna
M-STO/04 – Storia contemporanea
M-STO/08 – Archivistica, bibliografia e biblioteconomia
M-STO/09 – Paleografia

24

Geografia

M-GGR/01 – Geografia
M-GGR/02 – Geografia economico-politica

Antropologia, diritto, economia, sociologia

IUS/01 – Diritto privato
IUS/09 – Istituzioni di diritto pubblico
M-DEA/01 – Discipline demoetnoantropologiche
SECS-P/01 – Economia politica
SECS-P/02 – Politica economica
SECS-P/04 – Storia del pensiero economico

Caratterizzanti

Storia antica

IUS/18 – Diritto romano e diritti dell’antichità
L-ANT/01 – Preistoria e protostoria
L-ANT/02 – Storia greca
L-ANT/03 – Storia romana
L-ANT/06 – Etruscologia e antichità italiche
L-OR/01 – Storia del vicino oriente antico

43

 

Storia medievale

IUS/19 – Storia del diritto medievale e moderno
M-STO/01 – Storia medievale

 
 

Storia moderna e contemporanea

M-STO/02 – Storia moderna
M-STO/03 – Storia dell’europa orientale
M-STO/04 – Storia contemporanea
M-STO/05 – Storia della scienza e delle tecniche

 
 

Storia e civiltà dell’Africa, dell’America, dell’Asia

L-OR/02 – Egittologia e civiltà copta
L-OR/03 – Assiriologia
L-OR/04 – Anatolistica
L-OR/10 – Storia dei paesi islamici
L-OR/13 – Armenistica, caucasologia, mongolistica e turcologia
L-OR/18 – Indologia e tibetologia
L-OR/23 – Storia dell’asia orientale e sud-orientale
SPS/05 – Storia e istituzioni delle americhe
SPS/13 – Storia e istituzioni dell’africa
SPS/14 – Storia e istituzioni dell’asia

 
 

Discipline storico-religiose

L-FIL-LET/06 – Letteratura cristiana antica
L-OR/08 – Ebraico
L-OR/14 – Filologia, religioni e storia dell’iran
L-OR/17 – Filosofie, religioni e storia dell’india e dell’asia centrale
M-STO/06 – Storia delle religioni
M-STO/07 – Storia del cristianesimo e delle chiese

 
 

Discipline filosofiche, pedagogiche e psicologiche

M-FIL/01 – Filosofia teoretica
M-FIL/02 – Logica e filosofia della scienza
M-FIL/03 – Filosofia morale
M-FIL/04 – Estetica
M-FIL/05 – Filosofia e teoria dei linguaggi
M-FIL/06 – Storia della filosofia
M-FIL/07 – Storia della filosofia antica
M-FIL/08 – Storia della filosofia medievale
M-PED/01 – Pedagogia generale e sociale
M-PED/02 – Storia della pedagogia
M-PSI/01 – Psicologia generale
M-PSI/05 – Psicologia sociale
M-PSI/07 – Psicologia dinamica

 
 

Discipline politiche, economiche e sociali

INF/01 – Informatica
M-DEA/01 – Discipline demoetnoantropologiche
SECS-P/12 – Storia economica
SECS-S/04 – Demografia
SPS/02 – Storia delle dottrine politiche
SPS/03 – Storia delle istituzioni politiche
SPS/04 – Scienza politica
SPS/07 – Sociologia generale
SPS/08 – Sociologia dei processi culturali e comunicativi

 

Affini o integrative

Discipline letterarie

L-FIL-LET/02 – Lingua e letteratura greca
L-FIL-LET/04 – Lingua e letteratura latina
L-FIL-LET/09 – Filologia e linguistica romanza
L-FIL-LET/10 – Letteratura italiana
L-FIL-LET/11 – Letteratura italiana contemporanea
L-FIL-LET/12 – Linguistica italiana

18

 

Discipline storico-artistiche

GEO/01 – Paleontologia e paleoecologia
L-ANT/07 – Archeologia classica
L-ANT/08 – Archeologia cristiana e medievale
L-ANT/09 – Topografia antica
L-ART/01 – Storia dell’arte medievale
L-ART/02 – Storia dell’arte moderna
L-ART/03 – Storia dell’arte contemporanea
L-OR/05 – Archeologia e storia dell’arte del vicino oriente antico
L-OR/06 – Archeologia fenicio-punica
L-OR/11 – Archeologia e storia delll’arte musulmana
L-OR/16 – Archeologia e storia delll’arte dell’india e dell’asia centrale
L-OR/20 – Archeologia, storia delll’arte e filosofie dell’asia orientale

 
         

Attività formative:

Tipologie

CFU

Tot.CFU

A scelta dello studente

   

9

Per la prova finale e per la conoscenza della lingua straniera

Prova finale

12

Lingua straniera

Altre (art. 10, comma 1, lettera f )

Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, etc.

 

12

TOTALE

   

118