SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Dossier

CUN, Parere

SULLO SCHEMA DI RIDEFINIZIONE DELLE CLASSI SPECIALISTICHE

ALLEGATI

Allegato A
ATTIVITA’ FORMATIVE INDISPENSABILI

CLASSE
DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN STORIA CONTEMPORANEA

 

OBIETTIVI
FORMATIVI QUALIFICANTI

Il
laureato nei corsi di laurea specialistica della classe
deve:

  • aver
    acquisito
    possedere avanzate
    competenze delle nelle
    metodologie proprie delle scienze storiche, nonché
    delle nelle tecniche
    di ricerca richieste per il reperimento e l’utilizzo
    critico delle fonti archivistiche e bibliografiche e
    delle analisi statistiche e demografiche, dimostrando
    arrivare alla dimostrazione di
    autonoma capacità di ricerca;
  • avere
    una buona padronanza di almeno una lingua dellíUnione
    Europea, oltre líitaliano;
  • essere
    in grado di utilizzare pienamente i principali strumenti
    informatici negli ambiti specifici di competenza;
  • aver
    acquisito
    possedere una formazione
    specialistica approfondita dei momenti
    e degli aspetti salienti della storia
    degli ambiti di approfondimento tematico prescelti
    nelle sue differenti dimensioni, compresa
    quella di genere, e [togliere e] allargando
    progressivamente l’orizzonte dall’Europa ai paesi extraeuropei.

Tra
i ruoli professionali, oltre allíattività di ricerca
e di docenza, a cui il titolo potrà dare sbocco,
si segnalano:

  • funzioni
    di alta responsabilità nella direzione di attività
    connesse ai settori dei servizi e dellíindustria culturale
    e degli istituti Istituti
    di cultura e di ricerca di tipo specifico;
  • funzioni
    di alta responsabilità nella direzione di centri
    studi e di ricerca, pubblici e privati, in istituzioni
    governative e locali nei settori dei servizi culturali
    e del recupero ricupero di attività,
    tradizioni e identità locali;
  • funzioni
    di alta responsabilità nellíeditoria specifica
    ed e in quella connessa
    alla diffusione dellíinformazione e della cultura storica.

I
curricula della classe dei corsi di laurea specialistici
comprenderanno in ogni caso attività finalizzate
all’acquisizione di conoscenze di alto livello nei vari
campi del sapere storico, dei processi di cambiamento
dei sistemi socio-politici ed economici e delle tradizioni,
intrecciando in un sistema coerente le metodologie delle
scienze dellíuomo e i metodi quantitativi applicati alla
storia, utilizzando anche strumenti informatici.

Gli
atenei organizzeranno, in accordo con Enti pubblici e
privati, gli stages e i tirocini più opportuni
per concorrere al conseguimento dei crediti richiesti
per le altre attività formative e potranno definire
ulteriormente per ogni corso di studio gli obiettivi formativi
della classe e prevedere anche più specifici profili
professionali.

Almeno
il 50% 66% dell’impegno
orario complessivo è riservato allo studio o ad
altre attività formative di tipo individuale, con
possibilità di percentuali minori per singole attività
formative ad a elevato contenuto sperimentale
o pratico.

 

 

 

ATTIVITA’
FORMATIVE INDISPENSABILI

Attività
formative

Ambiti
disciplinari

Settori
scientifico-disciplinari

CFU

Tot.
CFU

Attività
formative di base

     

48

 

Statistica
e demografia

     
   

SECS-S/01
– Statistica

SECS-S/04 Demografia

   
 

Fonti
e documenti

     
   

M-STO/08
– Archivistica, bibliografia e biblioteconomia

M-STO/09 – Paleografia
L-ANT/04 – Numismatica

   
 

Discipline
storiche

     
   

L-ANT/03
– Storia romana
M-STO/01 – Storia medievale
M-STO/02 – Storia moderna
M-STO/04 – Storia contemporanea
M-STO/08 ñ Archivistica, bibliografia e biblioteconomia

   
 

Discipline
del territorio e dellíinsediamento umano

     
   

M-GGR/01
– Geografia
M-DEA/01 – Discipline demoetnoantropologiche
SECS-S/01 – Statistica

SECS-S/04 – Demografia

   

caratterizzanti

     

60

 

Storia
delle istituzioni e delle dottrine politiche e storia
delle relazioni internazionali

     
   

M-FIL/06
– Storia della filosofia

SPS/02 – Storia delle dottrine politiche
SPS/03 – Storia delle istituzioni politiche
SPS/06 – Storia delle relazioni internazionali

   
 

Storia
dell’economia, del pensiero economico, della scienza,
della tecnica e dell’industria

     
   

L-ART/03
– Storia dell’arte contemporanea
M-STO/04 – Storia contemporanea
M-STO/05 – Storia della scienza e delle tecnicheSECS-P/04
– Storia del pensiero economico
SECS-P/12 – Storia economica

   
 

Archeologia
storia dellíarte

     
   

L-ANT/08
– Archeologia cristiana e medievale
L-ANT/10 – Metodologie della ricerca archeologica
L-OR/11 – Archeologia e storia dell’arte musulmana

L-OR/16 – Archeologia e storia dell’arte dell’India e
dell’Asia centrale
L-ART/01 – Storia dell’arte medievale
L-ART/02 – Storia dell’arte moderna
L-ART/03 – Storia dell’arte contemporanea
L-ART/05 – Discipline dello spettacolo
L-ART/06 – Cinema, fotografia e televisione

   
 

Età
medievale

     
   

M-STO/01
– Storia medievale

L-FIL-LET/07 – Civiltà bizantina
L-OR/10 – Storia dei paesi islamici

   
 

Storia
dellí
età
moderna
e
contemporanea dell’Europa e dei paesi extraeuropei

     
   

L-OR/10
– Storia dei paesi islamici

L-OR/23 – Storia dell’Asia orientale e sud-orientale
M-STO/02 – Storia moderna
M-STO/03 – Storia dellíEuropa orientale

M-STO/04 – Storia contemporanea
SPS/05 – Storia e istituzioni delle Americhe
SPS/13 – Storia e istituzioni dell’Africa
SPS/14 – Storia e istituzioni dell’Asia

   
 

Scienze
e storia delle scienze

     
   

M-STO/05
ñ Storia della scienza e delle tecniche
ICAR/18 ñ storia dellíarchitettura
MAT/04 ñ Matematiche complementari
FIS/08 ñ Didattica e storia della fisica

MED/02 ñ Storia della medicina
INF/01 – Informatica
GEO/08 ñ geochimica e vulcanologia
BIO/02 ñ Botanica sistematica
BIO/07 – Ecologia
BIO/08 ñ Antropologia

FIS/07 ñ Fisica applicata (a beni culturali, ambientali,
biologia e medicina)
CHIM/12 ñ Chimica dellíambiente e dei beni culturali

   
 

Statistica
e demografia

     
   

SECS-S/01
– Statistica
SECS-S/04 ñ Demografia

   
 

Storia
della filosofia, delle religioni e del cristianesimo

     
   

M-FIL/06
– Storia della filosofia
M-FIL/08 – Storia della filosofia medievale
M-STO/06 – Storia delle religioni
M-STO/07 – Storia del cristianesimo e delle chiese

   

affini
o integrative

     

30

 

Storia
delle chiese e Istituzioni giuridiche

     
   

IUS/08
– Diritto costituzionale
IUS/21 – Diritto pubblico comparato
M-STO/07 – Storia del cristianesimo e delle chiese

   
 

Discipline
linguistiche e letterarie

     
   

L-FIL-LET/02
– Lingua e letteratura greca
L-FIL-LET/04 – Lingua e letteratura latina
L-FIL-LET/06 – Letteratura cristiana antica

L-FIL-LET/08 – Letteratura latina medievale e umanistica
L-FIL-LET/09 – Filologia e linguistica romanza
L-FIL-LET/13 – Filologia della letteratura italiana
L-FIL-LET/10 – Letteratura italiana
L-FIL-LET/11 – Letteratura italiana contemporanea
L-FIL-LET/12 – Linguistica italiana

L-LIN/03 – Letteratura francese
L-LIN/04 – Lingua e traduzione – lingua francese
L-LIN/05 – Letteratura spagnola
L-LIN/07 – Lingua e traduzione – lingua spagnola
L-LIN/08 – Letteratura portoghese e brasiliana
L-LIN/09 – Lingua e traduzione ñ lingue portoghese e brasiliana

L-LIN/10 – Letteratura inglese
L-LIN/12 – Lingua e traduzione – lingua inglese
L-LIN/13 – Letteratura tedesca
L-LIN/14 – Lingua e traduzione – lingua tedesca
L-LIN/21 – Slavistica

   
 

Diritto
e politica

     
   

IUS/08
ñ Diritto costituzionale
IUS/11 – Diritto canonico e diritto ecclesiastico
IUS/14 – Diritto dellíUnione europea

IUS/18 – Diritto romano e diritti dell’antichità
IUS/19 – Storia del diritto medievale e moderno
IUS/21 – Diritto pubblico comparato
SPS/02 – Storia delle dottrine politiche
SPS/03 – Storia delle istituzioni politiche
SPS/04 – Scienza politica

SPS/06 – Storia delle relazioni internazionali

   
 

Nozioni
di demo-etno-antropologia
di geografia,
di psicologia sociale e di sociologia
Psicologie
e sociologie

     
   
M-DEA/01 – Discipline demoetnoantropologiche

M-GGR/01 ñ Geografia
M-GGR/02 – Geografia economico-politica
M-PSI/01 – Psicologia generale
M-PSI/05 – Psicologia sociale
M-PSI/07 – Psicologia dinamica
SPS/07 – Sociologia generale

SPS/08 – Sociologia dei processi culturali e comunicativi
SPS/11 – Sociologia dei fenomeni politici

   
 

Economia

     
    SECS-P/04
– Storia del pensiero economico
SECS-P/12 – Storia economica
M-GGR/02 – Geografia politica ed economica

   

Attività
formative:

Tipologie

 

A
scelta dello studente

 

15

Per
la prova finale

 

30

Altre
(art. 10, comma 1, lettera f )

Ulteriori
conoscenze linguistiche, abilità informatiche e
relazionali,

tirocini,
etc.

15

TOTALE

 

198