SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Attività

4. Il centenario del Coni nella storia dello sport e dell’Italia contemporanea

Il centenario del CONI nella storia dello sport e dell’Italia contemporanea

Roma, 12 giugno 2014, ore 9.00-13.30

Salone d’onore del Coni

Saluto di Antonio Urso

Intervento introduttivo del presidente del Coni Giovanni Malagò

Saluti istituzionali

Aoni – Accademia Olimpica Nazionale: Mauro Checcoli

Siss – Società italiana di storia dello sport: Angela Teja

Ore 10.30-12.00

  1. Antonio Lombardo: L’originalità del sistema sportivo italiano

  2. Rosella Frasca: L’idea e la cultura olimpica in Italia

  3. Francesco Bonini: Un profilo istituzionale

  4. Sergio Giuntini: I grandi risultati sportivi

Pausa

Ore 12.15-13.30

  1. Saverio Battente: Il sistema delle federazioni

  2. Patrizia Dogliani: Durante il periodo fascista

  3. Tito Forcellese: Olimpiadi italiane

  4. Antonella Stelitano: Nell’orizzonte internazionale

Conclusioni: Per uno sviluppo e un coordinamento degli studi di storia dello sport.

Modera i lavori: Adolfo Noto

Gli interventi sono illustrati dal video “ICON – CONI”. Storia per metafore del gioco e dello sport attraverso le immagini, a cura di Paolo Ogliotti, direttore di Lancillotto e Nausica, storia e critica dello sport.

Coordinamento scientifico: prof. Francesco Bonini, prof. Antonio Lombardo,

In collaborazione con la Società Italiana per gli Studi di Storia contemporanea, e le Università: Lumsa, Roma Tor Vergata, Bologna, Siena, Teramo.

In occasione del centenario del Coni, a conclusione del percorso del seminario Sissco di storia dello sport, iniziato con un incontro plenario di studi il 20 novembre 2013 presso la Scuola dello sport, proseguito il 15 marzo a Treviso e il 28 maggio all’Università di Bologna, è organizzata a Roma una giornata celebrativa di studi. Si è scelto non di ripercorrere per scansioni cronologiche la storia centenaria del Coni, ma di collocarla nella storia dello sport e dell’Italia contemporanea, attraverso una serie di interventi brevi, sintetici, densi e prospettici, che poi saranno raccolti in volume, insieme con i risultati più significativi delle altre ricerche esposte nel corso dei precedenti seminari.