SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Attività

Storie in Corso 2016: le tesi selezionate

Di seguito le tesi che il Comitato Scientifico di Storie in Corso, il workshop annuale Sissco dedicato ai dottorandi di storia contemporanea, ha selezionato per l’edizione 2016.

Il workshop si terrà presso l’Università di Pavia tra il 26 e il 28 maggio 2016. I dottorandi partecipanti dovranno inviare il paper della propria tesi, redatto secondo le istruzioni del bando, entro il 16 aprile.

Il programma apparirà sul sito della Sissco all’inizio di maggio 2016.

 


 

  • Arbora Bishaj, Scuola Normale Superiore di Pisa, La dimensione internazionale del nazionalismo: Le commissioni internazionali nella formazione dello Stato albanese 1908-1920
  • Giacomo Bonan, Università di Bologna, Lo stato nei boschi. Comunità, istituzioni e risorse forestali in una regione alpina nel primo Ottocento (titolo provvisorio)
  • Carlo Bovolo, Università del Piemonte Orientale, La Scienza cattolica. Usi e strategie apologetiche dei cattolici italiani (1848-1914)
  • Lorenzo Capisani, Università Cattolica di Milano, La Cina dall’impero alla nazione: la definizione di uno spazio politico (1848-1914)
  • Chiara Dogliotti, Università di Pisa, Le colonne e le città. Le cellule brigatiste e il loro rapporto con il territorio, 1969-1982. I casi di Genova, di Napoli e del Veneto
  • Sara Ercolani, Università di Bologna, La lotta alla tratta delle bianche. Dalla società civile alla Società delle Nazioni (1885-1946)
  • Claudio Grasso, Università di Teramo, Mano Negra e “Mano Negre”. Anarchismo, clandestinità e repressione nella Spagna del tardo Ottocento
  • Edoardo Mastrorilli, Universitat Autònoma de Barcelona, l’Università di Roma Tor Vergata, L’intervento dell’Italia fascista nella guerra civile spagnola e la questione della violenza (titolo provvisorio)
  • Annalisa Mogorovich, Università di Trieste, Un comitato informale all’interno dell’amministrazione Roosvelt: il Federal Council on Negro Affairs e la Leadership di Mary McLeod Bethune (1936-1943)
  • Gabriele Ivo Moscaritolo, Università di Napoli Federico II, Storia sociale di un terremoto. Memorie, esperienze, trasformazioni in tre comuni del cratere irpino
  • Marco Emanuele Omes, Scuola Normale Superiore, Université Paris-Sorbonne, La sacralizzazione politica di Napoleone Bonaparte per mezzo delle celebrazioni pubbliche civili e religiose (1799-1815). Studio comparato su scala europea
  • Martino Oppizzi, Université Paris 8, Università di Firenze, Gli ebrei italiani di Tunisia durante il fascismo (1919-1943)
  • Andrea Pozzetta, Università di Pavia, “Tutto il Partito è una scuola”. Le scuole di partito del Pci e la formazione dei quadri (1945-1981)
  • Chiara Renzo, Università di Firenze, Università di Siena, The Jewish Displaced Persons in Italian Refugee Camps (1943-1951)

 


 

Comitato scientifico: Arianna Arisi Rota, Federico Mazzini, Camilla Poesio, Maurizio Ridolfi, Elisa Signori, Marina Tesoro, Elisabetta Vezzosi (coordinatore)

Segreteria  organizzativa: Anna Ferrando (ferrando.anna@alice.it)