SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Attività

Storie in Corso XII: i papers selezionati

Di seguito la lista dei dottorandi che il Comitato Scientifico di Storie in Corso ha selezionato per l’edizione 2017 del Workshop. L’incontro avrà luogo a Matera dal 24 al 26 maggio 2017.

I dottorandi/e selezionati/e saranno tenuti a inviare entro il 15 aprile 2017 un paper (max 40.000 caratteri spazi inclusi), redatto seguendo le linee guida dell’allegato B e usando il file Word scaricabile al seguente link:  https://goo.gl/CIBLTq.  I paper completi saranno distribuiti tra tutti i / le partecipanti al seminario e pubblicati (con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale) sul sito web della SISSCO.

 

L’organizzazione dei lavori prevede che ciascun paper sia dapprima presentato criticamente da un/a dottorando/a diverso/a dall’autore/autrice del paper stesso, quindi discusso approfonditamente da uno/a studioso/a esperto/a della materia selezionato dal comitato scientifico e infine oggetto della discussione collettiva. Il dottorando/a autore o autrice del paper è quindi invitato/a a replicare, tenendo conto delle sollecitazioni e degli spunti di riflessione forniti nel corso della presentazione e del dibattito complessivo.

 

I/Le partecipanti sono tenuti a presenziare ai lavori dell’intero seminario.

 

I materiali sopra indicati devono essere inviati via mail all’indirizzo: wdmatera.sissco2017@gmail.com.

Cognome Nome Università Tesi
1 ALBANO Alessandro Basilicata Le rappresentanze politico-istituzionali del Mezzogiorno d’Italia e della Basilicata in Età liberale. Il difficile “sentiero” del democratismo tra centro e periferia
2 BONELLI Costanza Roma La Sapienza Clima, razza e colonizzazione: nascita e sviluppo della medicina tropicale in Italia
3 BONVINI Alessandro Salerno/Bogotà Avventurieri, esuli e volontari in armi. Gli italiani in America Latina, 1789-1898
4 CANEPA Giacomo Pisa (Normale)/Paris Assistenza e diritti sociali nell’Italia e nella Francia del dopoguerra (1944-70)
5 DI PADOVA Federica Trieste-Udine I campi profughi italiani per jewish displaced persons tra storia, ricostruzione e memoria (1943-1950)
6 LUCARONI Giorgio Padova Architetture di Storia. Fascismo, storicità e cultura architettonica tra le due guerre: 1919-1936
7 MANSI Adriano Roma (Tor Vergata) L’università di massa in Italia (1961-1973): storia di una trasformazione
8 MILAZZO Fabio Messina Nevrosi di guerra, malattie dell’anima e strategie disciplinari in un manicomio di provincia durante la Grande Guerra. Il caso Racconigi
9 MONTALBANO Gabriele EPHE Paris/Firenze Appartenenza identitaria italiana in un contesto coloniale francese: gli Italiani di Tunisia tra la fine dell’Ottocento e la Prima Guerra mondiale (1896 -1918)
10 OTTOLINI Tullio Bologna Il Terzo Mondo in Italia, tra terzomondismo e antimperialismo
11 PAGANO Chiara Roma (Tre) I gruppi berberi della Tripolitania e l’emergere di un discorso etnico nella Libia coloniale (1911-1943)
12 PONTIERI Enrico Bologna Piccole sovversioni quotidiane. Violenza, strategie di controllo del territorio e tattiche di resistenza in un quartiere popolare bolognese durante il fascismo
13 TENCA MONTINI Federico Teramo/Zagrebu La Jugoslavia e la questione di Trieste 1945-1954
14 TONIETTO Nicola Trieste-Udine La genesi del neofascismo in Italia. Dal periodo clandestino alle manifestazioni per Trieste italiana 1943-1953