SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Attività

1. Espressioni di violenza e strategie di controllo

Espressioni di violenza e strategie di controllo

Firenze, 14-15 maggio 2013
Istituto Storico della Resistenza in Toscana Via Carducci 5/37 – Firenze
Martedì 14 maggio, ore 15.00– 19.00
Michela PONZANI (Istituto storico germanico in Roma), Il diritto di resistere. Interpretazioni storiografiche e prospettive di ricerca sulla violenza armata partigiana (1945- 1947)
Mila ORLIC (University of Rijeka Fiume): Cortocircuiti nelle memorie pubbliche: il caso della ex Jugoslavia
José M. FARALDO (Universidad Complutense de Madrid), Western Resistance vs. Eastern Resistance in the Aftermaths of the WWII. Towards a Model of Analysis
Discussant: Luca BALDISSARA (Università di Pisa)

Mercoledì 15 maggio, ore 9.00 – 13.00
Fabien ARCHAMBAULT (Université de Limoges), Assessment of French historiography on demonstrations and violence in post-war years
Aitzpea LEIZAOLA (Universidad del País Vasco), Bringing the dead to the light: Symbolic violence, victimhood construction and postmemory works about the Francoist repressio
Discussant: Javier RODRIGO (Universitat Autònoma de Barcelona) Ricerche in corso:
Davide GUARNIERI (Archivio di Stato di Ferrara), La violenza postbellica nel ferrarese: prime indagini
Paolo MENCARELLI (Istituto Storico della Resistenza in Toscana), Conflitto sociale e ordine pubblico a Firenze e provincia nelle carte del Comitato Toscano di Liberazione Nazionale

Comitato scientifico e organizzativo:
Enrico Acciai (coordinatore), Guido Panvini, Camilla Poesio (coordinatore), Toni Rovatti
Informazioni:
Istituto Storico della Resistenza in Toscana, tel. 055-284296, isrt@istoresistenzatoscana.it 

SCARICA IL PROGRAMMA