SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Caricamento Eventi

Eventi

23/10/2014 - 23/10/2014

Bimillenario della morte di Augusto

In occasione del Bimillenario della morte di Augusto, l’Istituto Nazionale di Studi Romani onlus ha organizzato per i giorni 23 e 24 ottobre 2014, nella sua sede di piazza dei Cavalieri di Malta 2 a Roma, il Convegno internazionale di studi L’Istituto Nazionale di Studi Romani e le fonti d’archivio del primo Bimillenario, in collaborazione con la Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea e con il patrocinio di Regione Lazio, Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione artistica di Roma Capitale e Unione Internazionale degli Istituti di Archeologia, Storia e Storia dell’Arte in Roma. L’iniziativa è dedicata soprattutto allo studio del Bimillenario della nascita del primo imperatore attraverso i documenti di quell’evento conservati nell’Archivio dell’Istituto e risalenti agli anni 1937-’38.
L’Ente, infatti, fu incaricato di organizzare e seguire le manifestazioni e le cerimonie che vennero indette in quel periodo e che si concretizzarono in eventi destinati ad avere una lunga eco nel tempo: ad esempio il recupero dell’Ara Pacis, la sistemazione di piazza Augusto Imperatore o la grandiosa Mostra Augustea della Romanità. Il suo archivio storico contiene quindi numerosi documenti che consentono di ricostruire gli eventi allora organizzati, tanto nel loro valore scientifico quanto nei rapporti con il governo dell’epoca. Si tratta quindi di vere e proprie fonti d’archivio che interessano non solo gli storici del mondo antico e gli archeologi, cioè gli studiosi di Augusto in senso stretto, ma anche gli storici dell’età contemporanea, gli architetti o gli urbanisti, interessati al rapporto della Roma contemporanea con Roma antica.
Il Convegno si distingue quindi dalle altre iniziative sinora realizzate per la celebrazione del Bimillenario della morte di Augusto proprio perché interamente incentrato su questi temi, di cui discuteranno studiosi e ricercatori italiani e stranieri durante due giornate nelle quali, dopo aver delineato il quadro storico in cui venne celebrato il Bimillenario del 1937-’38, si alterneranno relazioni dedicate ai protagonisti di quell’evento ed alle tracce, molte delle quali inedite, che di esso sono conservate nell’archivio dell’Istituto. Per l’occasione, in collaborazione con la Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea, verrà allestita presso la sede dell’Ente una mostra documentale che resterà aperta sino al 30 ottobre e che permetterà di osservare, leggere e conoscere dal vero i materiali protagonisti del Convegno di studi.
Inoltre, il giorno 23 ottobre Poste Italiane, che su impulso dell’Istituto ha realizzato il francobollo commemorativo di Augusto emesso il 19 agosto, cioè nella precisa ricorrenza della morte dell’imperatore, sarà presente con un proprio Ufficio mobile che garantirà la distribuzione dell’annullo postale realizzato esclusivamente per il Convegno, per il quale è stata anche realizzata una speciale cartolina.

LUOGO
Istituto nazionale di studi romani
PIazza dei Cavalieri di Malta, 2
00153 Roma
Italia

CONTATTI
Rosanna de Longis
E-mail: rosanna.delongis@beniculturali.it


ALLEGATO
Scarica

Pubblicato da Federico Mazzini