SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Caricamento Eventi

Eventi

novembre 16 - novembre 16

Dalla fine della guerra alla nascita del fascismo. Un punto di vista regionale sulla crisi del primo dopoguerra (1918-1920)

Nel quadro del progetto regionale “Grande Guerra Emilia-Romagna”, promosso dalla Rete degli Istituti storici emiliano-romagnoli e coordinato dall'Istituto storico di Forlì-Cesena

Forlì, Palazzo Romagnoli
16-17 novembre 2018

Convegno di studi
Dalla fine della guerra alla nascita del fascismo. Un punto di vista regionale sulla crisi del primo dopoguerra (1918-1920)

 

Prima sessione
16 novembre, ore 9.30-13.00

Saluti istituzionali: Davide Drei, Sindaco di Forlì

Presiede Giovanna Procacci (già Università di Modena e Reggio Emilia)

Carlo De Maria (Università di Bologna, direttore Istituto storico di Forlì-Cesena), "Introduzione ai lavori. Uno sguardo d’insieme sul passaggio tra guerra e dopoguerra".

Fabio Degli Esposti (Università di Modena e Reggio Emilia), "Fra Stato, 'agrarie' e leghe. L'agricoltura emiliano-romagnola dalla guerra alla pace, 1918-1920".

Andrea Baravelli (Università di Ferrara, Istituto storico di Ravenna), "Le elezioni del 1919, il sistema proporzionale, il nuovo quadro politico".

Mirco Carrattieri (Istituto storico di Reggio Emilia), "Buio in municipio. La conquista fascista delle amministrazioni in Emilia centrale".

Mario Proli (rivista “Pensiero mazziniano”), "Il repubblicanesimo romagnolo nella crisi del dopoguerra".

Laura Orlandini (Istituto storico di Ravenna), "Il popolarismo, il mondo cattolico e la politica nel dopoguerra".

Discussant: Dino Mengozzi (Università di Urbino), Maurizio Ridolfi (Università della Tuscia)

 

Seconda sessione
16 novembre, ore 15.00-18.30

Presiede Carlo De Maria (Università di Bologna, Istituto storico di Forlì-Cesena)

Daniel Degli Esposti (Istituto storico di Modena), Alessandra Mastrodonato e Domenico Vitale (Istituto storico di Parma), "I profughi tra società e soggettività: il problema del ritorno".

Carla Antonini (Istituto storico di Piacenza), "Civili dal fronte militare al fronte interno. Presentazione della Mostra della Rete regionale 'In fuga dalla guerra. I profughi della Grande Guerra in Emilia-Romagna'".

Filippo Espinoza (Istituto storico di Rimini), "Il Biennio Rosso nelle relazioni dei prefetti emiliani e romagnoli (1918-20)".

Domenico Guzzo (Istituto storico di Forlì-Cesena), "'…quando due elementi sono in lotta e sono irriducibili, la soluzione è la forza…'. Il dilagare della violenza politica nella mancata normalizzazione del dopoguerra".

Matteo Banzola (Istituto storico di Ravenna), "Droghe di guerra: l’ambiguo uso degli oppiacei dalle trincee al primo dopoguerra".

Felicita Ratti (ricercatrice indipendente), "La 'spagnola', un quadro regionale nel contesto nazionale ed europeo".

Discussant: Patrizia Dogliani (Università di Bologna), Giovanna Procacci (già Università di Modena e Reggio Emilia)

 

Terza sessione
17 novembre, ore 9.30-13.00

Presiede Luca Alessandrini (Istituto per la Storia e le Memorie del ’900 Parri Emilia-Romagna)

Fabio Montella (Istituto storico di Modena), "'Chiedemmo pane, ci risposero piombo'. La gestione degli ex prigionieri italiani tra repressione, rilancio nazionalistico e oblio".

Michele Bellelli (Istituto storico di Reggio Emilia), "Alleviare le pene dei sofferenti. Le associazioni di mutilati e reduci in Emilia".

Michele Nani (ISSM-CNR, Istituto storico di Ferrara), La 'crisi degli alloggi': conflitti sociali e politiche pubbliche".

Mirtide Gavelli (Museo del Risorgimento di Bologna), "Costruire la memoria: dall'Esposizione della guerra ai monumenti di carta e di pietra".

 

Ore 11.30
Tavola rotonda: "Come si arriva al fascismo?"

Partecipano: Luca Alessandrini, Roberto Balzani, Patrizia Dogliani, Dino Mengozzi, Giovanna Procacci, Maurizio Ridolfi.

Coordina: Carlo De Maria

 

Iniziativa valida ai fini della formazione e dell’aggiornamento dei docenti: per gli insegnanti è possibile iscriversi sul portale SOFIA del MIUR.

 

LUOGO
Palazzo Romagnoli
Via Albicini, 12
47121 Forlì
Italia

CONTATTI
Istituto storico della Resistenza e dell’Età contemporanea di Forlì-Cesena
Telefono: 0543.28999
E-mail: istorecofo@gmail.com

SITO WEB
http://grandeguerra.900-er.it/convegno-2018
ALLEGATO
Scarica

Pubblicato da Carlo DE MARIA

Calendario

Archivio Eventi

Area soci

Coordinamento delle Società Storiche