SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Caricamento Eventi

Eventi

maggio 25 - maggio 25

Gramsci chi? Dicono di lui, a cura di Lelio La Porta

Giovedì 25 maggio, alle ore 17.00, presso la Biblioteca di storia moderna e contemporanea (Via M. Caetani, 32, Roma), si presenta il volume Gramsci chi? Dicono di lui, a cura di Lelio La Porta (Bordeaux edizioni, 2017).
Intervengono: Orlando Franceschelli, Bruno Gravagnuolo. Coordina: Manuela Ausilio

Giovedì 25 maggio 2017, alle ore 17.00, presso la Biblioteca di storia moderna e contemporanea (Palazzo Mattei di Giove - Via Michelangelo Caetani 32, Roma), nell'ambito del "Maggio dei libri" 2017 sarà presentato il volume Gramsci chi? Dicono di lui a cura di Lelio La Porta, Bordeaux, 2017. Intervengono: Orlando Franceschelli, Bruno Gravagnuolo. Coordina: Manuela Ausilio. Sarà presente il curatore.

Tradotto, amato e studiato all’estero come uno tra i più importanti pensatori del xx secolo, Antonio Gramsci è quasi misconosciuto – e talvolta colpevolmente dimenticato – nel paese che gli ha dato i natali. A ottant’anni dalla morte artisti, giornalisti, politici e studiosi (non necessariamente schierati con Gramsci) tornano al suo pensiero come si torna alle origini, riscoprendo quanto del suo vastissimo e straordinario lascito intellettuale sia ancora oggi parte integrante delle categorie storiche e filosofiche imperanti, nonché punto di partenza per qualsiasi visione alternativa della nostra società. Una raccolta di interventi utili per avvicinarsi al pensiero del grande sardo, che diede la propria vita nel tentativo di trasformare questo «mondo grande, terribile e complicato».

Scritti di: Giorgio Baratta, Enrico Berlinguer, Joseph A. Buttigieg, Benedetto Croce, Giuseppe Fiori, Simonetta Fiori, Dario Fo, Orlando Franceschelli, Piero Gobetti, Antonio Gramsci jr., Bruno Gravagnuolo, Emilio Lussu, Mimma Paulesu Quercioli, Giuseppe Prestipino, Camilla Ravera, Antonio A. Santucci, Paolo Spriano, Palmiro Togliatti, Aldo Tortorella.

Lelio La Porta, docente nei Licei, collaboratore di “Critica marxista”, è autore di Etica e rivoluzione nel giovane Lukács (1991), Arendt, Berlin, Strauss. Filosofia politica del Novecento (1997), Antonio Gramsci e Hannah Arendt. Per amore del mondo grande, terribile e complicato (2010) e Hannah Arendt. Il problema storico della libertà (2017). Ha redatto diverse voci del Dizionario gramsciano (a cura di G. Liguori e P. Voza, 2009), ha curato Un Gramsci per le nostre scuole. Antologia (2016) e, insieme a Giuseppe Prestipino, I Quaderni del carcere di Antonio Gramsci. Un’antologia (2014).

LUOGO
Biblioteca di storia moderna e contemporanea
Via Michelangelo Caetani, 32
00186 Roma
Italia

CONTATTI
Gisella Bochicchio
Telefono: 06 68281739
E-mail: b-stmo.info@beniculturali.it

SITO WEB
www.bsmc.it

Pubblicato da Rosanna DE LONGIS