SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Caricamento Eventi

Eventi

19/10/2016 - 19/10/2016

Massoneria e irredentismo. Geografia dell’associazionismo patriottico in Italia tra Otto e Novecento di Luca Giuseppe Manenti

Mercoledì 19 ottobre 2016, alle ore 17.00, presso la Biblioteca di storia moderna e contemporanea (Palazzo Mattei di Giove Via Michelangelo Caetani 32, Roma), sarà presentato il volume Massoneria e irredentismo. Geografia dell’associazionismo patriottico in Italia tra Otto e Novecento di Luca Giuseppe Manenti, Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nel Friuli Venezia Giulia, 2015.
Intervengono: Anna Maria Isastia, Antonio Trampus. Coordina: Rita Tolomeo.
Sarà presente l’autore.
Sulla scorta di una grande quantità di fonti recuperate nei principali archivi della penisola, questo studio offre un'esauriente mappatura del movimento irredentista tra Otto e Novecento, soffermandosi in particolare sui nessi allacciati dai patrioti con il Grande Oriente d'Italia. L'analisi del Circolo Garibaldi di Trieste restituisce la complessa rete di rapporti tra logge, comitati di reduci, leghe lavorative, società ginniche e di cremazione che strutturò lo spazio associativo del Regno.
L'obiettivo di completare il Risorgimento con la conquista di Trento e Trieste funse da collante
ideologico per gruppi eterogenei e individui di diversi orientamenti politici, cui la massoneria fornì
basi logistiche, aiuti economici e una piattaforma valoriale di condivisione. Italiani e fuorusciti
giuliani costituirono le tessere di questo intricato mosaico, scrupolosamente ricostruito nei suoi
aspetti sociali, politici e culturali.
Luca Giuseppe Manenti ha conseguito il dottorato in storia contemporanea presso l’Università degli Studi di Trieste. Svolge attività di ricerca sui temi dell’associazionismo, della massoneria e del
nazionalismo nel contesto dell’Italia moderna. Tra le sue pubblicazioni si segnalano: Tra azione politica e cultura esoterica. Massoneria e società segrete nell’Italia dell’800, in “Prometeo”, n. 127, 2014, pp. 92-101; Massoneria e società occulte a Trieste tra XVIII e XX secolo, in All’Oriente d’Italia. Le fondamenta segrete del rapporto fra Stato e Massoneria, a cura di M. Rizzardini, A. Vento, Rubbettino, 2013, pp. 227-257; Massoneria italiana, ebraismo e movimento dei Giovani
Turchi, in “Rassegna Mensile di Israel”, n. 3, 2012, pp. 161-175.

LUOGO
Biblioteca di storia moderna e contemporanea
Via Michelangelo Caetani, 32
00186 Roma
Italia

CONTATTI
Gisella Bochicchio
Telefono: 0668281739
E-mail: b-stmo.info@beniculturali.it

SITO WEB
www.bsmc.it

Pubblicato da Rosanna DE LONGIS