SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Caricamento Eventi

Eventi

giugno 7 - giugno 7

Patrick Karlsen, La realtà transnazionale dei Cominternians: il caso di studio di Vittorio Vidali

Ciclo di seminari di Storia Contemporanea
 
Patrick Karlsen (Università di Trieste)

La realtà transnazionale dei Cominternians: il caso di studio di Vittorio Vidali
 
 
 
Patrick Karlsen è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze politiche (DISPES) dell’Università di Trieste e direttore scientifico dell’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nel Friuli Venezia Giulia, fondato nel 1953. I suoi campi di ricerca principali sono la storia del comunismo internazionale e il ruolo degli intellettuali nell’elaborazione delle culture politiche del Novecento. Ha pubblicato Frontiera rossa. Il Pci, il confine orientale e il contesto internazionale 1941-1955 (LEG, 2010) e Un porto tra mille e mille. Gli scritti politici di Giani Stuparich nel secondo dopoguerra (Edizioni Università di Trieste, 2012). Ha curato, insieme a K. Ruzicic-Kessler, il numero monografico della rivista "Qualestoria" sui partiti comunisti nella regione Alpe-Adria (Comunismi di frontiera 1945-1954, 2017). Ha inoltre studiato il contributo di Benedetto Croce nella definizione della categoria di totalitarismo (I totalitarismi nei volumi e negli opuscoli della Biblioteca di Benedetto Croce, in Biblioteche filosofiche private. Strumenti e prospettive di ricerca, Edizioni della Scuola Normale, Pisa 2014). Attualmente sta lavorando a una biografia del dirigente comunista Vittorio Vidali.

LUOGO
Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, U. di Napoli “L’Orientale” – Palazzo Giusso, Sala Riunioni (III piano)
Napoli
Italia

Pubblicato da Olindo DE NAPOLI