SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Caricamento Eventi

Eventi

giugno 17 - giugno 18

Romanità orientale e Italia dall'antichità fino al XX secolo

Il 17 e 18 giugno 2019, l’Accademia di Romania in Roma, in collaborazione con "Alexandru Ioan Cuza" Università di Iasi, Università di Bucarest - Facoltà di Storia, Dipartimento di Scienze Politiche - Università Roma Tre e Associazione italiana di studi dell'Sud-est europeo, organizza la conferenza Internazionale Romanità orientale e Italia dall'antichità fino al XX secolo. 
La romanità orientale si è formata dalla fine della Repubblica romana all’inizio del Principato, quando i contatti già esistenti tra gli abitanti della penisola italica e le popolazioni dei Balcani hanno acquisito forme giuridiche, in particolare trasformando i territori balcanici in province romane. Nel corso dei secoli, questa romanità ha conservato (a intensità variabile) i legami con le comunità italiche, fonti letterarie, epigrafiche, archeologiche e iconografiche, illustrando queste connessioni in molteplici connotazioni storiche (politiche, militari, economiche, culturali, religiose, ecc.).

LUOGO
Accademia di Romania
piazza José de San Martin 1
00197 Roma
Italia

CONTATTI
Antonio D’Alessandri
E-mail: antonio.dalessandri@uniroma3.it

SITO WEB
https://www.icr.ro/roma/conferinta-internationala-romanitatea-orientala-si-italia-din-antichitate-pana-in-secolul-xx
ALLEGATO
Scarica

Pubblicato da Antonio D'ALESSANDRI