SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Alessandro Barile

Sapienza Università di Roma; Istituto di Studi Politici "S. Pio V"

BIOGRAFIA

Sono laureato in "Scienze Politiche e Relazioni internazionali" e in "Storia e culture dell'età medievale, moderna e contemporanea", ambedue conseguite presso Sapienza Università di Roma; attualmente sono dottorando del XXXIV ciclo di dottorato in "Storia, Antropologia, Religioni", facoltà di Lettere e Filosofia presso Sapienza Università di Roma, e Cultore della materia in Scienza Politica presso Unint - Università internazionale di Roma.

La mia attività di ricerca si svolge in tre ambiti disciplinari distinti: un percorso riguarda la ricerca storica, in particolare lo studio di questioni del movimento operaio e democratico, italiano e internazionale, nel XIX e XX secolo; altro campo d’indagine è quello della sociologia urbana, in particolare riferimento allo studio delle trasformazioni urbane della metropoli contemporanea; terzo ambito di ricerca è riferito alla Teoria Politica, che ha riguardato studi sulle questioni del populismo e del pensiero marxista nel XXI secolo. Contraddistinguono i tre percorsi un approccio e un’attività fortemente multidisciplinare, supportando le linee di ricerca attraverso lo studio dei fenomeni letterari, economici e ideologici, su cui pure sono stati prodotti articoli scientifici e divulgativi; l’attività di ricerca è stata portata avanti autonomamente, in gruppi di lavoro e in sinergia con altri studiosi, ricercatori e professori nell’ambito dei diversi campi di studio.

Riguardo alla ricerca storica, parte delle attività hanno riguardato lo studio della Spagna repubblicana prima e durante la Guerra civile (1931-1939), in un caso attraverso lo studio della figura di Vittorio Vidali nella sua attività in Spagna negli anni Trenta; sempre in riferimento alla vicenda spagnola, sono state studiate le figure di Dolores Ibàrruri e di Michail Kol’cov; è stata studiata anche la figura di Pietro Secchia, dirigente del Partito comunista italiano, attraverso l’analisi dei suoi principali scritti e discorsi; nell’ambito della storia italiana del XX secolo, sono stati studiati i fenomeni politici degli anni Sessanta, il rapporto tra Pci e Nuova sinistra, i prodromi dell’Autunno caldo e il mancato incontro tra tradizione comunista e contestazione, che costituiscono parte del mio percorso dottorale.

Vicino a questo percorso di ricerca si è portato avanti lo studio della cultura politica tra XIX e XX secolo, con particolare riferimento alla vicenda del populismo russo tra fine Ottocento e inizi Novecento e le origini del leninismo e del bolscevismo nei primi anni del Novecento; collegato a ciò, si è studiata l’origine del terrorismo di matrice rivoluzionaria, del suo rapporto con la cultura letteraria (russa in particolare), e – più generalmente – il rapporto tra politica e cultura, intellettuali e militanti politici; parallelamente a ciò, molta attenzione si è dedicata alle analisi del pensiero marxista contemporaneo, soprattutto in riferimento alla questione nazionale, ai fenomeni populisti e al rapporto tra marxismo e critica dell’Unione europea.

Altro ambito di ricerca è stato quello della sociologia urbana, in particolare riferimento alla trasformazione della metropoli contemporanea, studiando la stratificazione urbana tra periferia e città consolidata, nonché concentrandosi sui concetti di gentrificazione, città duale, smart cities e diritti di cittadinanza; ci si è focalizzati su determinati casi di studio urbano, studiati in profondità attraverso elaborazioni di dati quantitativi e analisi delle nuove teorie urbane, nonché attraverso lavoro sul campo con interviste.

PUBBLICAZIONI

Monografie:

1)      Il Fronte Rosso. Storia popolare della Guerra civile spagnola, RedStar Press, Roma 2014.

Volumi:

1)       Il tramonto della città. La metropoli globale tra nuovi modelli produttivi e crisi della cittadinanza (con Luca Alteri, Luca Raffini), Derive Approdi, Roma 2019;

2)      Pietro Secchia. Rivoluzionario eretico (con Danilo Ruggieri), Bordeaux edizioni, Roma 2016.

Articoli scientifici:

1)       Contro il logorio del romanzo postmoderno (con Flavia Erbosi), in “Zapruder”, edizioni Mimesis, Sesto San Giovanni, 3/2019, pp. 150-158;

2)     Marxism and the National Question within the Crisis of Europeanism (con Luca Alteri), in Pablo Sánchez León (coordinaciòn), Karl Marx y la crìtica de la economìa polìtica. Contribuciones a una tradiciòn, editorial Pamiela, Arre (Navarra) 2019, pp. 164-186;

3)     Una megalopoli di 20 kmq. Flussi di popolazione e crisi amministrativa: accenni di una relazione decisiva, in “Newsletter dell’Osservatorio sulla città globale”, ottobre 2019, pp. 8-10;

4)     Realismo ed etica in Lenin, in “Critica Marxista”, Roma, 6/2018, pp. 55-59;

5)      Frammenti della città disfatta. Il caso della Tiburtina Valley a Roma, in “Rivista di Studi Politici”, Roma, 3-4/2018, pp. 322-339;

6)     Spazio gentrificato e share economy. Caratteri di una relazione inevitabile, in “Newsletter dell’Osservatorio sulla città globale”, luglio 2018, pp. 7-11;

7)     Metropoli globale e crisi della cittadinanza, in “Rivista di Studi Politici”, Roma, 1/2018, pp. 133-159;

8)     Il ritorno della questione nazionale (con Paolo De Nardis), in “Critica Marxista”, Roma, 1/2018, pp. 50-59;

9)     Unione europea e questione nazionale nel pensiero marxista, in “Rivista di Studi Politici”, Roma, 1/2017, pp. 135-165;

10)  Il senso della Guerra civile spagnola, ottant’anni dopo, in “Rivista di Studi Politici”, Roma, 1/2016, pp. 55-68;

11)   Dallo Stato-nazione allo Stato post-nazionale: perché è oggi impossibile pensare a una politica socialdemocratica (con Samir Hassan), in “Rivista di Studi Politici”, Roma, 3/2015, pp. 119-128

Contributi in volume:

1)      La storia sociale di Michail Kol’cov, in Giacomo Marchetti (a cura di), Diario della Guerra di Spagna, Pgreco edizioni, Milano 2016, pp. 485-498;

2)     Una donna nella rivoluzione: il Novecento dimenticato di Dolores Ibàrruri, in Cristiano Armati, Filippo Petrocelli (a cura di), No Pasarán!, RedStar Press, Roma 2015, pp. 115-120

Recensioni:

1)      La politica e la costruzione del popolo, in “Newsletter dell’Osservatorio sulla città globale”, ottobre 2019, pp. 31-34;

2)     Il consenso nell’epoca del terrorismo, in “Rivista di Studi Politici”, Roma, 1/2019, pp. 219-224;

3)     Fuori Raccordo. Abitare l’altra Roma, in “Rivista di Studi Politici”, Roma, 3-4/2018, pp. 352-357;

4)     Città e democrazia, in “Rivista di Studi Politici”, Roma, 2/2018, pp. 149-152;

5)     Il dovere di uccidere. Le radici storiche del terrorismo, in “Rivista di Studi Politici”, Roma, 1/2018, pp. 263-266.

Comunicazioni a convegni nazionali e internazionali:

“CITTÀ E ANTI-CITTÀ NELLO SPAZIO URBANO CONFLITTUALE” (CON LUCA ALTERI, LUCA RAFFINI), IN “ABITARE AGIRE INTERPRETARE LA CITTÀ PUBBLICA”, PANEL10 DEL “VII CONVEGNO NAZIONALE DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI ANTROPOLOGIA APPLICATA”, FERRARA 12-14 DICEMBRE 2019;

2)            “IL COMUNISMO IMPOSSIBILE. IL MANCATO INCONTRO TRA TRADIZIONE E RIVOLUZIONE NEGLI ANNI SESSANTA”, IN “1969-2019: 50 ANS D’AUTUNNO CALDO, ENTRE HISTORIOGRAPHIE, HÈRITAGE ET TEIMOGNAGE”, CONVEGNO DI STUDI CO-ORGANIZZATO DA LUHCIE (UNIVERSITÈ GRENOBLE-ALPES) E CRIX (UNIVERSITÈ PARIS-NANTERRE), UNIVERSITÈ PARIS-NANTERRE, PARIS (FRANCE) 16-18 OTTOBRE 2019;

3)            “LA COMMISSIONE CULTURALE DEL PCI 1962-1965”, IN “SEMINARIO DOTTORANDI 2019”, DIPARTIMENTO DI STORIA, FACOLTÀ DI LETTERE – SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA, 24-27 SETTEMBRE 2019;

4)            “LETTERATURA E RIVOLUZIONE NELLA RUSSIA DEL XIX SECOLO”, IN “LA VIOLENZA POLITICA: UNA RIDEFINIZIONE DEL CONCETTO OLTRE LA DEPOLITICIZZAZIONE”, DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA, SCUOLA DI SCIENZE SOCIALI, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA, 15 MARZO 2019;

5)            “IL DECLINO DELLA CITTADINANZA NELLA METROPOLI GLOBALE”, IN “XXXII CONVEGNO SISP – SOCIETÀ ITALIANA DI SCIENZA POLITICA”, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO, 6-8 SETTEMBRE 2018;

6)            “MARXISM AND THE NATIONAL QUESTION”, IN “30TH SASE ANNUAL MEETING”, DOSHISHA UNIVERSITY, KYOTO (JAPAN), 23-25 GIUGNO 2018;

7)            “MARXISM AND THE NATIONAL QUESTION WITHIN THE CRISIS OF EUROPEANISM”, IN “INTERNATIONAL CONFERENCE CRITIQUE OF POLITICAL ECONOMY. MARX 1818-2018”, UNIVERSITÀ DEI PAESI BASCHI (SPAIN), 1-3 MARZO 2018.