SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Salvatore BOTTA

BIOGRAFIA

Laureato in Giurisprudenza e in Scienze Politiche, ha conseguito il dottorato di ricerca in «Storia Politica dell’Età Contemporanea (sec. XIX e XX)» presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Bologna. Dopo aver svolto attività di ricerca nel Dipartimento di Politica, Istituzioni, Storia dello stesso ateneo, è attualmente assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Politiche dell’Università della Valle d’Aosta. Membro della redazione della rivista «Ricerche di Storia Politica» si occupa di storia politica e delle istituzioni in Italia tra XIX e XX secolo.
Tra le sue pubblicazioni: Il Governo in Parlamento. Sull’uso dell’interpellanza nel regno d’Italia, in «Le Carte e la Storia», 1/2010; Gli Stati italiani preunitari, Archetipo Libri, 2011; Gli ebrei sotto il fascismo. L’organizzazione delle comunità israelitiche in Italia durante il regime, in «Annali della Fondazione Ugo La Malfa», 2011; La politica delle calamità. Emergenze naturali e sanitarie nell’Italia liberale, in «Ricerche di Storia Politica», 2/2011; L’Italia degli altri. Storia dell’Italia contemporanea vista da fuori, Rubbettino, 2012; Politica e calamità. Il governo dell’emergenza naturale e sanitaria nell’Italia liberare (1861-1915), Rubbettino, 2013. In collaborazione con Fulvio Cammarano ha realizzato una ricerca dal titolo Dossier Archivio Savoia sui carteggi destinati da Umberto II allo Stato italiano pubblicata sul sito web della SISSCO - Società italiana per lo Studio della Storia Contemporanea.




Ultima modifica: 08/09/2014 13:16:40