SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Giovanni CERCHIA

Università degli Studi del Molise

BIOGRAFIA

24 maggio 1991
Laurea in Scienze Politiche conseguita presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, con il voto di 110 e lode su 110. Tesi in Storia dei partiti e dei movimenti politici dal titolo “I nuovi giovani (1968-1977). Il confronto con il Pci”.

Dal giugno 1991
Cultore della materia presso le cattedre di Storia contemporanea e Storia dei partiti e dei movimenti politici della facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

Dal gennaio 1992 al novembre 1994
Quattro contratti semestrali di collaborazione scientifica ex-art. 2222 c.c. per ricerche di storia contemporanea finanziate con fondi CNR e MURST, svolte presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

Dal giugno 1993
Cultore della materia presso la cattedra di Storia Contemporanea della facoltà di Sociologia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” .

Anno accademico 1993-1994
Vincitore del concorso a due posti del dottorato di ricerca (IX ciclo) intitolato “L’Europa tra istanze nazionali e sopranazionali dal XIX al 1989”. Sede amministrativa del dottorato: Università degli Studi di Milano.

5-10 febbraio 1996
Seminario di specializzazione presso l’Istituto Universitario “Suor Orsola Benincasa” di Napoli: “I giornali e la televisione. Il rischio dell’omologazione”.

giugno 1997
Conseguimento del titolo di dottore di ricerca presso l’Università degli Studi di Milano, con una tesi biografica dedicata alla figura di Giorgio Amendola e al suo rapporto con il padre Giovanni.

dal febbraio 2000
Collaboratore del Dipartimento Innovazione e Società dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

marzo-giugno 2000
Membro dell’equipe di ricerca e redazione del rapporto previsionale “Il futuro del lavoro”, realizzato con il metodo Delphi, a cura del Dipartimento Innovazione e Società dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e della Scuola di specializzazione in Scienze organizzative “S3 Studium” (Roma).
Rapporto è stato presentato al convegno inaugurale del DIeS (“Il secolo del lavoro”), tenutosi il 22 giugno 2000 presso la sede del CNEL.

30 novembre 2000
Conferimento di assegno di ricerca per il settore di Storia contemporanea (M04X) da parte del Dipartimento Innovazione e Società dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, sul tema: “Caratteri, natura e protagonisti dell’opposizione politica in Italia durante il fascismo e nella Repubblica democratica”.

anni accademici 2001-2003
Impegnato nell’unità di ricerca scientifica interuniversitaria dedicata alla “Memoria e rimozione della seconda guerra mondiale nelle identità delle democrazie europee”, nell’ambito dei programmi di ricerca scientifica di rilevante interesse nazionale cofinanziati dal MIUR.

primavera-autunno 2002
Impegnato nella ricerca “L’associazionismo studentesco universitario, i partiti politici e il 1968 in Italia. Progetto per una ricerca di storia orale”, promossa e finanziata dalla fondazione “Luigi Einaudi” di Roma.

22-23 ottobre 2003
Idoneità al ruolo di Professore di Seconda fascia per il settore scientifico disciplinare M-STO/04 “Storia contemporanea”, conseguita con procedura di valutazione comparativa presso l’Università degli Studi “Gabriele D’Annunzio” di Chieti-Pescara.

dicembre 2003
Contratto per attività didattica (corso libero di Storia contemporanea per 36 ore e 6 crediti, dedicato a “l’identità italiana nella storia del 900”) conferito con delibera del Consiglio di Facoltà n. 15 del 3 dicembre 2003, presso la facoltà di Economia aziendale dell’Università degli Studi del Molise).

marzo 2004
Incarico di insegnamento per 6 ore conferito dal Direttore della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione nell’ambito del ciclo formativo per dirigenti pubblici, sui temi de “La modernità difficile: democrazie e totalitarismi fra le due guerre”

giugno 2004
Coordinatore del fondo archivistico Pietro Ingrao, depositato presso il Centro per la Riforma dello Stato di Roma, con l’incarico di curarne la sistemazione, l’analisi, la messa in sicurezza, la catalogazione, l’organizzazione della segnatura archivistica.

settembre 2004
Contratto per attività didattica (corso libero di Storia contemporanea per 36 ore e 6 crediti, dedicato a “l’identità italiana nella storia del 900”) conferito con delibera del Consiglio di Facoltà del 5 maggio 2004, presso la facoltà di Economia aziendale dell’Università degli Studi del Molise).

7 gennaio 2005
Presa di servizio come professore associato nelle materie del raggruppamento MSTO/04, presso l’Università degli Studi del Molise, facoltà di Economia. Decreto di nomina n. 2019 del 30 dicembre 2004.

aprile 2005
Componente del Consiglio direttivo della Fondazione Francesco De Martino, in qualità di vicepresidente del Comitato Scientifico

22 ottobre 2005
Menzione speciale del XII premio internazionale di saggistica “Salvatore Valitutti”, per il volume “Giorgio Amendola. Un comunista nazionale”

maggio 2006
Direttore dell’Archivio e della Biblioteca del Centro iniziative e studi per la Riforma dello Stato (Roma)

Componente del Comitato scientifico dell’Archivio del Centro iniziative e studi per la Riforma dello Stato (Roma)

19 dicembre 2006 – 19 giugno 2007
Direttore del Centro di iniziative e di studi per la Riforma dello Stato (Roma)

novembre 2007
Presidente del Comitato Tecnico Scientifico dell’Istituto Studi Socialisti «Gaetano Arfé» (Napoli)

febbraio 2008
Direttore scientifico dell’associazione «Scapoli 1943-1944» (Molise), promotore del Museo del Corpo Italiano di Liberazione

marzo 2008
Componente del gruppo di lavoro della Regione Campania in tema di anniversario della Costituzione e della Dichiarazione universale dei diritti umani (ONU), costituito con Decreto del Presidente della Giunta regionale n. 59 del 6 marzo 2008

settembre 2008 Coordinatore del dottorato di Ricerca in «Storia della società italiana (XIV-XX secolo» dell’Università degli Studi del Molise

Attività internazionale

23 ottobre 2008
Conferenza a cura del comitato Katowice (Polonia) della «Società Dante Alighieri», sul tema del «II Corpo polacco nella campagna d’Italia (1943-1945)», tenutasi presso il Club degli Artisti «Marcholt» (ul. Warszanska n. 37)

Attività didattica
• Anni accademici 1991-92, 1992-93: seminari sull’evoluzione delle dinamiche del sistema politico italiano dal dopoguerra agli anni 80 (Università degli Studi Napoli “Federico II”);

• anni accademici 1993-94, 1994-95, 1995-96, 1996-97 e 2000-01: corsi sulla Storia del Partito comunista italiano (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”);

• anni accademici 2001-02, 2002-03: corsi su “La seconda guerra mondiale fra storia e mass media” (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”);

• anni accademici 2003-04, 2004-05, 2005-06, 2006-07, 2007-08: corsi sull’ “Identità nazionale italiana nella storia del 900” (Università degli Studi del Molise);

• anno accademico 2006-07: corso sul “Sistema politico italiano” (Università degli Studi del Molise)

• anni accademici 2004-05, 2005-06, 2006-07, 2007-08, 2008-09: corsi di “Storia contemporanea” (Università degli Studi del Molise);

• anno accademico 2008-09: corsi di “Storia del Mezzogiorno” (Università degli Studi del Molise).

PUBBLICAZIONI

Schede, voci, recensioni

• Giorgio Galli, “I partiti politici italiani”, Rizzoli, Milano, 1989, in «1989. Rivista di Scienze politiche», nn. 1-2, Napoli, 1991.

• Sidney Tarrow, “Democrazia e disordine”, Laterza, Bari, 1990, in «1989. Rivista di Diritto pubblico e Scienze politiche», n. 1, Napoli, 1993.

• Pietro Scoppola, “La Repubblica dei partiti”, Il Mulino, Bologna, 1991, in «1989. Rivista di Diritto pubblico e Scienze politiche», n. 2, Napoli, 1993.

• Bipartitismo imperfetto, Compromesso storico, Partito d’integrazione di massa, Partito di rappresentanza individuale, Pluralismo polarizzato e pluralismo centripeto: 5 voci del Glossario, in appendice a Simona Colarizi, Storia dei partiti nell'Italia repubblicana, Laterza, Roma-Bari, 1994, pp. 709-725.

• Interviste a L. Meldolesi, C. Mussolini, R. Nicolini, A. Occhetto, V. Parlato, C. Petruccioli, G. Quercini in Giovanni Orsina e Gaetano Quagliariello (a cura di), La crisi del sistema politico italiano e il Sessantotto, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2005.

• Francesco Barbagallo, “Enrico Berlinguer”, Carocci, Roma, 2006, in Aa. Vv., Il mestiere dello storico. Annale VIII 2007, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2007, p. 72.

• Andrea Possieri, “Il peso della storia. Memoria, identità, rimozione dal Pci al Pds (1970-1991)”, Il Mulino, Bologna, 2007, in Aa. Vv., Il mestiere dello storico. Annale IX 2007, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2008, p. 448.

Articoli in volumi

• Introduzione, in Giovanni Cerchia e Fabrizio Fiume (a cura di), L’Italia delle passioni. Prima e oltre gli “anni di fango”, Pagano, Napoli, 1994, pp. 7-31.

• Introduzione, in Alfredo Tarullo, Un giorno andato. Stralci di cronaca e di storia dell’irpinia, Girasole, Calvizzano (NA), 1995, pp. 13-21.

• Antonio Gramsci, la rivoluzione contro l’indifferenza, in Benito Mussolini, Il mio diario di guerra, Pagano Napoli, 1995, pp. 133-144.

• Giovanni Amendola nella memoria del figlio Giorgio, in Aa. Vv., Giovanni Amendola. Una vita per la democrazia. Atti del convegno (Napoli, 14-16 ottobre 1996), Arte Tipografica, Napoli, 1999, pp. 481-503.

• Prefazione, in Davide Bubbico (a cura di), Dagli scioperi a rovescio alle lotte per i diritti. Storia della Camera del Lavoro di Melfi: 1945-2003, Camera del Lavoro di Melfi, Melfi, 2003.

• Memoria pubblica, identità collettiva e il trauma della Seconda guerra mondiale, in Aa. Vv., Alle radici della Repubblica. Materiali ed esperienze per un laboratorio di Storia e Legalità, Grafiche Mincione, Sparanise, 2005, pp. 17-24.

• Economia e politica nel processo democratico meridionale del secondo dopoguerra in Aa. Vv., Alle radici della Repubblica. Materiali ed esperienze per un laboratorio di Storia e Legalità, Grafiche Mincione, Sparanise, 2005, pp. 84-89.

• Le quattro giornate di Napoli in Aa. Vv., La scelta. Dalla Resistenza alla Liberazione, NIE-l’Unità, Roma, 2005, pp. 98-103.

• Il triplice voto degli anni 70 e il Mezzogiorno, in Marco Gervasoni (a cura di), Quanto conta il voto del Sud? Elezioni e Mezzogiorno nell’Italia repubblicana, Marco Editore, Cosenza, 2006, pp. 119-141.

• Ingrao, dal CRS alla Presidenza della Camera dei Deputati, andata e ritorno, in Lorenzo Benadusi e Giovanni Cerchia (a cura di), L’archivio di Pietro Ingrao. Guida alle carte del Centro studi e iniziative per la Riforma dello Stato, Ediesse, Roma, 2006, pp. 41-57.

• La guerra delle immagini. Propaganda di celluloide a confronto, nel fuoco del secondo conflitto mondiale, in P. Craveri e G. Quagliariello (a cura di), La Seconda guerra mondiale e la sua memoria, Rubettino, Soveria Mannelli, 2006, pp. 61-79.

• Prefazione, in M. Amato, Il sindaco desparecido, Edizioni dell’Ippogrifo, Sarno, 2006, pp. 6-16.

• Prefazione, in A. G. Paolino, La provincia ritrovata. Terra di lavoro 1946-1948, Edisud, Salerno, 2007, pp. 7-11.

• Il coinvolgimento dei civili nella Seconda guerra mondiale, in I. Di Perna (a cura di), La Seconda guerra mondiale e i bombardamenti del 1943 nelle carte del Tribunale di Isernia, Terzo Millennio, Isernia, 2007, pp. 11-14.

• Gaetano Arfé e la critica alla neutralità della storia, in Ciro Raia (a cura di), Per Gaetano Arfé. Testimonianze, Dante & Descartes, Napoli, 2008, pp. 67-71.

Articoli in riviste

• I nuovi giovani (1968-1977). Il confronto con i comunisti, in «1989. Rivista di Scienze Politiche», anno II, n. 2, 1992, pp. 325-370.

• Il moderno e la disuguaglianza tra gli uomini, in «Senza licenza de’ superiori», anno VI, n.23, Napoli, 1993, pp. 18-20.

• Il Mezzogiorno: il potere e la partecipazione politica, in «Senza licenza de’ superiori», n. 26, aprile 1994, pp. 19-22.

• La crisi della nazione e il federalismo, in «1989. Rivista di Diritto pubblico e Scienze politiche», n. 3-4 del 1995, pp. 613-621.

• Introduzione a Dieci volti che sconvolsero il mondo. Viaggio fotografico tra i grandi rivoluzionari del 900, Pagano, Napoli, 1998, pp. I-III.

• Un anno in movimento. Riflessione a voce alta con Bruno Trentin, in Claudio De Fiores (a cura di), Lo stato della democrazia, «Democrazia e diritto», maggio 2003, pp. 162-172.

• Democrazia di massa e partiti. Una lezione sulle crisi dei dopoguerra italiani del Novecento, in «Democrazia e diritto», n. 3 del 2003, pp. 107-114.

• Società italiana a Pubblica Amministrazione. Un’ipotesi evolutiva, in «Democrazia e diritto», n. 1 del 2004, pp. 131-146.

• Corrado Graziadei (1893-1960). Vita e battaglia politica di un comunista casertano, in «Meridione. Sud e Nord nel Mondo», n. 1, gennaio-marzo 2007, pp. 5-32.

• Passato e presente dello sviluppo di Terra di Lavoro, in «QVC. Quaderni Vesuviani Campania», n. 1, 2008, pp. 82-88.

• Conclusioni, in Giovani Cerchia e Giuseppe Pardini (a cura di), L’Italia spezzata. Guerra e linea Gustav in Molise, in «Meridione. Sud e Nord nel Mondo», n. 1, 2008.

Curatele

• Giovanni Cerchia e Fabrizio Fiume (a cura di), L’Italia delle passioni. Prima e oltre gli “anni di fango”, Pagano, Napoli, 1994.

• Giovanni Cerchia e Nicola Bruno (a cura di), Maurizio Valenzi. La vita avventurosa di un uomo mite, Mediterranea, Napoli, 2005.

• Giovanni Cerchia, Massimiliano Amato e Emiliana Cirillo (a cura di), Semplicemente Enrico, Mediterranea, Napoli, 2005.

• Giovanni Cerchia e Massimiliano Amato (a cura di), L’alba della democrazia, Mediterranea, Napoli, 2005.

• Giovanni Cerchia e Lorenzo Benadusi (a cura di), L’archivio di Pietro Ingrao. Guida alle carte del Centro studi e iniziative per la Riforma dello Stato, Ediesse, Roma, 2006.

• Giovanni Cerchia e Giuseppe Pardini (a cura di), L’Italia spezzata. Linea Gustav e guerra in Molise, in «Meridione. Nord e Sud nel Mondo», n. 1, 2008

Monografie

• Giorgio Amendola. Un comunista nazionale. 1907-1945: dall’infanzia alla guerra partigiana, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2004 (nuova edizione).

• Giorgio Amendola (1945-1980). Gli anni della Repubblica, Cerabona Editore, Torino, 2009




Ultima modifica: 29/12/2014 17:09:49