SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Elio FRESCANI

Università degli Studi di Salerno

BIOGRAFIA

Nel 2011 consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Storia contemporanea presso il Dipartimento di Scienze Storiche e Sociali dell’Università degli Studi di Salerno. Tesi: “L’Italia non è un paese povero”. Società italiana e sviluppo industriale nei documentari dell’Eni (1950-1966).

Dal 2008 collabora come cultore della materia con le cattedre di Storia contemporanea e Storia contemporanea e media audiovisivi (prof. Pietro Cavallo), Storia del cinema (prof. Pasquale Iaccio) e Public and Digital History (prof. Marcello ravveduto) dell’Università degli Studi di Salerno.

Si occupa del rapporto tra storia e media audiovisivi nel corso del XX secolo. In particolare gli audiovisivi come fonti per la storia dagli anni del fascismo agli anni del miracolo economico.

PUBBLICAZIONI

Benzina per l’Italia. Le trasformazioni del Paese nei documentari dell’Agip e dell’Eni, in «Cinema e Storia», Anno V, n. 1 (2016), pp. 163-175.

Una rivista per tutti. «Il Gatto Selvatico» di Attilio Bertolucci nell'Eni di Enrico Mattei, in «Memoria e Ricerca», Anno XXIV, Nuova Serie, n. 51, gennaio-aprile 2016, pp. 161-179.

Luci e ombre del miracolo. Le trasformazioni dell’Italia nei documentari dell’Agip e dell’Eni, in Pietro Cavallo, Pasquale Iaccio (a cura di), Penso che un sogno così non ritorni mai più. L’Italia del miracolo tra storia, cinema, musica e televisione, Napoli, Liguori, 2016, pp. 99-119.

Nazareno Taddei e il documentario dell’Eni: il caso Gela antica e nuova in «EDAV. Educazione audiovisiva», Anno XLIV, n. 442, settembre 2016, pp. 7-15.

Memoria fascista o memoria dei reduci? Il culto della Grande guerra nei documentari del Luce (1924-1936) in Stefano Pisu (a cura di), War films. Interpretazioni storiche del cinema di guerra, Milano, Società Italiana di Storia Militare, Acies, 2015, pp. 183-204.

Cultura e oro nero. Strategie comunicative e intellettuali nell’Agip e nell’Eni di Enrico Mattei, in «Storia e Futuro. Rivista di storia e storiografia on line», n. 38, giugno 2015.

Il cane a sei zampe sullo schermo. La produzione cinematografica dell’Eni di Enrico Mattei, Napoli, Liguori, 2014.

La stampa nei giorni di Salerno capitale. I periodici Il mese e Politica estera (1943-45), in Libri in guerra: la Biblioteca provinciale di Salerno durante la Seconda guerra mondiale. I piani di tutela e la produzione editoriale degli Alleati, Barbara Cussino, Wilma Leone, Anna Maria Vitale (a cura di), Salerno, Printart, 2014, pp. 25-51.

Sperimentazione o documento? Il dibattito sul film documentario in Italia negli anni Trenta, in Pietro Cavallo, Luigi Goglia, Pasquale Iaccio (a cura di), Cinema a passo romano. Trent’anni di fascismo sullo schermo (1934-1963), Napoli, Liguori, 2012, pp. 213-250.

L’Italia non è un paese povero. Le vicende del film di Ivens commissionato dall’Eni di Enrico Mattei, «Meridione. Sud e Nord nel mondo», a. XII, n. 2-3, 2012, pp. 86-102.




Ultima modifica: 27/10/2014 09:09:48