SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Gianvito GALASSO

BIOGRAFIA

Nato a Brindisi il 26/09/1988.
Laurea in Scienze Politiche, Relazioni Internazionali e Studi Europei, conseguita con votazione 110/110 e la lode, discutendo la tesi in Storia contemporanea “Stato e Chiesa in Italia. Questione romana e politica ecclesiastica dall'Unità al fascismo”, presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, 18 marzo 2011.
Laurea magistrale in Relazioni Internazionali, conseguita con votazione 110/110 e la lode, discutendo la tesi in Fonti per la storia diplomatica “Altiero Spinelli, l'Italia e il processo di integrazione europea 1979-1986”, presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, 15 novembre 2012.
Dottorando di ricerca in Filosofie e teorie sociali contemporanee (XXVIII ciclo), curriculum Storia delle relazioni internazionali, presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, dal 1° marzo 2013, sta conducendo un progetto di ricerca sulla politica europeistica di Giorgio Amendola, dirigente e parlamentare italiano ed europeo del Partito comunista italiano, nel periodo 1968-1980.
Studioso di Storia delle relazioni internazionali e Storia contemporanea, i filoni della sua attività di ricerca sono la storia dell'integrazione europea, la storia dei partiti e dei movimenti politici e la politica italiana e internazionale del XX secolo.
Collabora all’attività scientifica e didattica della cattedra di Storia delle relazioni internazionali presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, tenendo alcune lezioni seminariali e dedicandosi in particolare a migliorare l’apprendimento della disciplina e della sua metodologia attraverso lo studio, l’assistenza alla produzione di saggi e monografie e la partecipazione a convegni e seminari di carattere storico contemporaneista e internazionale.
Ha partecipato in qualità di relatore, discutendo una relazione sull’evoluzione dei conflitti bellici dalla guerra convenzionale alle guerre non convenzionali, al convegno "Art. 11 della Costituzione. Pace ideale e guerra reale nel 2013. L'Italia ripudia la guerra?", tenutosi il 28 marzo 2013 presso il Centro Polifunzionale per gli studenti dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, organizzato da Emergency in collaborazione con Link Bari-Rete della Conoscenza e l’Associazione dei dottorandi e dottori di ricerca italiani-Adi Bari e con la partecipazione di Amnesty International.
Ha una buona padronanza della lingua inglese e una conoscenza base della lingua francese.