SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Federico Giona

BIOGRAFIA

 

Federico Giona si è laureato con lode in scienze storiche presso l'Università di Padova con una tesi intitolata Per una storia dell'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (1934-1943). 

Nel 2011 ha vinto un sostegno alla ricerca promosso dalla Fondazione Luigi Salvatorelli con un progetto dal titolo L'Ispi, Istituto per gli Studi di Politica Internazionale tra rottura e continuità (1934-1948).

Nel 2014 ha vinto la VII edizione del Premio Enrico Serra Nuova Antologia bandito dalla Fondazione Spadolini per la sua tesi di laurea.

Attualmente è dottorando presso IMT, Institute for Advanced Studies, Lucca con una tesi dal titolo The Institute for Studies in International Politics (Ispi) between foreign policy and public opinion (1919-1949).

I suoi interessi scientifici sono prevalentemente rivolti allo studio delle relazioni internazionali nel periodo tra le due guerre mondiali, in particolare l'origine e il ruolo giocato dai think tanks di politica internazionale nell'influenzare il processo decisionale in politica estera, nella creazione di un network di esperti delle relazioni internazionali e nell'informazione dell'opinione pubblica.

 

 

PUBBLICAZIONI

Monografie

F.Giona, Ispi, primo think tank italiano di politica internazionale, «Quaderni della Fondazione Salvatorelli», Aracne, n.15, Gennaio 2014.

Articoli

F.Giona, L’Ispi prima dell’Ispi, «Quaderni di Relazioni Internazionali», Ispi, n.16 Maggio 2012

F.Giona, L'Ispi fra politica e cultura, Nuova Antologia, Gennaio-Marzo 2015

Review

F.Giona, G.Simone, S.Madotto, 1943. L'anno della svolta [Convegno tenuto a Padova dal 20 al 22 novembre 2013 - In: 1943, 1944: settant'anni dopo], «Italia contemporanea»,  n.276, 2014.