SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Mirko Grasso Grasso

Università di Bologna, Università di Macerata, Animi

BIOGRAFIA

Titoli culturali



  • Titolo di Dottore di ricerca in Storia conseguito presso la Scuola di Dottorato in Storia dell’Università di Bologna nell’Anno Accademico 2012/2013;



  • Laurea Magistrale in Scienze Storiche conseguita presso l’Università di Bologna nell’Anno Accademico 2009/2010 (votazione di 110/110 e lode);



  • Diploma di Archivistica, Paleografia e Diplomatica rilasciato dall’Archivio di Stato di Modena, per il corso biennale 2003-2005, nell’Anno Accademico 2004-2005;



  • Laurea quadriennale in Lettere Moderne, conseguita presso l’Università degli Studi di Lecce, nell’Anno Accademico 2001/02 (votazione di 110/110 e lode);



  • Diploma di abilitazione per l’Insegnamento Secondario (classi di abilitazione 43/A e 50/A) conseguito presso la SSIS della Toscana, nell’Anno Accademico 2003/04


ESPERIENZE E COLLABORAZIONI SCIENTIFICHE

2017- Membro del gruppo di ricerca sul Mediterraneo nel XX istituito presso l’Animi in occasione di un programma ESF;

-Membro del comitato scientifico della rivista “Archivio storico per la Calabria e la Lucania”

- Membro del gruppo di ricerca sulla mutazione del mondo contadino contemporaneo nel primo centenario dello stato italiano (1861-1961) istituito presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo dell’Università degli Studi di Macerata

- Nomina ad Ispettore Archivistico Onorario per le Marche e Umbria (con Decreto del Ministero Beni e Attività Culturali)

2016- Nomina a cultore della materia per l’insegnamento di Storia Contemporanea e World History presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Macerata (referente prof. Angelo Ventrone)

2014/2015- Borsista per attività di ricerca storica-archivistica presso l’Università di Macerata

2014 -Membro del comitato scientifico dell’Osservatorio internazionale scientifico delle città di fondazione (sede presso il Comune di Sabaudia);

- Nomina ad Ispettore Archivistico Onorario per le Marche (con Decreto del Ministero Beni e Attività Culturali);

-Socio dell’ANIMI (Associazione Nazionale Interessi del Mezzogiorno d’Italia).

2013- Nomina a cultore della materia per l’insegnamento di Storia e Media presso il Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna (referente prof.ssa Patrizia Dogliani). 

2011- Nomina ad Ispettore Archivistico Onorario per l’Emilia Romagna (con Decreto del Ministero Beni e Attività Culturali); iscrizione all’Associazione Nazionale Archivistica italiana.

2010- Allestimento della mostra documentaria e fotografica “Gaetano Salvemini, Ernesto Rossi: due vite per la libertà” presso l’Istituto Storico Parri Emilia-Romagna di Bologna.

2009- Ricognizione, ordinamento, inventariazione del Fondo archivistico “Antonio Marchi” depositato presso l’Istituto Storico Parri Emilia-Romagna, redazione della guida d’archivio.

2007- Consulenza editoriale -ancora in corso- e direzione della collana “Fotogrammi” per le Edizioni Kurumuny, con sede in Via Palermo 13, Calimera (Lecce).

 2005- Responsabile scientifico per un progetto di una raccolta sistematica di documenti, materiali audiovisivi, film, inchieste e registrazioni, inerenti alle tematiche del lavoro e della società meridionale presso la mediateca della Biblioteca Provinciale “Sigismondo Castromediano” di Lecce.

-Docente di ruolo di materie letterarie presso l’Istituto Agrario “G. Garibaldi” di Macerata.

CONVEGNI E SEMINARI DI STUDIO


2016 (29 marzo)- Convegno Arturo Mugnoz e i laureti maceratesi nella grande guerra presso l’Università di Macerata con la relazione “Studenti e docenti: dal mito alla realtà”.

 

2015 (19 marzo)- Convegno Lodovico Zdekauer, presso l’Università di Macerata con la relazione “Lodovico Zdekauer e Macerata: reti intellettuali, amicali, familiari”;

 

2014 (18 luglio)- Summer school nell’ambito del progetto europeo Promised Lands, presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli studi di Teramo con la relazione “The founding of rural villages and the struggle against XX century genocides: the armenian flight to Apulia and the birth of Nor Arax”;

 

2013 (7/10 ottobre)- Exploratory Workshop Promised Lands, Internal Colonisation in 20th Century Mediterranean History organizzato dall’European Scienze Foundation, a Roma presso l’ANIMI e Università Roma Tre con la relazione “The founding of rural villages and the struggle against XX century genocides: the armenian flight to Apulia and the birth of Nor Arax”;

 

2013 (10/12 settembre)- Cantieri di Storia Sissco con la relazione “Grande guerra, meridionalismo, antifascismo: Ernesto Rossi e la Basilicata” inserita nel panel Ridefinire la cittadinanza. Percorsi dell’antifascismo italiano.

 

2012 (1-3febbraio)- Convegno nazionale  Storie di invisibili, marginali ed esclusi organizzato presso il Dipartimento di Discipline Storiche dell’Università di Bologna con la relazione “Prima del boom economico: gli ultimi in Sardegna raccontati da Franco Cagnetta e Maria Giacobbe”.

 

2010 (15 ottobre)- Convegno nazionale “Giorgio Bassani e il Cinema” organizzato dalla Cineteca di Bologna.

 

2010 (28 febbraio)- Tavola rotonda “La soggettività del passato: archivi storici” nel corso del Convegno Le giornate degli autori organizzato dalle associazioni di autori documentaristi Doc/it e Der in concorso con la Cineteca di Bologna e la Regione Emilia-Romagna.

 

2008 (05 maggio)- Conferenza presso l’Università di Roma “La Sapienza” dal titolo: “Il recupero degli archivi storici e l’utilizzo dei documentari come fonti per la ricerca”.

 

2007 (04 aprile)- Conferenza presso l’Università di Reggio Emilia e Modena dal titolo “Gli archivi storici, il loro recupero e il ruolo dell’immagine nella ricerca storica. L’uso multimediale dei documenti”.

 

2005

(27-28 aprile)- Convegno Nazionale Storia e DopoStoria: l’opera di Pier Paolo Pasolini organizzato presso l’Università di Bari con la relazione “Pasolini e il sud Italia: percezione storica e rielaborazione artistica”

 

(04-05 novembre)- Seminario internazionale sulla figura e l’opera di Pier Paolo Pasolini organizzato presso il Dipartimento dell’arte e dello spettacolo dell’Università di Cambridge. Relazione: “Da Bologna a Roma: le generazioni poetiche di Pier Paolo Pasolini”.

 

 

PUBBLICAZIONI

Volumi

-curatela del volume di G. Salvemini, Mussolini diplomatico, Donzelli, Roma 2016

-Costruire la democrazia. Umberto Zanotti Bianco tra meridionalismo ed europeismo, postfazione di Salvatore Settis, Donzelli, Roma 2015

 -Dal Regno d’Italia alla Repubblica: le opere e i giorni del notaio Augusto Marchesini (1873-1954), prefazione di Rosa Marisa Borraccini, EUM, Macerata 2015

-Ernesto Rossi e il Sud Italia nel primo dopoguerra, prefazione di Simone Misiani, Clueb, Bologna 2012

Saggi, articoli, recensioni (selezione)

-Una questione del Novecento ancora attuale: il problema palestinese e la democrazia nel Mediterraneo, in “Tempo Presente”, n. 437-438, maggio-giugno 2017, pp. 7-12

-Europeismo, grande guerra, meridionalismo, in “Il Ponte”, a. LXXIII, n. 3, marzo 2017, pp. 62-66

-La grande mutazione: Pasolini e la nuova questione meridionale, in “Tempo Presente”, n. 431-432, novembre-dicembre 2016, pp. 22-29

-Grande guerra e genocidio: Umberto Zanotti Bianco, gli armeni in Puglia e la nascita di Nor Arax, in “Storia Urbana”, a. XXXIX, n. 150, gennaio-marzo 2016, pp. 67-97

 -Zanotti Bianco, il maestro che cura, in “Quaderno Montessori”, a. XXXI, nn. 124/125, 2014-2015, pp. 38-46

 -Prima del boom economico: gli ultimi in Sardegna raccontati da Franco Cagnetta e Maria Giacobbe, in V. Lagioia (a cura di), Storie di invisibili, marginali ed esclusi, introduzione di P. Prodi, Bononia University Press, Bologna 2012

-Recensione al volume di W Salvemini di M. I. de Santis, in “Il mestiere di Storico”, a. VI, 2014, 1, p. 67

-Recensione al volume Agricoltura mondo di G. Fabiani, in “Nuova informazione bibliografica” (Il Mulino), n.1, gennaio-marzo 2017, pp. 186-188.

-Recensione al volume Gaetano Salvemini. Lettere Americane 1927-1949 a cura di R. Camurri, in “Journal of Italian Modern Studies”, vol. 22, n. 2017, pp. 408-410

 

 




Ultima modifica: 23/07/2017 12:17:33