SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Mirko Grasso Grasso

Università di Bologna, Università di Macerata, Animi

BIOGRAFIA

Titoli culturali


-Abilitazione scientifica nazionale per il settore concorsuale 11 A/3 (storia contemporanea), settore scientifico-disciplinare M-STO/04 (storia contemporanea), seconda fascia, nel quinto quadrimestre della sessione 2016/2018;

  • Titolo di Dottore di ricerca in Storia conseguito presso la Scuola di Dottorato in Storia dell’Università di Bologna nell’Anno Accademico 2012/2013;


 

  • Laurea Magistrale in Scienze Storiche conseguita presso l’Università di Bologna nell’Anno Accademico 2009/2010 (votazione di 110/110 e lode);



  • Diploma di Archivistica, Paleografia e Diplomatica rilasciato dall’Archivio di Stato di Modena, per il corso biennale 2003-2005, nell’Anno Accademico 2004-2005;


 

  • Laurea quadriennale in Lettere Moderne, conseguita presso l’Università degli Studi di Lecce, nell’Anno Accademico 2001/02 (votazione di 110/110 e lode);



  • Diploma di abilitazione per l’Insegnamento Secondario (classi di abilitazione 43/A e 50/A) conseguito presso la SSIS della Toscana, nell’Anno Accademico 2003/04.


 

ESPERIENZE PROFESSIONALI E COLLABORAZIONI SCIENTIFICHE

-Nomina a Socio della Fondazione Ernesto Rossi-Gaetano Salvemini, collaboratore scientifico dell'attività dell'Ente. (dal 2017 a oggi)

-Nomina a membro del comitato Scientifico dell’ Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea “M. Morbiducci” di Macerata. (dal 2018 a oggi)

 

-Membro del gruppo di ricerca sul Mediterraneo nel XX secolo dal titolo "Promise Lands" sul tema "Democrazia, nazionalismi, spostamenti di popoli, e nuovi insediamenti", istituito presso l'Associazione Nazionale Interessi del Mezzogiorno (ANIMI) nel 2013 in occasione di un programma europeo di ricerca vincitore del bando ESF. Il predetto gruppo, in particolare, collabora con soggetti di ricerca di profilo nazionale e internazionale per l'analisi sui riflessi storici negli scenari politici nelle regioni del Mediterraneo a partire dalla cospicua documentazione d'archivio posseduta dall'ANIMI. (dal 01-01-2013 a oggi)

 

-Membro del comitato internazionale di esperti denominato "Osservatorio geopolitico sulle città di fondazione" istituito con Delibera del Comune di Sabaudia del 28/10/2014 con lo scopo di studiare le fondazioni di città, gli insediamenti rurali e i processi di cittadinanza nel Mediterraneo del '900. La partecipazione all'attività dell'Osservatorio ha anche prodotto un ampio saggio di prossima pubblicazione per un volume della collana di "Storia Urbana" di Franco Angeli. (dal 28-10-2014 a oggi)

 

-Nomina a Socio dell'Associazione Nazionale Interessi del Mezzogiorno d'Italia, collaboratore scientifico dell'attività dell'Ente. (dal 26-06-2014 a oggi)

 

-Membro del gruppo di ricerca sulla mutazione del mondo contadino contemporaneo ne primo centenario dello stato italiano (1861-1961), istituito presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del turismo dell'Università degli studi di Macerata. Il predetto gruppo, in particolare, collabora con soggetti di ricerca di profilo nazionale (il Museo della scuola "Paolo e Ornella Ricca", l'Accademia Georgica di Treia) per l'analisi del ruolo avuto dall'istruzione agraria per la lotta all'analfabetismo e come contributo al riformismo agricolo dell'Italia unita. (dal 01-01-2017 a oggi)

 

-Direttore scientifico della collana editoriale "Fotogrammi" della casa editrice Kurumuny (P. IVA 03763340753) incentrata sulla storia dell'Italia contemporanea e sulle problematiche della società meridionale nel Novecento. (dal 01-04-2005 a oggi)

 

-Partecipazione al Comitato editoriale e scientifico della rivista "Archivio Storico per la Calabria e la Lucania" (ISSN 0004-0355) (dal 01-01-2018 a oggi)

 

-Membro del comitato editoriale scientifico della rivista "Tempo presente" (ISSN 0040-3059) (dal 01-01-2018 a oggi)

 

-Responsabilità scientifica del progetto "Istituzione della sezione Cineteca Provinciale" di Lecce finalizzato alle operazioni di ricerca, analisi e selezione, di materiale cinematografica, documentario e bibliografico inerente alla storia del Mezzogiorno d'Italia e ai suoi legami con le principali vicende italiane ed europee del Novecento. (dal 01-03-2005 al 06-06-2005)

 

-Collaborazione scientifica con il Laboratorio di produzione audiovisiva del Dipartimento di Scienze sociali, cognitive e quantitative dell'Università di Modena e Reggio Emilia con una conferenza dal titolo "Gli archivi storici, il loro recupero e il ruolo dell'immagine nella ricerca storica. L'uso multimediale dei documenti". (dal 04-04-2007 al 04-04-2007)

 

-Collaborazione scientifica con il Laboratorio per la raccolta e l'analisi della memoria visuale della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" con la lezione: "Il recupero degli archivi storici e l'utilizzo dei documentari come fonti per la ricerca". (dal 05-05-2008 al 05-05-2008)

 

-Collaborazione scientifica con l'Istituto Storico Parri Emilia-Romagna: operazioni di ordinamento, inventariazione, redazione della guida del Fondo archivistico "Antonio Marchi" ivi conservato. (dal 01-01-2009 al 31-12-2009)

 

-Collaborazione scientifica con l'Istituto Storico Parri Emilia-Romagna: allestimento e cura della mostra documentaria "Ernesto Rossi e Gaetano Salvemini: due vite per la libertà" tenutasi presso l'Istituto tra il 19 aprile e il 15 maggio 2010. (dal 01-04-2010 al 15-05-2010)

 

-Nomina a Ispettore Archivistico Onorario per l'Emilia Romagna per il triennio 1.1.2011-31.12.2013 (con Decreto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali-Dipartimento per i Beni Archivistici e Librari-Direzione Generali per gli Archivi). (dal 01-01-2011 al 31-12-2011)

 

-Nomina a Ispettore Archivistico Onorario per le Marche per il triennio 1.1.2014-31.12.2016 (con Decreto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali-Dipartimento per i Beni Archivistici e Librari-Direzione Generali per gli Archivi). (dal 01-01-2014 al 31-12-2016)

 

-Titolare della borsa di studio per attività di ricerca bandita per concorso dall'Università di Macerata e dalla Fondazione "Notaio Augusto Marchesini" finalizzata a ricerca documentaria, archivistica e bibliografica. (dal 31-03-2014 al 30-11-2014)

 

-Nomina a cultore della materia per l'insegnamento di Storia Contemporanea, per l'insegnamento di Storia sociale della politica, per l'insegnamento di Storia dei partiti e movimenti politici presso il Dipartimento di Scienze politiche, della comunicazione e delle relazioni internazionali dell'Università di Macerata, cattedra del docente ordinario Angelo Ventrone (dal 12-10-2016 a oggi)

 

-Nomina a Ispettore Archivistico Onorario per le Marche per il triennio 1.1.2017-31.12.2019 (con Decreto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali-Dipartimento per i Beni Archivistici e Librari-Direzione Generali per gli Archivi). (dal 01-01-2017 a oggi)

 

-Partecipazione al ciclo di incontri "L'eredità di Salvemini", organizzati dalla Fondazione Di Vagno e tenutosi presso l'Università degli Studi "Aldo Moro" di Bari, con la relazione "Tra militanza e rigore storiografico: Salvemini storico del fascismo" (in data 30/10/2017). (dal 30-10-2017 al 30-10-2017)

 

-Docente di ruolo presso l’Istituto Agrario “G. Garibaldi” di Macerata.


PARTECIPAZIONI COME RELATORE/ORGANIZZATORE A CONVEGNI E SEMINARI DI STUDIO


 

Relatore al convegno nazionale di studi "Storia e dopo storia: l'opera di Pier Paolo Pasolini" tenutosi presso l'Università di Bari il 27-28 aprile 2005 con la relazione: Pasolini e il Sud Italian: percezione storica e rielaborazione artistica.

 

Relatore al Convegno internazionale di studi "La nuova gioventù? The intellectual legacy of Pier Paolo Pasolini" tenutosi a Cambridge (Regno Unito) tra il 4-5 novembre 2005.

 

Relatore alla tavola rotonda "La soggettività del passato: archivi storici" nel Convegno "Le giornate degli autori", organizzato dalle associazioni di autori-documentaristi Doc/it e DER in concorso con la Cineteca di Bologna e la Regione Emilia-Romagna. dal 26-02-2010 al 26-02-2010

 

Relatore al convegno nazionale di studi "Giorgio Bassani e il cinema" tenutosi presso la Cineteca di Bologna il 15 ottobre 2010

 

Relatore al Convegno nazionale di Studi "Storie di invisibili, marginali, esclusi" tenutosi a presso l'Università di Bologna-Dipartimento di Discipline storiche, antropologiche e geografiche tra il 1-3 febbraio 2012 con la relazione: "Raccontare gli ultimi: inchieste e documentari degli anni Cinquanta".

 

Relatore alla VII edizione dei cantieri Sissco, svoltasi presso l'Università di Salerno dal 10 al 12 settembre 2013, con la relazione "Ernesto Rossi dal meridionalismo all'antifascismo" inserita nel panel "Ridefinire la cittadinanza: percorsi dell'antifascismo italiano fra le due guerre".

 

Relatore al workshop europeo "Explorary Workshop on Promise Lands, Internal colonisations in 20th century Mediterranean History" svoltosi a Roma e Sabaudia tra il 7 e il 10 ottobre 2013 e organizzato da: Associazione Nazionale Interessi del Mezzogiorno d'Italia, Université Libre de Bruxelles, Università degli Studi di Teramo, Spanish Open University Uned, European Science Foundation.

 

Relatore alla tavola rotonda del seminario "Relazioni culturali tra Italia e Francia negli anni della grande guerra" tenutosi il 30-05-2014 presso il Dipartimento di Storia, culture e civiltà dell'Università di Bologna anche collaborazione con Institut francais Italia, Institut francais de Florence, Associazione amici dell'Istituto francese di Firenze, Alliance francaise de Bologne, Università Italo-Francese, Università di Bologna.

 

Organizzatore e membro del coordinamento scientifico del Convegno internazionale di studi tenuto a Sabaudia il 27/09/2014 in collaborazione con istituti di ricerca europei (Univ. Jaen, Univ. Uned, Libre Univ. di Bruxelles, Humbolt Universitat, Uni. Roma Tre, CNR).

 

Organizzatore scientifico del convegno di studi storici (Settore M-STO/04) "Arturo Mugnoz e i laureati maceratesi nella prima guerra mondiale" tenutosi il 29/03/2017 presso l'Università di Macerata anche in collaborazione con l'ALAM; partecipazione allo stesso convegno in qualità di relatore con la relazione "I laureati maceratesi nella prima guerra mondiale tra realtà e mito".

 

Relatore al convegno internazionale di studi "Antonio Galateo dalla Iapigia all'Europa" tenutosi presso l'Università del Salento in data 18/11/2017 con la relazione "Benedetto Croce e Antonio Galateo: resistenza intellettuale e lotta per la libertà".

 

PREMI E RICONOSCIMENTI PER L’ATTIVITA’ SCIENTIFICA

 

-Premio della Fondazione Salvemini-Rossi per la propria tesi di dottorato;

 

-Menzione all'interno del Premio "Giacomo Matteotti" XII edizione (2016) promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, per il volume "Costruire la democrazia: Umberto Zanotti Bianco tra meridionalismo e europeismo" (Donzelli 2015);

 

-Premio "Antonio Galateo" (edizione 2017), promosso dal Centro Studi "Galatana" e patrocinato dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, per gli studi storici condotti sul Mezzogiorno d'Italia nell'età contemporanea.


 

Seconda lingua conosciuta: inglese

 

PUBBLICAZIONI

ARTICOLI, CONTRIBUTI IN VOLUME, MONOGRAFIE

Articoli in rivista

GRASSO M (2018), L’avversione di Benedetto Croce alle leggi razziali attraverso la cultura umanistica, in “IL PONTE”, vol. 2, p. 75-83, ISSN: 0032-423X2 2017

 

Grasso M (2017), Mazzini tra fascismo e antifascismo: un carteggio inedito di Umberto Zanotti-Bianco, in “ARCHIVIO STORICO PER LA CALABRIA E LA LUCANIA”, vol. LXXXIII, p. 207-239, ISSN: 0004-03553 2017

 

Grasso M (2017). Europeismo, grande guerra, meridionalismo, in “IL PONTE”, vol. 3, 2017 , p. 62-66, ISSN: 0032-423X4 2017

 

Grasso M (2017). Una questione del Novecento ancora attuale: il problema ebraico e la democrazia nel Mediterraneo, in “TEMPO PRESENTE”, vol. 437-438, p. 7-12, ISSN: 0040-30595 2017

 

 

Grasso M (2016). Gli anni Cinquanta nei volumi inchiesta Laterza: questione operaia, Mezzogiorno, emancipazione femminile, in “ARCHIVIO STORICO DEL SANNIO”, vol. 1-2/2016, p. 69-81, ISSN: 1122-30228 2016

 

Grasso M (2016). La grande mutazione tra gli anni '60 e '70: Pasolini e la nuova questione meridionale, in “TEMPO PRESENTE”, vol. 431-432, p. 22-28, ISSN: 0040-30599 2016

 

Grasso M (2016). Grande guerra e genocidio: Umberto Zanotti Bianco, gli armeni in Puglia e la nascita di Nor Arax, in “STORIA URBANA”, vol. 150, p. 67-97, ISSN: 0391-2248- 5 10 2016

 

Grasso M (2015). Zanotti Bianco, il maestro che cura, in “QUADERNO MONTESSORI”, vol. 124/125, p. 38-46, ISSN: 2239-532612 2015

 

Contributi in volume

 

Contributo in volume (Capitolo o Saggio) Grasso M (2017). Introduzione a "Mussolini diplomatico". In: Salvemini Gaetano. (a cura di): Grasso Mirko, Mussolini diplomatico. p. VII -XXXIV, ROMA:Donzelli Editore, ISBN: 978-88-6843-603-26 2017

 

Contributo in volume (Capitolo o Saggio) Grasso M (2017). L'andata al popolo dei modernisti: un tentativo di rinnovamento morale attraverso la cultura. . In: (a cura di): Ranuzzi de' Bianchi Michelangelo, Olinto Marella (1882-1969): immagini di una vita. p. 17-31, BOLOGNA:Minerva Edizioni, ISBN: 978-88-7381-972-17 2016

 

Contributo in Atti di convegno Grasso M (2016). Zdekauer a Macerata:reti intellettuali e familiari.. In: (a cura di): Pirani Francesco, Lodovico Zdekauer. Discipline storiche e innovazione tra Otto e Novecento.. p. 219-229, Fermo:Andrea Livi Editore, ISBN: 978-88-7969-379-4, Macerata, 19 marzo 201511 2015

 

 

Monografie

 

Grasso M (2015). Dal Regno d'Italia alla Repubblica: le opere e i giorni del notaio Augusto Marchesini (1873-1954). . p. 13-160, MACERATA:Edizioni Università Macerata, ISBN: 978-88-6056-433-713 2015

 

Grasso M (2015). Costruire la democrazia: Umberto Zanotti Bianco tra meridionalismo ed europeismo. p. 2-152, ROMA:Donzelli Editore, ISBN: 978-88-6843-406-914 2012

 

GRASSO M (2012). Ernesto Rossi e il Sud Italia nel primo dopoguerra. PASSATO FUTURO, vol. 30, p. 11-115, BOLOGNA:Clueb, ISBN: 978-88491-3646-3