SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Giuliana LASCHI

BIOGRAFIA



Informazioni personali e titoli di studio

Laureata in Scienze politiche presso la Facoltà di Scienze Politiche “Cesare Alfieri” dell'Università di Firenze, aprile 1987.

votazione: 110 e lode

Dottorato di Ricerca in Storia, Istituto Universitario Europeo, tesi dal titolo: "L'Italia e il processo di integrazione europea: il caso dell'agricoltura, 1947-1960", a.a. 1991-1992

titoli di ricerca e fruizione borse di studio

·        Borsa di studio dell’Istituto Universitario Europeo per effettuare una ricerca sui fondi dell'integrazione agricola comune, presso gli Archivi Storici della Comunità Europea, (autunno 1993).

·        Borsista post-dottorato in Storia Contemporanea, dal 1994 al 1996, presso il Dipartimento di Storia della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Firenze (Responsabile scientifico: Prof. Paul Ginsborg).

·        Borsa del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Comitato Nazionale per le Scienze Giuridiche e politiche, per effettuare una ricerca comparativa sui gruppi di pressione agricoli in Italia e in Spagna, 1° giugno 1996-31 maggio 1997.

·        Borsa del Consiglio Nazionale delle Ricerche, per breve soggiorno all'estero, agosto-settembre 1997, Universitat Pompeu Fabra di Barcellona, gruppo di studio e ricerca sull'integrazione europea.

attività scientifica e PRINCIPALI FINANZIAMENTI OTTENUTI PER LA RICERCA

·        Assistente di Ricerca del Progetto dell'Istituto Universitario Europeo : "Challenge and Response in Western Europe: The History of European Integration", diretto dal Prof. Milward e dal Prof. Griffiths (1990).

·        Research Fellow nel medesimo progetto; responsabile dell'approfondimento della ricerca sulla Politica Agricola Comune (1992-1993).

·        Membro del progetto di Ricerca Scientifica d’Ateneo, Università degli Studi di Firenze, “Studi sull’Europa nel XX secolo in una prospettiva comparata, anni 1997-98, 1998-99, 1999-2000, 2000-01, 2001-02, 2002-03.

·        Assegnataria del progetto di Ricerca Fondamentale Orientata, Università degli Studi di Bologna, anni accademici 2005-2006, 2006-2007.

·        Modulo Jean Monnet di Storia dell’integrazione europea, Università di Firenze, Facoltà di Lettere e Filosofia, 1998-2005.

·        Cattedra Jean Monnet di Storia dell’Integrazione europea, Università di Bologna, Facoltà di Scienze Politiche di Forlì, 2005-2010.

·        Assegnataria del progetto “Europe, a civilian Power”, Unione europea, Action Jean Monnet.

·        Membro del Thematic Networks tra 70 Università europee, “The Network of European Studies (SENT)”, Commissione europea, 2007-2010.

Fa parte dell’attività scientifica anche la partecipazione a numerosi Convegni e Seminari di studio, sia in Italia che all’estero. Si ritiene opportuno riportare qui solo alcuni di quelli dove sono stati presentati propri contributi:

·        Presentazione della relazione "Il Green Pool e i gruppi di pressione agricoli italiani", al Convegno Internazionale: "Agriculture Pressure Groups and International Politics: The Geen Pool, 1950-1954", IUE, Firenze, 8-9 novembre 1990.

·        Presentazione della relazione "L'Italia agricola e la PAC" alla Conferenza: "Il lungo addio. Modernizzazione delle campagne italiane", Bologna, 13-15 ottobre 1993; Convegno Internazionale organizzato da: Feltrinelli, Dipartimento di Storia dell'Università di Bologna, Seminario de Historia agraria di Barcelona.

·        Presentazione della relazione "Cronaca di una morte annunciata: la famiglia mezzadrile in Toscana, 1945-1970", al Convegno internazionale: "Mutamento della Famiglia nei paesi occidentali, Bologna, 6-8 ottobre 1994. Direzione scientifica del Convegno: M. Barbagli, Università degli Studi di Bologna.

·        Presentazione della relazione "Les milieux agricole italiénne", al convegno internazionale: "Les identités européennes au XXème siècle: diversités, convergences et solidarités", Arras, 5-7 dicembre 1996.

·        Presentazione della relazione "L'Italia e la nascita di una politica agricola comunitaria", al convegno "L'Italia e il processo di integrazione europea: prospettive di ricerca e revisione storiografica", Università di Firenze, 19-21 giugno 1997.

·        Presentazione della relazione "La Resistenza sul Monte Giovi", al convegno "Un parco per non dimenticare", Acone, 12 luglio 1997.

·             Discussant al convegno “Politica ed economia nelle relazioni internazionali dell’Italia del secondo dopoguerra”, 6 novembre 1999, Università degli Sudi di Perugia.

·             Discussant al convegno “Iniziative per l’occupazione: il ruolo dei fondi strutturali nella nuova strategia occupazionale dell’unione europea, Università di Bologna, Forlì, 3-4 dicembre 1999.

·  Co-organizzatrice e Discussant del Convegno nazionale “Il ruolo dell’informazione nello sviluppo dell’Unione europea”, Istituto di studi per l’Unione europea, con il contributo della Regione Emilia Romagna, Università di Bologna, 16 novembre 2001.

·             Co-organizzatrice e Discussant del Convegno nazionale “L’insegnamento dell’Unione Europea”, Istituto di studi per l’Unione europea, con il contributo della Regione Emilia Romagna, Università di Bologna, Bertinoro, marzo 2002.

·        Co-organizzatrice e Discussant del Convegno nazionale “L’insegnamento dell’Unione Europea”, Istituto di studi per l’Unione europea, con il contributo della Regione Emilia Romagna,  Università di Bologna, Bertinoro, maggio 2003.

·        Co-organizzatrice e Discussant del Convegno nazionale “L’insegnamento dell’Unione Europea”, Istituto di studi per l’Unione europea, con il contributo della Regione Emilia Romagna, Università di Bologna, Bertinoro, marzo 2004.

·        Presentazione della relazione "Agriculture and enlargement in the European Union", al convegno internazionale: "Political Space in the History of European Integration. The Enlargement of EEC/EU 1961-2002", Siena, 26-29 novembre 2003, organizzato da Università degli Studi di Siena e Commissione Europea.

·        Presentazione della relazione "L’Europa a 25 e la PAC. Il caso della Polonia", al convegno: "Europa 2004: l’allargamento dell’Unione europea. Storia, politica, sicurezza, diritto ed economia", Urbino, 7-8 maggio 2004, organizzato da Università degli Studi di Urbino.

·        Presentazione della relazione "L’azione dei governi italiani per le politiche comunitarie: il caso della PAC", al Seminario di Studi: "L’Italia e la storia dell’integrazione europea. Analisi e ricerche", Padova, giugno 2004, organizzato da Università degli Studi di Padova.

·        Presentazione della relazione “La riduzione del contributo inglese al bilancio comunitario: sviluppi storici”, al Convegno Internazionale “Riforma del bilancio comunitario e della politica agricola: la proposta di Tony Blair”, Roma, Commissione europea – Rappresentanza italiana, 29 novembre 2005.

·        Presentazione della Relazione “L’Unione divisa: la UE e la guerra”, al Convegno “Iraq: radiografia del conflitto tre anni dopo”, Università degli Studi di Bologna, Forlì, 20-21 aprile 2006, organizzato dalla Facoltà di Scienze Politiche “R. Ruffilli”.

·        Co-organizzatrice del Convegno “La politica agricola comunitaria tra continuità e mutamento” e presentazione della relazione “Le radici storiche delle problematiche della PAC”, Forlì, 18 maggio 2006, organizzato dall’Università di Bologna, sede di Forlì, con il patrocinio della Commissione europea, Rappresentanza in Italia.

·        Organizzatrice del Convegno “Europa Potenza civile”, con Università di Bologna, sede di Forlì, Punto Europa di Forlì e Institut d’etudes européennes dell’Université Libre de Bruxelles, Forlì, 10 e 11 novembre 2006.

·        Relazione “La nascita e lo sviluppo delle relazioni esterne della Comunità dalle colonie alla cooperazione allo sviluppo”, al Convegno “Europa Potenza civile”, Forlì, 10 e 11 novembre 2006.

·        Relazione “L’UE: attore internazionale atipico? Una prospettiva storica”, Convegno “Prospettive dell’Europa a cinquant’anni dai Trattati di Roma”, Organizzato dall’Associazione Universitaria di Studi Europei e dal Centro di Ricerca sull’Integrazione europea, Siena 26 gennaio 2007.

·        Presentazione della Relazione “”I riflessi della PAC nella realtà sociale delle campagne italiane” e discussant della sezione “Forze politiche italiane e la politica sociale europea”, al Convegno “L’Italia e la dimensione sociale nell’integrazione europea”, Perugia, 9-10 marzo 2007, organizzato dall’Università degli Studi di Perugia.

·        Relazione “La politica estera dell’Unione europea”, XI Summer School dell’AUSE “L’Unione europea a cinquant’anni dai trattati di Roma”, Imperia, 28 settembre 2007.

·        Co-organizzatrice e relatrice al convegno “Lo studio dell’Unione europea e la Facoltà di Scienze Politiche”, Forlì, 9 novembre 2007.

·        Relazione “Evolution of the Common Agricoltural Policy: an historical Perspective”, Conferenza internazionale organizzata dall’Economic Science Institute, University of Wroclaw, 17-18 aprile 2008.

·        Organizzatrice del Convegno “La Comunità europea e le relazioni esterne, 1957-1992”, con Università di Bologna, sede di Forlì, Punto Europa di Forlì , Forlì, 7 e 8 maggio 2008.

·        Relazione introduttiva al Convegno  “La Comunità europea e le relazioni esterne, 1957-1992”, Forlì, 7 e 8 maggio 2008.

·        Organizzatrice del Convegno “Europa Potenza civile? Contraddizioni, ostacoli e scenari alternativi”, con Università di Bologna, sede di Forlì, Punto Europa di Forlì e Institut d’etudes européennes dell’Université Libre de Bruxelles, Forlì, 30 e 31 maggio 2008.

·        Relazione “Lo sviluppo delle relazioni esterne dell’UE tra interesse nazionale, identità europea e ruolo internazionale, al Convegno “Europa Potenza civile? Contraddizioni, ostacoli e scenari alternativi”, Forlì, 30 e 31 maggio 2008.

·        Relazione “La politica estera della CEE: una prospettiva storica”, alla Summer school AUSER 2008, Venezia, 26 settembre 2008.

conferenze e presentazione libri

·        Conferenza “Il cuore verde dell’Europa”, Comune di Castrocaro -Università degli Studi di Bologna- Librincontro, 9 luglio 1999.

·        Conferenza “La politica delle pari opportunità dell’Unione Europea”, Camera di Commercio di Forlì-Cesena e FIDAPA, 6 aprile 2000.

·        Presentazione del libro “Elezioni europee e classe politica sovranazionale” di Daniele Pasquinucci e Luca Verzichelli, Firenze, Circolo di cultura politica Fratelli Rosselli, 24 maggio 2004, Organizzato dal Centro di Ricerca sull’integrazione europea dell’Università di Siena.

·        Relatrice nella Conferenza dell’On. Giorgio Napoletano “La Costituzione Europea”, organizzata dalla Facoltà di Scienze politiche Roberto Ruffilli e dal Punto Europa, Forlì, Aula Magna della Facoltà di scienze Politiche, 10 marzo 2005.

·        Conferenza “1975-2005 trent’anni d’Europa in prospettiva storica”, in occasione dei “30 anni di AEDE a Faenza”, Faenza, 14 gennaio 2006, organizzato dall’AEDE (Associazione europea degli insegnanti), con il patrocinio del Comune di Faenza e del Distretto Scolastico 41.

·        Organizzatrice e discussant della Presentazione del libro “Gli allargamenti della CEE/UE 1961-2004”, a cura di Ariane Landuyt e Daniele Pasquinucci, Il Mulino, 2005, Forlì, 31 marzo 2006, organizzato dall’Università di Bologna, sede di Forlì, in collaborazione con l’Istituto di Studi per l’Europa centro-orientale e Balcanica e il Comune di Forlì.

·        Organizzatrice e moderatrice alla Conferenza del Ministro Giuliano Amato “Una democrazia senza Costituzione? L’Europa e gli europei dopo i referendum”, Forlì, 26 maggio 2006, Università degli Studi di Bologna, organizzata dal Punto Europa Forlì e dalla Facoltà di Scienze Politiche “R. Ruffilli” di Forlì.

·        Discussant alla presentazione del libro Corrado Malandrino, “Tut etwas Tapferes”: compi un atto di coraggio. L’Europa federale di Walter Hallstein, Bologna, Il Mulino, 2005, Torino, 5 ottobre 2006, organizzato dal Centro Studi sul Federalismo.

·        Conferenza “La politica agricola comune. La prima politica sovranazionale”, all’interno del ciclo di conferenze “A cinquant’anni dai Trattati di Roma. Le istituzioni e le politiche comuni”, organizzato dal Centro di Ricerca sull’Integrazione Europea dell’Università di Siena, 11 dicembre 2006.

·        Presidenza della IV Sessione del Convegno Internazionale ”EU and Russia. The Challenger of a Pan-European Perspective”, Università di Bologna, Forlì 28 e 29 maggio 2007.

·        Organizzazione e introduzione alla Conferenza di Paolo Martinelli “Il ruolo del Parlamento europeo nella definizione del bilancio comunitario”, Università di Bologna, Forlì, 20 novembre 2007.

·        Organizzazione e introduzione alla Conferenza di Alexandre Stutzmann “La politica estera vista dal Parlamento europeo”, Università di Bologna, Forlì, 29 novembre 2007.

·        Organizzazione e introduzione alla Conferenza di Alexandre Stutzmann “Come comunica l’Unione europea? Il caso delle relazioni esterne”, Università di Bologna, Dipartimento di Politica Istituzioni Storia, 30 novembre 2007.

·        Conferenza “Europa ed informazione: la prima tappa verso la cittadinanza europea”, Comune di Cesena, 6 dicembre 2007.

·        Organizzazione e presidenza della Tavola Rotonda “Cinque anni di euro: bilanci e prospettive”, Forlì, 10 dicembre 2007.

·        Conferenza “La Costituzione europea: innovazioni, fallimenti e prospettive”, Università di Trieste, 13 dicembre 2007.

·        Seminario “La costruzione delle politiche comunitarie in prospettiva storica: l’Unione europea come luogo, attore e fantasma della decisione politica”, nel ciclo di seminari “Potere e decisione politica: attori, ruoli, regole”, Università degli Studi di Bologna, Dipartimento di Politica Istituzioni Storia, Bologna, 20 dicembre 2007.

·        Co-organizzatrice  con Maura de Bernart, Università di Bologna, Facoltà Roberto Ruffilli, Punto Europa di Forlì, e alla presidenza della giornata di studio “Shoah e coscienza europea”, Forlì 6 febbraio 2008.

·        Conferenza “La dichiarazione dei diritti fondamentali dell’uomo”,  Comune di Forlimpopoli, Forlimpopoli, 15 febbraio 2008.

·        Organizzatrice e relatrice della presentazione del libro “L’Europa e le città. La questione urbana nel processo di integrazione europea (1957-1999)”, edito da Il Mulino nel 2006, Forlì, 6 marzo 2008.

·        Organizzatrice con Punto Europa di Forlì, Mires, Istituto per l’Europa centro-orientale e balcanica e Koinè, e alla presidenza della giornata di approfondimento “Viaggio in Bulgaria. Breve immersione nella cultura bulgara: commenti, poesie e cinema”, Forlì, 14 maggio 2008.

ALTRE CONFERENZE, LEZIONI, INTERVENTI

Ø                 Relatrice al Convegno “Reti documentarie come e perché”, organizzato dal Servizio Beni culturali della Provincia di Firenze, 13 giugno 2000.

Ø                 Conferenza “Le politiche comunitarie e le pari opportunità”, per il ciclo “La voce delle donne”, Comune di Firenze, 19 novembre 2001.

Ø                 Conferenza “L’identità europea tra storia e pensiero politico contemporaneo”, Forlì, febbraio 2003, Ciclo di conferenze sull’Unione Europea organizzato dalle ACLI di Forlì.

Ø                 Conferenza “ L’integrazione europea dal 1945 ad oggi: storia e valori”, Faenza, 19 marzo 2003, organizzata dalla Presidenza del Consiglio Comunale.

Ø                 “Dall’idea di Stato moderno e dai nazionalismi, all’idea dell’unità europea: come inventare un percorso”, lezione per l’Università aperta di Rimini, all’interno del programma “Una moderna idea d’Europa”, 13 febbraio 2004.

Ø                 “Il cammino verso un’Europa unita”, relazione per la conferenza “L’identità europea fra unità e diversità, un cammino che continua”, organizzata dalla Regione Emilia-Romagna, Forlì, 12 marzo 2004.

Ø                 “L’allargamento ad est”, conferenza organizzata dalla proloco e rete associazioni di Forlimpopoli all’interno del ciclo di conferenze “Europa operatrice di pace”, Forlimpopoli, 30 aprile 2004.

Ø                 “Commercio giusto, democrazia internazionale, Europa. Una riflessione a partire dal libro “La crisi di crescita di Lorenzo Guadagnucci e Fabio Gavelli”, Forlì, 20 maggio 2004, organizzato dall’Associazione Culturale Res Publica.

Ø                 Conferenza “1° maggio 2004 nasce l’europa a 25: quale futuro?”,  Comune di Tredozio, 4 giugno 2004.

Ø                 “Una UE più grande, un’ONU più forte?”, Forlì, Sala Aragosta Camera di Commercio, 19 novembre 2004.

Ø                 “La storia dell’Unione europea”, lezione per l’Università aperta di Rimini “Giulietta Masina e Federico Fellini”, all’interno del corso “L’Unione europea: temi e approfondimenti”, 4 febbraio 2005.

Ø                 “I diritti di cittadinanza dei richiesti asilo e dei rifugiati: una questione europea?”, convegno organizzato dal Comune di Forlì, Salone Comunale, 24 febbraio 2005.

Ø                 Seminario “Europa potenza civile”, Faenza, Salone Comunale, 4 marzo 2005, organizzata dal Comune di Faenza.

Ø                 Intervento nell’incontro “Una nuova visione dell’Europa che cambia: l’europarlamento, le città, i cittadini”, organizzato da IDEALI-ANCI, Forlì, Aula del Consiglio Comunale, 4 marzo 2005.

Ø                 Conferenza “Il ruolo dell’Europa nel mondo: il peso della storia e le sfide del futuro”, Comune di Imola, 9 marzo 2005.

Ø                 Conferenza “Costituzione italiana, Costituzione europea e relazioni internazionali”, Ciclo di conferenze organizzate dalla Scuola Diocesana di Formazione di Forlì, 14 marzo 2005.

Ø                 “Conversazione sul lavoro di cura”, conferenza nel ciclo “Eppur si muove…Percorsi femminili che attraversano la vita fra memoria e sogni”, Forlì, 11 ottobre 2005, organizzato dall’UDI (Unione Donne Italiane) di Forlì.

Ø                 Lezione su “La Costituzione europea”, nel corso “Cittadinanza sociale per la costruzione di una pedagogia della società civile”, Cesena, 26 ottobre 2005, organizzato da ASS.I.PRO.V. (Centro di Servizi per la Promozione e lo Sviluppo del Volontariato) e dall’Associazione “Libera”.

Ø                 Intervento nell’incontro “Dalla caduta del muro di Berlino alla Costituzione europea: come rilanciare il processo Costituente Europeo?”, Forlì, 8 novembre 2005, organizzato dal Comune di Forlì.

Ø                 Conferenza “Turchia: sublime porta dell’UE? Possibili implicazioni internazionali dell’ingresso della Turchia”, Forlì, 16 novembre 2005, organizzato dall’Associazione universitaria Gocce e dall’OPI (Osservatorio sulla Politica Internazionale).

Ø                 “Le nuove sfide dell’Europa tra integrazione e allargamento”, lezione nel “Seminario di formazione politica sull’Europa”, Cervia, 25 novembre 2005, organizzato dall’Unione comunale dei DS di Cervia.

Ø                 Discussant nellaconferenza “Nuestra madrecita la tierra…La questione indigena in Messico, tra storia, politica e tutela etno-culturale”, organizzata dalla Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali dell’Università di Bologna, sede di Ravenna, in collaborazione con il Comune di Ravenna e la Fondazione Flaminia.


Ø                 Discussant al Convegno “Lavorare in Europa. Il dialogo sociale europeo”, Forlì, 15 febbraio 2006, organizzato dall’Area tematica politiche europee ed internazionali dei DS di Forlì.

Ø                 Intervento nell’incontro “L’Italia nell’Unione europea: posizioni nazionali e capacità negoziali”, Forlì, 14 marzo 2006, organizzato dall’Università di Bologna, sede di Forlì.

Ø                 Introduzione al film “Munich” di Steven Spielberg, Forlì, 5 aprile 2006, organizzato da UDU (unione degli Studenti).

Ø                 Lezione su “La storia dell’integrazione europea nel consolidamento del processo di pace e di sviluppo”, introduzione al Seminario Regionale “La pace e i diritti in Europa per la pace e i diritti nel mondo”, organizzato dall’Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna e dall’Ufficio Scolastico Regionale della Regione Emilia Romagna, in collaborazione con l’Istituto di Studi Federalisti “A. Spinelli”, Cattolica, 4 maggio 2006.

Ø                 Intervento alla Cerimonia di apertura (“Dal manifesto di Ventotene alla Costituzione europea”) del 25° Seminario di formazione federalista (“Il federalismo in Europa e nel mondo”), Ventotene, 3 settembre 2006, organizzato dall’Istituto di Studi Federalisti “Altiero Spinelli”.

Ø                 Conferenza “Al primo posto in Italia. La Facoltà di Scienze Politiche Roberto Ruffilli”, organizzata da FIDAPA, Forlì, 27 ottobre 2006.

Ø                 Conferenza “L’Europa dopo la caduta del muro di Berlino. Quale futuro per la costituzione europea?”, Comune di Forlì, 8 novembre 2006.

Ø                 Relazione al Seminario “Comunicare l’Europa. Temi, modalità e strumenti per comunicare l’Europa nelle scuole”, Progetto regionale INRRE di formazione dei docenti, Forlì, 4 dicembre 2006.

Ø                 Relazione “Come avvicinare l’Europa ai cittadini”, al Seminario organizzato dal Comune di Ravenna “L’Europa: dialogo con i cittadini e l’Istituzione locale”, Ravenna, 18 gennaio 2007.

Ø                 Conferenze “Il caso africano fra colonizzazione e decolonizzazione”, Liceo Scientifico Statale “Fulcieri Paulucci Calboli” di Forlì, 27 febbraio e 6 marzo 2007.

Ø                 Relazione alla Conferenza “Il Primo cittadino europeo”, in occasione del discorso in video-conferenza dal Parlamento di Strasburgo del Presidente Napoletano, Forlì, 14 febbraio 2007, in collegamento con 20 università italiane.

Ø                 Conferenza “Conoscere l’Europa – Istituzioni e funzioni”, Associazione Anna Lindh, Cesena, 12 marzo 2007.

Ø                 Varie lezioni e seminari sulla situazione internazionale del popolo Saharawi, presso i Campi rifugiati Saharawi, Sahara Algerino, 17-24 marzo 2007.

Ø                 Conferenza “Prolusione sui Cinquant’anni dei Trattati di Roma”, Forlì, Consiglio Comunale, 26 marzo 2007.

Ø                 Conferenza “Dai Trattati di Roma alla cittadinanza europea”, Ravenna, Consiglio Comunale e Consiglio Provinciale riuniti, 27 marzo 2007.

Ø                 Presentazione del progetto “Scambio di conoscenze fra studenti italiani e saharawi”, alla Conferenza organizzata dall’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna, Bologna, 16 aprile 2007.

Ø                 Organizzazione e relazione alla Tavola Rotonda “L’Ungheria nella nuova Europa: incontro con l’Ambasciatore di Ungheria in Italia”, Comune di Forlì, 9 maggio 2007.

Ø                 Conferenza “In Europa: opportunità o necessità?”, Comune di Cesena, 26 maggio 2007.

Ø                 Relazione alla Conferenza “L’attualità del pensiero di Altiero Spinelli nel centenario della nascita”, Forlì 12 ottobre 2007, organizzata dal Movimento Federalista Europeo e dalla Commissione europea – rappresentanza italiana.

Ø                 Conferenza “Il caso asiatico fra colonizzazione e decolonizzazione”, Liceo Scientifico Statale “Fulcieri Paulucci Calboli” di Forlì, 28 marzo 2008.

Ø                 Relazione alla Conferenza “L’Europa e i diritti umani”, Cesena, 12 maggio 2008, organizzata dal Comitato Provinciale per la valorizzazione della cultura della Repubblica nel contesto dell’Unità europea.

Ø                 Relazione “The Historical stages that have taken Europe from the EEC to the EU” al Convegno “Europe2gether”, Bologna, 9 ottobre 2008, organizzato dalla Provincia di Bologna in collaborazione con la DG Education and Culture, Europe for Citizens Programme.

attività didattica e idoneità all’insegnamento

Ø     Professore Associato presso la Facoltà di Scienze Politiche Roberto Ruffilli, Università di Bologna, sede di Forlì, cattedra di Storia dell’integrazione europea.

Ø     Cattedra Jean Monnet in Storia dell’Integrazione europea, attribuita dalla Commissione europea, Azione Jean Monnet, presso l’Università di Bologna, Polo scientifico didattico di Forlì, dall’a.a. 2005/2006.

·                    Docente alla Syracuse University in Florence per il corso sulla Comunità Europea (Secondo semestre anno accademico 1992-1993).

·                    Tutor per il corso di Storia dell'Europa Contemporanea alla Sarah Lawrance University in Florence (anni 1994-1998).

·                    Tutor in Storia Contemporanea, alla Georgetown University in Florence, a.a. 1997-98.

·                    Docente alla Sarah Lawrance University in Florence per il corso di Storia dell’Italia Contemporanea (anni 1995-1998).

·                    Tutor presso l'Università di Bologna, sede di Forlì, Facoltà di Scienze Politiche, Corso di Storia delle Relazioni Internazionali (1997-1998).

·                    Titolare del modulo di storia dell’integrazione europea all’interno del corso di storia delle relazioni internazionali, Diploma di laurea in Operatori della sicurezza, l'Università di Bologna, sede di Forlì, Facoltà di Scienze Politiche, anni accademici 1997-98, 1998-99.

·                    Titolare del corso di storia delle relazioni internazionali, Diploma di laurea in Operatori della sicurezza, l'Università di Bologna, sede di Forlì, Facoltà di Scienze Politiche, anni accademici 1999-2000, 2000-2001.

·                    Professore a contratto per il corso di Storia delle Relazioni Internazionali, l'Università di Bologna, sede di Forlì, Facoltà di Scienze Politiche, a.a. 1998/99, 1999/2000, 2000/01, 2001/2002, 2002/2003, 2003/2004.

·                    Attribuzione da parte della Commissione europea di un Modulo Europeo in Storia dell’Integrazione Europea, Azione Jean Monnet dell’Unione Europea, Università di Firenze, per gli a.a. 1998/99-2005.

·                    Coordinamento e Supervisione scientifica del Corso “Intensive Training Course in European Integration”, organizzato dal CID (Centre for International Development) e rivolto a funzionari pubblici bosniaci, tenutosi a Bologna dal 18 aprile al 5 maggio 2006.

·                    Coordinamento e Supervisione scientifica del progetto “Il sistema internazionale alla prova: il caso del popolo Saharawi”, organizzato da Università degli Studi di Bologna-sede di Forlì, Giunta e Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna, Comune di Forlì, CISP, ottobre 2006-maggio 2007.

L’attività didattica si è articolata anche in una nutrita serie di lezioni e seminari di studio tenuti per numerose Università italiane, Corsi di perfezionamento e specializzazione, Master, Corsi di dottorato di ricerca:

Ø     Lezioni sulla Storia dell’integrazione europea, Università degli Studi di Firenze, Facoltà di Lettere e Filosofia, Corso di Storia dell’Europa Contemporanea, anni 1994-1996.

Ø     Seminario su "La famiglia mezzadrile e la società civile nella Toscana degli anni Cinquanta, presso l'Università degli Studi di Urbino, Corso di Sociologia del Lavoro,  aprile 1995.

Ø     Seminario su "Mezzadria e società toscana negli anni Cinquanta - Sessanta", presso l'Università degli Studi di Urbino, Corso di Sociologia del Lavoro, maggio 1996.

Ø     Lezioni sulla storia della politica agricola comunitaria, Master in Studi Europei, Università degli Studi di Firenze, Facoltà di Scienze Politiche Cesare Alfieri, a.a. 1996/97, 1997/98.

Ø     Seminario su "L'agricoltura italiana e l'integrazione europea", presso l'Università degli Studi di Firenze, Facoltà di Scienze Politiche, Corso di Storia economica, gennaio 1997.

Ø     Lezione su "La politica agricola comunitaria", presso l'Università degli Studi di Bologna, Sede di Forlì, Facoltà di Scienze Politiche, Cattedra Jean Monnet sulla storia dell'integrazione europea, corso di Integrazione europea, a.a. 1997-98, 1998-99, 1999-2000.

Ø     Seminari per laureandi, l'Università degli Studi di Bologna, Sede di Forlì, Facoltà di Scienze Politiche, a.a. 1997/98, 1998/99, 1999/2000, 2000/01, 2001/02.

Ø     Lezione su "La politica agricola comunitaria", presso l'Università degli Studi di Bologna, Sede di Forlì, Facoltà di Scienze Politiche, Cattedra Jean Monnet sulla storia dell'integrazione europea, corso di Economia europea, a.a. 1998-99, 1999-2000.

Ø     Lezione sulla Storia dell’integrazione europea, Corso di perfezionamento del Dipartimento di Storia, Università degli Studi di Firenze, Facoltà di Lettere e Filosofia, a.a. 1999/2000.

Ø     Lezioni sulla storia della politica agricola comunitaria, International Summer School, “Integrazione europea, politiche pubbliche europee, europeizzazione, Università degli Studi di Trento – Network Europaeum – Fondazione Roberto Ruffilli, 3-17 settembre 2000.

Ø     Ciclo di lezioni sulla guerra fredda nel Master “Relazioni Europa e America Latina”, Università degli Studi di Bologna, a.a. 2002-2003, a.a. 2003-2004.

Ø     Ciclo di lezioni sulla politica agricola comunitaria nel Master “Studi Europei”, Università degli Studi di Siena e rete universitaria europea, a.a. 2003-2004, 2004-2005, 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008; 2008-2009.

Ø     Lezioni sui contentuti scientifici della progettazione europea nel Master “Studi Europei”, Università degli Studi di Siena e rete universitaria europea, a.a. 2008-2009.

Ø     Lezioni sul Parlamento europeo, gruppi politici, elezioni europee nel Corso di Storia dei Partiti e Movimenti Politici, Università degli studi di Firenze, Dipartimento di Storia, aprile e maggio 2004.

Ø     Seminari sulla storiografia delle prime politiche comunitarie, Dottorato in Storia, Università degli Studi di Bari, Dipartimento di Scienze Storiche e sociali, giugno 2004.

Ø     Lezioni su “Cenni storici sul processo di costruzione dell’Unione europea” e “Il policy-making europeo: la nascita della Politica delle pari opportunità”, nel modulo “Le istituzioni dell’Unione europea” del corso “Donne, politica ed istituzioni – percorsi formativi per la promozione delle pari opportunità nei centri decisionali della politica”, Forlì, 23 settembre e 1 ottobre 2005, organizzato dall’Università di Bologna, sede di Forlì, con il finanziamento del Ministero delle Pari Opportunità.

Ø     Lezione su “La storiografia dell’integrazione europea”, nel corso di Dottorato di ricerca in “Storia politica dell’età contemporanea nei secoli XIX e XX Federico Chabod” presso l’Università di Bologna, luglio 2006.

Ø     Lezioni su “Cenni storici sul processo di costruzione dell’Unione europea” e “Il policy-making europeo: la nascita della Politica delle pari opportunità”, nel modulo “Le istituzioni dell’Unione europea” del corso “Donne, politica ed istituzioni – percorsi formativi per la promozione delle pari opportunità nei centri decisionali della politica”, Forlì, 6 e 14 ottobre 2006, organizzato dall’Università di Bologna, sede di Forlì, con il finanziamento del Ministero delle Pari Opportunità.

Ø     Lezioni “Introduzione al popolo saharawi”; “I processi di colonizzazione e decolonizzazione”; “L’UE e il popolo saharawi”, nel corso “Il sistema internazionale alla prova: il caso del popolo Saharawi”, organizzato da Università degli Studi di Bologna-sede di Forlì, Giunta e Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna, Comune di Forlì, CISP, Forlì, 20, 27 ottobre e 1 dicembre 2006.

Ø     Lezioni “Come la Comunità Europea ha affrontato il tema delle migrazioni” e “Orientamenti recenti dell’Unione europea”,  Corso di Alta Formazione sulle Migrazioni, Università di Bologna, Forlì, 16 marzo 2007.

Ø     Seminario “L’Unione europea e il Mercosur” con Luca Gardini dell’Università di Bath, Università di Bologna, Forlì, 16 maggio 2007.

Ø     Tre Lectures nell’Intensive Programme Course (IP, Programma Erasmus, Unione europea) “Managing Diversity”, Università di Kaunas (Lituania), 10-12 luglio 2007.

Ø     Lezione sulla storia dell’integrazione nel Corso di formazione post-universitaria in Storia della Costruzione europea, Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli studi del Piemonte Orientale, 3 settembre 2007.

Ø     Modulo di 20 ore sulla storia dell’integrazione europea nel Master “Relazioni Europa e America Latina”, Università degli Studi di Bologna, a.a. 2007-2008, ottobre-dicembre 2007; a.a. 2008-2009, novembre-dicembre 2008.

Ø     Modulo di 20 ore sulla storia dell’integrazione europea nel Master di European Studies, Faculty of Administrative and European Studies, Podgorica (Montenegro), a.a. 2007-2008, 21-26 gennaio 2008; a.a. 2008-2009, 19-24 gennaio 2009.

Ø     Organizzazione e introduzione del ciclo di seminari “La politica estera della CEE/UE: una prospettiva storica”, organizzato nell’ambito della cattedra Jean Monnet di storia dell’integrazione europea presso la Facoltà di Scienze Politiche “Roberto Ruffilli” in collaborazione con il Punto Europa di Forlì, Forlì, novembre-dicembre 2008.

Nel corso dei suddetti anni sono state svolte anche attività di aggiornamento per insegnanti, di formazione per impiegati del settore pubblico e privato e di formazione politica:

·                                            Ciclo di lezioni sulla "Storia della Comunità Europea", presso il Comune di Calenzano, primavera 1995.

·                                            Lezione su “La politica agricola comunitaria tra storia e recenti riforme”, corso di aggiornamento per insegnanti, Istituto di Studi Ragionieri, Sesto Fiorentino, 2 dicembre 1999.

·                                            Lezioni sulla Storia dell’integrazione europea, Corso aggiornamento per insegnanti delle Scuole medie superiori di Forlì sull’Unione europea, Comune di Forlì e Provincia di Forlì-Cesena, anni 2000, 2001, 2004.

·                                            Lezione sull’Unione europea, Corso di Formazione per dipendenti di amministrazioni pubbliche della provincia di Forlì, organizzate da EFESO, aprile 2004.

·                                            Quattro lezioni sull’Unione europea (storia, istituzioni, politica agricola comunitaria), Corso di Formazione per dipendenti NetAgree organizzate da EFESO, novembre 2004.

·                                            Lezione “Le radici dell’integrazione europea”, Corso di Formazione Sezione Esteri DS Bologna, Centro Congressi di Sasso Marconi, 20 gennaio 2007.

·                                            Responsabile scientifica e relatrice nel corso di formazione “Formatori del Punto Europa nelle scuole”, Forlì, 10-11 novembre 2007.

·                                            Incontro con i Dirigenti Scolastici delle Scuole forlivesi per la Presentazione del progetto sulla cittadinanza europea del Punto Europa di Forlì, 5 dicembre 2007.

·                                            Responsabile scientifica e relatrice nel corso di formazione “Formatori del Punto Europa nelle scuole”, Forlì, 8 marzo 2008.

·                                            Lezione per un gruppo di studenti delle scuole superiori, in preparazione del progetto “Se l’Europa avesse una costituzione…), sotto la mia supervisione scientifica, “La costituzione europea”, Forlì, 16 aprile 2008.

·                                            Responsabile scientifica e relatrice nel corso di formazione “Formatori del Punto Europa nelle scuole”, Forlì, 8 novembre 2008.

 C
ollaborazioni con enti e organismi per LA ricerca NELL’AMBITO DELL’INTEGRAZIONE EUROPEA E coordinamento di iniziative in campo didattico e scientifico

Ø     Presidente del Comitato Scientifico del Punto Europa di Forlì (informazione e studio per cittadini e studenti universitari, in collaborazione tra Università degli Studi di Bologna, sede di Forlì e Comune di Forlì, vari altri comuni della Romagna). Membro del Comitato Scientifico dal momento della sua creazione e responsabile della didattica. Serie di lezioni nelle scuole cittadine, lezioni per amministratori e funzionari delle istituzioni locali.

Ø     Co-responsabile del Centro di Eccellenza Jean Monnet dell’Università di Bologna

Ø     Membro del Comitato Direttivo dell’Associazione Universitaria di Studi Europei (AUSE).

Ø     Referente scientifico della Collana di Studi Europei della casa editrice CLUEB.

Ø     Referente degli scambi Erasmus di Barcellona e Malta per la sede forlivese dell’ateneo bolognese.

Ø     Membro del Comitato Scientifico di Proteo fare Sapere.

Ø     Progetto Scientifico, elaborazione testi della pubblicazione di opuscoli scientifico-informativi, in particolare per le scuole, con il finanziamento della Commissione europea e del Ministero per le Politiche comunitarie.

Ø     Responsabile del Certificato di Studi Europei (percorso di studi sull’Europa Contemporanea e l’Unione europea per studenti Erasmus, con stesura finale di una tesina e relativo certificato), Facoltà di Scienze Politiche, Università di Bologna, Sede di Forlì, in collaborazione con le Università europee con le quali sussistono scambi Erasmus, a.a. 1999-2000, 2000-01.

Ø     Tutor di alcuni dottorandi di ricerca; partecipazione a commissioni di assegnazione del dottorato di ricerca e assegni di ricerca (Università di Pavia, Siena, Bologna).

Ø     Membro del Comitato Scientifico della Rivista “Imago Europae” (Università di Siena).

Ø     Delega alla Ricerca, Dipartimento di Politica, Istituzioni, Storia dell’Università di Bologna.

Ø     Membro del Collegio docenti del Dottorato di Ricerca “Storia dell’età contemporanea nei secoli XIX e XX “Federico Chabod”.

PUBBLICAZIONI


Volumi:


 

"L'Italia e il processo di integrazione agricola europea, 1947-1962", Berna, Ed. Lang, collana Euroclio, 1999.

“L’Unione Europea. Storia, istituzioni e politiche”, Roma, Carocci (Quality Paperbacks), 2001.

“Tutti rossi come il fuoco. Storia del PCI a Pontassieve, Firenze, Polistampa editore, 2001.

“La storia infinita. Tentativi di riforma della PAC, 1968-1999”, Firenze, Centro Stampa 2P, 2002.

“L’Unione Europea. Storia, istituzioni e politiche”, seconda edizione, Roma, Carocci Collana “Studi Superiori”, 2005.

CURATELE:

“Il pensiero e la forma europea della politica”, (a cura di G. Laschi) Bologna, CLUEB, 2007.

G. Amato, “Una democrazia senza Costituzione? L’Europa e gli europei dopo i referendum”, (a cura di G. Laschi), Bologna, CLUEB, 2007.

CURATELE CON ALTRI:

Giuliana Laschi e Mario Telò ( a cura di) Europa potenza civile o entità in declino? Contributi ad una nuova stagione multidisciplinare degli studi europei, Bologna, Il Mulino, 2007.

M. Borraccetti, G. Laschi, R. Lizzi (a cura di), Gli studi europei nelle Facoltà di Scienze Politiche, Bologna, CLUEB, 2008.

A. Bitumi, G. D’Ottavio, G. Laschi, La Comunità europea e le relazioni esterne 1957-1992, Bologna, CLUEB, 2008.

Giuliana Laschi and Mario Telò (a cura di), L'Europa nel sistema internazionale. Sfide ostacoli e dilemmi nello sviluppo di una potenza civile, Bologna, Il Mulino, in pubblicazione.

Saggi su volumi collettanei e riviste:

Ø     "Unidad Popular nella bibliografia italiana", in "Latinoamerica", n. 18, aprile-settembre 1985, pp. 20-53.

Ø     "I liberal-costituzionali nelle elezioni del 1913 e del 1919", in "Il Politico", 1990, n. 1, pp. 117-142.

Ø     “Il green pool e i gruppi di pressione agricoli italiani”, EUI Colloquium Papers, DOC. IUE 306/90, European University Institute, Firenze, 1990.

Ø     "L'Italia ed il processo di integrazione agricola europea" in A. De Bernardi and P.P. D' Attorre (a cura di) Il Lungo Addio. Modernizzazione e declino della Società rurale italiana (1880-1960), Milano, Annali della Fondazione Feltrinelli, 1993, pp. 529-543.

Ø     "Le milieu paysan italien et l' impacte de la politique européenne d' intégration agricole 1945-60", in S. Woolf (a cura di), The World of the Peasantry, Annali dell' IUE, Firenze, 1993, pp. 180-206.

Ø     "L' agricoltura italiana e l' integrazione agricola europea: tematiche, problemi ed attori, 1945-1957", in "Historians of Contemporary Europe", vol. 9, n. 1-2, giugno 1994, pp. 87-111.

Ø     " The Green Pool and the Italians agricultural Pressure Groups", in R.T. Griffiths e B. Girvin (a cura di), The Green Pool and the Origin of the Common Agricultural Policy, Londra, Lothian Press, 1995.

Ø     "Le radici di un paradosso: l'integrazione agricola europea e la partecipazione italiana", in "Studi Storici", numero monografico: Italia, Europa, America. L'integrazione internazionale dell'economia italiana (1945-1963), gennaio-marzo 1996, pp. 227-272.

Ø     "L’agricolture italiénne et l’identité economique et sociale de l’Europe", in Milieux economiques et integration europeenne en Europe Occidentale au XX siecle, Arras, Artois Presses Université, 1998, pp. 409-421.

Ø     "L'Italia e la nascita di una politica agricola comunitaria", in “Storia delle Relazioni Internazionali”, numero monografico: "L'Italia e il processo di integrazione europea: prospettive di ricerca e revisione storiografica", a cura di Antonio Varsori, anno XIII/1998/2 – anno XIV/1999/1, pp.337-359.

Ø     "La politica agricola nelle relazioni internazionali dell'Italia del dopoguerra" in "Politica ed economia nelle relazioni internazionali dell'Italia del secondo dopoguerra", a cura di Luciano Tosi, ed. Studiorum, Roma, 2002, pp. 241-264.

Ø     “Appunti per una storia della riforma della PAC”, in Atti della Scuola Estiva dell’Associazione Universitaria di Studi Europei, Venezia, luglio 2003, Bari, Cacucci, 2004.

Ø     “L’agricoltura: un tema fondamentale dell’allargamento”, in A. Landuyt e D. Pasquinucci (a cura di), Gli allargamenti della CEE/UE 1961-2004, Bologna, Il Mulino, 2005.

Ø     "L’Europa a 25 e la PAC. Il caso della Polonia", negli Atti del Convegno: "Europa 2004: l’allargamento dell’Unione europea. Storia, politica, sicurezza, diritto ed economia", Urbino, 7-8 maggio 2004, organizzato da Università degli Studi di Urbino. Numero monografico della Rivista “Letture Urbinati”, 2006.

Ø     “La costituzione europea”, in “Città Rivista” n. 10, Ravenna, 2006.

Ø     “La Gran Bretagna e la politica agricola comune”, in Daniela Preda, L’Europa agli albori del XXI secolo, Atti della IX Scuola Estiva dell’Associazione Universitaria di Studi Europei, Venezia, luglio 2005, Bari, Cacucci, 2006.

Ø     “Gli allargamenti e la PAC in prospettiva storica”, in D. Pasquinucci (a cura di) Dalla piccola alla grande Europa, Bologna, CLUEB, 2006.

Ø     Il pensiero e la forma europea della politica: un’introduzione, in Id. (a cura di) “Atti del Convegno: Il pensiero e la forma europea della politica”, Bologna, CLUEB, 2007.

Ø     Lo spazio delle relazioni transatlantiche nell’identità europea. Le tensioni economiche in prospettiva storica, in Id. (a cura di) “Atti del Convegno: Il pensiero e la forma europea della politica”, Bologna, CLUEB, 2007.

Ø     “Gli USA combattono, l’ONU sfama, l’UE finanzia”. L’Unione europea e la crisi irachena”, in Marcella Emiliani ( a cura di), “Iraq: radiografia del conflitto tre anni dopo”, Bologna, CLUEB, 2007.

Ø     “Una democrazia senza Costituzione? Una premessa”, in G. Amato, “Una democrazia senza Costituzione? L’Europa e gli europei dopo i referendum”, (a cura di G. Laschi), Bologna, CLUEB, 2007.

Ø     La nascita e lo sviluppo delle relazioni esterne delle Comunità dalle colonie alla cooperazione allo sviluppo, in Mario Telò e Giuliana Laschi ( a cura di), “Europa potenza civile o entità in declino? Contributi ad una nuova stagione multidisciplinare degli studi europei”, Bologna, Il Mulino, 2007.

Ø      “I riflessi della Pac nella realtà sociale delle campagne italiane”, in Luciano Tosi (a cura di), L’Italia e la dimensione sociale nell’integrazione europea, Padova, ed. CEDAM, 2008.

Ø     Evolution of the Common Agricultural Policy: an Historical Perspective, in J. Kundera (a cura di), Economic Integration in the EU enlarged: from Free Trade towards Monetary Union, pubblicazione in formato elettronico, Wroclaw, University of Wroclaw, 2008 (ISBN 978-83-61370-08-6).

Ø     Il Montenegro e l'Europa: un ponte sull'Adriatico, in IMAGO EUROPAE, vol. 3, 2008, pp. 28 – 31. ISSN: 1973-3151

Ø     Voci “Alfredo Diana” e “Agricoltura francese”, nel “Dizionario dell’integrazione europea”, a cura della Luiss, 2008.

Recensioni

·        Eric Roussel, Jean Monnet 1888-1979, Fayard, Paris, 1996, in “Passato e Presente”, a. XVIII (2000), n.49, pp. 152-154.

·        David S. Reher, Perspective on the Family in Spain, Past and Present, Oxford, Clarendon Press, 1997, in “South European Society and Politics”, ISSN 1360-8746, vol. 3, n. 1, summer 1998, pp. 178-179.

·        Oliver J. Daddow, Britain and Europe since 1945. Historiographical perspectives on integration, Manchester/New York, Manchester University Press,  2004, in “Ricerche di Storia Politica”,  ISSN 1120-9526, Anno VIII, 3/2005, pp. 389-390.

·        Alan S. Milward, Politics and Economics in the History of the European Union, in “Ricerche di Storia Politica”, ISSN 1120-9526, Anno IX, 3/06, Impero/Imperi, p.420

·        Mark Gilbert, Storia politica dell’integrazione europea, in “Ricerche di Storia Politica”, ISSN 1120-9526, Anno X, 2/07