SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Saretta MAROTTA

foto di Saretta MAROTTABIOGRAFIA

Nata a Vittoria (Rg) il 10 ottobre 1984, ha compiuto gli studi di storia contemporanea presso l'Università degli studi di Roma "La Sapienza”. Nel luglio 2006 ha conseguito la laurea triennale in storia medievale, moderna e contemporanea, discutendo una tesi dal titolo L’apertura a sinistra nelle carte dell’Azione Cattolica Italiana (1958-1962), relatore il prof. Giovanni Sabbatucci, voto 110 e lode. Nel giugno 2008 nello stesso ateneo ha conseguito la laurea specialistica in storia contemporanea, con voto 110 e lode, discutendo con la tesi I giorni dell'onnipotenza. L'Azione cattolica e i Comitati civici di Luigi Gedda dalle amministrative del 1951 all'operazione Sturzo del 1952, relatore sempre il prof. Giovanni Sabbatucci e correlatore il prof. Roberto Gualtieri. Nel marzo 2012 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca (XXIV ciclo) in Psicologia, antropologia e storia del mondo moderno e contemporaneo presso l'Università di Modena e Reggio Emilia con una tesi dal titolo L'occasione mancata. Italiani e Santa Sede prigionieri della questione romana: 1870-1888, tutor il prof. Alberto Melloni.
Dal novembre 2008 al settembre 2017 è stata è ricercatrice residente presso l’Istituto per le scienze religiose Giovanni XXIII di Bologna. Dal febbraio 2011 al settembre 2017 è stata inoltre redattrice per il Dizionario Biografico degli italiani (DBI), opera collettanea edita dall’Istituto dell’Enciclopedia italiana Treccani. All’opera ha collaborato come autrice di voci e membro della redazione del DBI dislocata presso l’Istituto per le scienze religiose di Bologna, per la quale ha corretto e redazionato le voci relative alla storia religiosa dell’ottocento.
Dall’ottobre 2004 all’aprile 2008 è stata collaboratrice centrale della Presidenza nazionale dell'Azione Cattolica Italiana e nell’aprile 2008 il XIII Congresso nazionale del Movimento Studenti di Azione Cattolica l’ha eletta Segretaria nazionale, carica ricoperta fino al maggio 2011. Contestualmente, da settembre 2005 a dicembre 2011 è stata membro del comitato esecutivo dell’Istituto per la storia dell’Azione cattolica e del movimento cattolico in Italia Paolo VI di Roma.


Dall'agosto 2010 a febbraio 2011 è stata dottoranda di scambio presso la Katholisch-Theologische Fakultät della Ludwig-Maximilians Universität di Munchen. Nel 2013 ha trascorso altri tre mesi di studio in Germania, per poi vincere nel 2014 una borsa di ricerca del programma DAAD (Servizio tedesco per lo scambio accademico), per un periodo di soggiorno a München di 10 mesi, nell'a.a. 2014/2015, sotto la direzione del prof. Franz Xaver Bischof, decano della facoltà di teologia cattolica della Ludwig-Maximilians Universität.


Attualmente sta lavorando alla ricostruzione della figura del cardinale Agostino Bea, primo presidente del Segretariato per l’Unità dei cristiani, proponendosi di indagarne il ruolo e i contatti con gli ambienti dell’ecumenismo cattolico europeo nel decennio precedente al Concilio Vaticano II. Di prossima uscita per i tipi del Mulino la sua monografia: Gli anni della pazienza: Augustin Bea intercessore dell'ecumenismo tedesco nel Sant'Uffizio di Pio XII (1949-1960), Bologna 2018.

PUBBLICAZIONI

Contributi in volumi e riviste 




  • (2017): S. Marotta, L’ecumenista Bea alla luce del suo archivio privato (1951-1960), in Il Concilio Vaticano II e i suoi protagonisti alla luce degli archivi. Atti del convegno internazionale di studi organizzato dal Pontificio Comitato di Scienze Storiche (Roma, 7-9 dicembre 2015), in corso di pubblicazione;

  • (2017): S. Marotta, L'agonia del non expedit, in A. Melloni (a cura di), Benedetto XVI nel mondo dell'inutile strage, Bologna 2017, pp. 667-679;

  • (2016): S. Marotta, Augustin Bea auf dem Weg zum Ökumeniker (1949-1960), in «Zeitschrift für Kirchengeschichte», 127 (2016)/3,  pp. 373-393;

  • (2016): S. Marotta, Ökumene von Unten’: Augustin Bea di fronte alle attività del movimento ,Una Sancta’ in «Cristianesimo nella storia» 37 (2016)/3, pp. 541-611;

  • (2015): S. Marotta, La genesi di un ecumenista: la corrispondenza tra Augustin Bea e il vescovo di Paderborn Lorenz Jaeger (1951-1960), in Towards an History of the Desire for Christian Unity. Preliminary Research Papers. Proceedings of the International Conference at the Monastery of Bose (November 2014), edited by L. Ferracci with a Foreword of E. Bianchi and a Postface of A. Birmelé, Lit Verlag 2015 pp. 159-191.

  • (2014): S. Marotta, «L’unità della grazia ecumenica fatta al nostro secolo». La chiesa cattolica di fronte al movimento ecumenico, in «CredereOggi», n°204 nov/dic 2014, pp. 39-52;

  • (2014): S. Marotta, L’evoluzione del dibattito sul «non expedit» all’interno della Curia romana tra il 1860 e il 1888, in «Rivista di storia della Chiesa in Italia», (2014), n.1, pp. 95-164  [valutata  con punteggio 0,7 (elevato) – in scala da 0 a 1 – in sede di VQR 2011-2014];

  • (2013): S. Marotta, Cattolici «soci fondatori»? Il dibattito sulla partecipazione alla vita dello Stato unitario (1870-1886), in Antirisorgimento. Appropriazioni, critiche, delegittimazioni, a cura di M. P. Casalena, Pendragon, Bologna 2013, pp. 127-155;

  • (2012): S. Marotta, Di fronte alla nascita del Regno d’Italia: Pio IX da “socio fondatore” a “prigioniero del Vaticano”,in Cattolici e Unità d’Italia. Tappe, esperienze, problemi di un discusso percorso, a cura di M. Paiano, Cittadella, Assisi 2012, pp. 183-205;

  • (2011): S. Marotta, “I giorni dell’onnipotenza”. Luigi Gedda all’appuntamento elettorale del 1952, in «Dimensioni e problemi della ricerca storica», XXIII (2011), n. 2, pp. 43-73;

  • (2011): S. Marotta, Il non expedit, in Cristiani d’Italia, Chiese, società, stato 1861-2011, a cura di A. Melloni, Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, Roma 2011, t. 1, pp. 215-235;

  • (2011): S. Marotta, La questione romana, in Cristiani d’Italia, Chiese, società, stato 1861-2011, a cura di A. Melloni, Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, Roma 2011, t. 1, pp. 641-654;

  • (2010): S. Marotta, L'occupazione di Roma e della città Leonina: rapporti tra Santa Sede e autorità italiane dal 20 settembre alla vigilia del plebiscito del 2 ottobre 1870, in «Cristianesimo nella Storia», XXXI (2010), n. 1; pp. 33-74 [valutata  con punteggio 0,8  – in scala da 0 a 1 – in sede di VQR 2004-2010].


 

Curatele




  • (2013): Giacomo Lercaro, Per la forza dello spirito. Discorsi conciliari, a cura della Fondazione per le scienze religiose "Giovanni XXIII", nuova edizione a cura di Saretta Marotta, prefazione di Giuseppe Ruggieri, introduzione di Giuseppe Alberigo, EDB, Bologna 2013.


 

Voci in dizionari, atlanti ed enciclopedie




  • (2015): Saretta Marotta, Il calendario delle congregazioni generali, in Atlante del Concilio Vaticano II, diretto da A. Melloni, a cura di E. Galavotti, F. Ruozzi,  Jacabook, Milano 2015;

  • (2013): Saretta Marotta, Teresio Olivelli, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 79, Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, Roma 2013;

  • (2013): Saretta Marotta, Lorenzo Nina, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 78, Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, Roma 2013, pp. 578-582;

  • (2012): Saretta Marotta, Giubileo 2000, in Lessico del XXI secolo, a cura di T. Gregory, vol. I, Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, Roma 2012;

  • (2012): Saretta Marotta, Vincenzo Moretti, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 76, Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, Roma 2012, pp. 731-733.


 

Recensioni e segnalazioni




  • (2015): Chronique du colloque international “Historicizing Ecumenism" (Bose, 26-28 novembre 2014), in «Revue d’Histoire Ecclésiastique» CX (2015), pp. 579-583;

  • (2014): Recensione al volume P. MAZZOLARI, Della Fede, edizione critica a cura di M. MARAVIGLIA, EDB, Bologna 2013, in «Humanitas»  (2014), n. 3, pp. 529-534;

  • (2012): Compte rendu del volume U. COCCONI, Chiesa e Stato a Parma durante l’Unità d’Italia. L’episcopato di mons. Felice Cantimorri (1854-1870), [s. n.], Parma 2011, in «Revue d’histoire ecclésiastique» CVII (2012), n. 3-4, pp. 1234-1235;

  • (2012): Segnalazione al volume Dozenten und Graduierte der Theologischen Fakultät Würzburg (1402-2002), a cura di L. K. WALTER, Würzburg 2010, in «Cristianesimo nella storia», XXXIII (2012), n. 1, pp. 363-364;

  • (2011): Recensione al volume Democrazia e coscienza religiosa nella storia del Novecento, a cura di A. D’ANGELO, P. TRIONFINI, R. VIOLI, Ave, Roma 2010, pubblicata su «Impegno», XXII, n. 1 - aprile 2011, pp. 100-103.

  • (2009): Gli archivi dell’Azione cattolica italiana, in "Storia e futuro", vol. 20 - giugno 2009.