SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Massimo MORIGI

BIOGRAFIA

È nato a Ravenna il 24/10/1957. Il 12/07/1991 si è laureato con punti 110 su 110 all'Università degli Studi di Bologna in Storia contemporanea con tesi, relatore il prof. Luciano Casali, su ULI e PIL nell'antifascismo e nella Resistenza. Su designazione del Consiglio Comunale di Ravenna è stato membro del consiglio direttivo dell'Istituto Storico della Resistenza di Ravenna (ISR) ed è tuttora socio dell'Istituto Regionale Ferruccio Parri per la storia del movimento di liberazione e dell'età contemporanea in Emilia - Romagna. Su nomina del Consiglio Comunale di Budrio (BO) è stato componente del comitato scientifico per le celebrazioni del primo centenario della morte di Quirico Filopanti. Nell'ambito di queste celebrazioni, ha svolto una relazione intitolata La pubblicistica militare di Quirico Filopanti, che è stata presentata al convegno di studi su Filopanti che si è tenuto a Bologna e a Budrio il 9 e 10 febbraio 1995. Dal 1997 è membro dell'AHILA (Associacion de Historiadores Latinoamericanistas Europeos), l'associazione che riunisce gli storici latinoamericanisti europei. Dal 1998 è collaboratore dell'insegnamento di diritto costituzionale italiano e comparato dell'Università degli Studi di Bologna. Dal 1999 è cultore della materia dell'insegnamento di filosofia della politica presso l'Università degli Studi di Bologna. Nell'anno accademico 1998-1999 ha tenuto per l'insegnamento di diritto costituzionale italiano e comparato dell'Università degli Studi di Bologna (Prof. Angelo Scavone) un corso seminariale sulle costituzioni dei paesi di recente indipendenza e in via di sviluppo. Nell'anno accademico 1999-2000, sempre per conto dello stesso insegnamento, ha tenuto un corso seminariale sulle costituzioni degli ex paesi socialisti e dei paesi di recente indipendenza e in via di sviluppo. Il seminario ha tracciato il percorso costituzionale di questi paesi alla luce dei più recenti sviluppi della giuspubblicistica internazionale, imperniati sui temi della globalizzazione, della fine dello stato nazionale, del sorgere di nuove forme di sovranità sulla spinta dell'evoluzione tecnologico-telematica, e della crisi della vecchia concezione del diritto internazionale e del diritto tout court. Al XII Congresso internazionale dell'AHILA di Oporto (21-25 settembre 1999) ha inviato la sua relazione: O preço da libertade è a eterna vigilância. Considerazioni preliminari per una indagine dell'era Vargas nell'immaginario collettivo: il caso della "rimozione" della FEB nel secondo dopoguerra fra "poder desestabilizador" e ideologie autoritarie delle classi dirigenti brasiliane del secondo dopoguerra. Dal 1995 è nel comitato di direzione, e dal 2000 direttore responsabile, del mensile politico e culturale "Nuova Repubblica"

PUBBLICAZIONI

Gloria alla Repubblica Romana, (in appendice il testo integrale della Costituzione della Repubblica Romana del 1849), Ravenna, Edizioni Moderna, 1986. Arnaldo Guerrini. Note biografiche, documenti e testimonianze per una storia dell'antifascismo democratico romagnolo, (con prefazione di Aldo Berselli), Ravenna, Edizioni Moderna, 1989. M. Morigi, S. Salmi, Il rifiuto della dimensione clausewitziana della guerra assoluta: l'ottimismo illuministico dello "Studente alla guerra", in A. Preti (a cura di), Un democratico del risorgimento: Quirico Filopanti, Bologna, Il Mulino, 1997, pp.219-230. M. Morigi, S. Salmi, Quando il cobra fumò. Una riconsiderazione della Forza di spedizione brasiliana a fianco degli Alleati in Italia, in B. Dalla Casa, A. Preti (a cura di), La montagna e la guerra. L'Appennino bolognese fra Savena e Reno 1940 - 1945, S. Giovanni in Persiceto, Aspasia, 1999, pp. 373 - 385. Tale saggio reinterpreta l'intervento della FEB (Fôrça Expedicionaria Brasileira) in Italia alla luce della dinamica politica dell'ultimo periodo dell'Estado Novo di Getulio Vargas. Effectiveness of the Constitutions of Angola , Mozambique and Guinea – Bissau with regard to the State of Human Rights in These Countries, in V.Piergigli e I. Taddia ( a cura di ) , International Conference on African Constitutions. Bologna, November 26th - 27th ,1998,Torino,G.Giappicchelli,2000,pp.283 – 291.Questo saggio è la rielaborazione della relazione di M. Morigi alla Conferenza internazionale sulle costituzioni africane, svoltasi a Bologna il 26 e 27 novembre 1998 col patrocinio dell’Università degli Studi di Bologna e analizza la reale vigenza delle costituzioni di queste tre ex colonie dell’Africa portoghese formalmente ispirate ai dettami liberaldemocratici ma nelle quali avvengono pesantissime violazioni dei diritti umani. Per gli "Annali Istituto Gramsci Emilia - Romagna" è stato incaricato di approfondire ulteriormente le tematiche già emerse in Quando il cobra fumò. La pubblicazione di questo studio, attualmente in corso di elaborazione, è prevista per il 2001. Infine, sta curando l'edizione italiana di A. Cadorin, Anita Garibaldi. A Guerriera Das Repúblicas, Florianópolis, Imprensa Oficial do Estado de Santa Catarina, 1999, la biografia ufficiale che Santa Catarina, lo Stato brasiliano ove nacque Anita Garibaldi, ha fatto pubblicare in occasione del 150° anniversario della scomparsa dell'indimenticabile compagna di Giuseppe Garibaldi. Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti e all'Associazione Stampa Emilia - Romagna, ha collaborato con numerosi organi di stampa, fra cui "Il Resto del Carlino" e "Il Pensiero Mazziniano", l'organo ufficiale dell'Associazione Mazziniana Italiana. Dal 1986 al 1991 è stato vice redattore capo del settimanale ravennate "La Voce di Romagna", con funzioni amministrative.