SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Raffaele Nocera

foto di Raffaele Nocera

Università di Napoli “L’Orientale”

BIOGRAFIA

Laureato in Scienze Politiche all’Università di Napoli “l’Orientale” con una tesi sugli echi della rivoluzione cubana nella stampa italiana (1953-1961), ha conseguito il titolo di dottore di ricerca presso l’Università di Pisa (dottorato di ricerca in Storia, Istituzioni e Relazioni Internazionali dei Paesi Extraeuropei) con una tesi sulle relazioni interamericane durante la seconda guerra mondiale e il caso cileno. È stato professore a contratto di Storia dell’America Latina (Università “l’Orientale”, Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, a.a. 2004/05, 2008/09, 2009/10); di Istituzioni di Lingua e Cultura spagnola (Corsi Speciali Abilitanti, Università “l’Orientale”, a.a. 2006/07); di Storia e Istituzioni delle Americhe (Università dell’Aquila, Facoltà di Lettere e Filosofia, a.a. 2006-07, 2007/08); del Laboratorio di cultura dei Paesi di Lingua Spagnola e Interculturalità (SICSI, Università “l’Orientale”, a.a. 2007/08, 2008/09); di “Didattica della civiltà dei paesi Ispanofoni”, per il Tirocinio Formativo Attivo (TFA) sezione Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” (a.a. 2012-13). È stato inoltre professore al Corso di Alta Formazione in Studi Latinoamericani organizzato dall’Istituto Italo-Latinoamericano e dall’Università degli Studi di Roma La Sapienza (a.a. 2008/09, 2009/10, 2010/11, 2011/12). Nel 2004/05 è stato titolare di un assegno di ricerca presso l’Università “l’Orientale” per un progetto di ricerca sull’Emigrazione Italiana nel Novecento. Dal 2012 è membro del PRIN Libertà dei moderni. Processi di civilizzazione nel lungo illuminismo (1750-1850): commercio, politica, cultura, colonie (responsabile Girolamo Imbruglia). Attualmente è ricercatore straniero nel progetto di ricerca dal titolo “Inserción Internacional de la Democracia Cristiana chilena, 1973-1989” (responsabile Olga Ulianova, Instituto de Estudios Avanzados de la Universidad de Santiago de Chile, anni 2013-16); finanziato dal Fondo Nacional de Desarrollo Científico y Tecnológico (FONDECYT) del Ministerio de Educación de Chile; e membro del collegio del dottorato in “Studi Internazionali” del Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’Università di Napoli “L’Orientale”. Infine, è membro del comitato scientifico della collana editoriale GEOPEC della casa editrice Nuova Cultura, e delle riviste Processi Storici e Politiche di Pace e Politics. Rivista di Studi; vicepresidente del Centro Studi sull'America Latina dell'Università di Napoli "L'Orientale".

PUBBLICAZIONI

Monografie Stati Uniti e America Latina dal 1945 ad oggi, Roma, Carocci, 2005, pp. 128. Chile y la guerra, 1933-1943, Santiago de Chile, Centro de Investigaciones Diego Barros Arana/LOM, 2006, pp. 243. Stati Uniti e America Latina dal 1823 a oggi, Roma, Carocci, 2009, pp. 240. Con Angelo Trento, America Latina, un secolo di storia. Dalla rivoluzione messicana a oggi, Roma, Carocci, 2013, pp. 274 Curatele con Cladio Rolle Cruz (a cura di), Settantré. Cile e Italia, destini incrociati, Napoli, Think Thanks, 2010, pp. 234 (con introduzione, pp. 11-21) con Valerio Giannattasio (a cura di), 1810, 1910, 2010: l’America Latina tra indipendenza, emancipazione e rivoluzione, “Rivista italiana di studi napoleonici”, n. 1-2/2008, pp. 416 con Antonino De Francesco e Luigi Mascilli Migliorini, Entre Mediterráneo y Atlántico. Circulaciones, conexiones, miradas, 1756-1867, Santiago, Fondo de Cultura Económica, 2014, pp. 640 (con introduzione, pp. 33-42). Saggi in riviste e volumi collettanei 1999 “Cronaca di un arresto eccellente: l’affare Pinochet sulla stampa italiana”, Latinoamerica, n. 69, gennaio-aprile 1999, pp. 17-36. “Echi della rivoluzione cubana nella stampa quotidiana italiana”, Annali del Dipartimento di Scienze Storiche, Filosofiche e Geografiche, Università degli Studi di Lecce, 1999, pp. 205-247. 2000 “La realtà divisa: interpretare l’invasione della Baia dei Porci nel sistema delle appartenenze ideologiche”, Latinoamerica, n. 72, gennaio-aprile 2000, pp. 67-78. 2003 “I preparativi nazisti della «soluzione finale». I rapporti segreti del console cileno a Praga, 1941”, Nuova Storia Contemporanea, n. 3, maggio-giugno 2003, pp. 125-138. “Panamerica addio: ora Bush diffida dei vicini del Sud”, Limes, n. 4, 2003, pp. 149-153. “La globalizzazione latinoamericana e la contestazione dell’imperialismo USA”, Giano, n. 45, dicembre 2003, pp. 172-178. 2004 “L’11 settembre del Cile. Trent’anni dopo”, il Dubbio, V/1, 2004, pp. 168-171. “L’allineamento dell’America Latina agli Stati Uniti in tempo di guerra”, Contemporanea, n. 2, aprile 2004, pp. 223-246. 2005 (con Federica Morelli), “Quale mercato per l’America Latina”, il Mulino, n. 2, marzo-aprile 2005, pp. 375-384. “L’America Latina e la seconda guerra mondiale. Riflessioni sulla storiografia anglosassone recente”, Nuova Storia Contemporanea, n. 2, marzo-aprile 2005, pp. 141-150. “La “rivoluzione bolivariana” in Venezuela”, Giano, n. 50, giugno 2005, pp. 135-151 “La stampa quotidiana italiana e la rivoluzione cubana, 1958-1961. Alcune riflessioni”, in Carlo Sorrentino (a cura di), Narrare il quotidiano. Il giornalismo italiano tra globale e locale, Firenze, Mediascape, 2005, pp. 112-121 (atti del convegno dell’Università degli Studi di Firenze, giugno 2003). “Ruptura con el Eje y alineamiento con Estados Unidos. Chile durante la Segunda Guerra Mundial”, Historia, n. 38, vol. II, julio-diciembre 2005, Instituto de Historia, Pontificia Universidad Católica de Chile, pp. 397-444. 2006 con Angelo Trento, curatore del dossier “L’altra America. La riscossa d’un continente”, per la rivista Giano, n. 52, marzo 2006, (pp. 63-189). con Angelo Trento, “L’America Latina tra deficit democratico e incognite della sinistra”, Giano, n. 52, marzo 2006, pp. 65-85. “Le relazioni interamericane e l’«unilateralismo radicale» di George W. Bush”, Giano, n. 52, marzo 2006, pp. 129-144. “L’altra America. Il risveglio di un continente”, Giano, n. 53, luglio 2006, pp. 121-123. “Messico, una battuta d’arresto per la sinistra latinoamericana”, Giano, n. 54, settembre-dicembre 2006, pp. 167-171. 2007 “L’America Latina tra le due guerre mondiali”, in Claudio Bagnati (a cura di) Modernismo, tropicalismo, tropicus mundi, Atti del Convegno “Modernismo, tropicalismo, tropicus mundi”, organizzato dal Dipartimento di Studi Americani, Culturali e Linguistici dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, Napoli, Il Torcoliere, 2007, pp. 11-33. 2008 curatore del dossier “Il Cile è vicino”, Limes, n. 2/2008, pp. 309-348 “Italia e Cile dopo Pinochet”, Limes, n. 2/2008, pp. 340-348 “Il governo italiano e la DC di fronte al golpe cileno”, Nuova Storia Contemporanea, n. 2, marzo-aprile 2008. pp. 87-110 “Note sui rapporti tra Italia e America Latina (1945-65)”, Scritture di Storia, n. 5, luglio 2008, pp. 257-276 2009 “Dove non osò la diplomazia. Alcune riflessioni sull’internazionalismo democristiano e sulle relazioni italo-cilene, 1962-1970”, Ricerche di Storia Politica, n. 1/2009, pp. 29-52 “Italia y América Latina: una relación de bajo perfil, 1945-1965. El caso de Chile”, en Fernando Purcell – Alfredo Riquelme (eds.), Ampliando Miradas. Chile y su historia en un tiempo global, Santiago, RIL Editores – Instituto de Historia UC, 2009, pp. 261-303 “Las relaciones diplomáticas y político partidistas ítalo-chilenas durante el gobierno de Eduardo Frei Montalva”, Historia, n. 42, vol. II, julio-diciembre 2009, pp. 435-470 2010 “Le ripercussioni del golpe sulle relazioni italo-cilene, 1973-1975”, in Raffaele Nocera – Claudio Rolle Cruz (a cura di), Settantré. Cile e Italia, destini incrociati, Napoli, Think Thanks, 2010, pp. 55-78 2011 “Stati Uniti e America Latina durante la guerra fredda: la dimensione politico-istituzionale”, in Benedetta Calandra (a cura di), La guerra fredda culturale. Esportazione e ricezione dell’American Way of Life in America Latina, Verona, Ombre Corte, 2011, pp. 43-58 “Viaggio di sola andata: sull'esilio cileno in Italia dopo il golpe del 1973”, in Giuseppina Notaro (a cura di), La scrittura altrove. L'esilio nella letteratura ispanica, Napoli, Think Thanks edizioni, 2011, pp. 171-188 “In viaggio verso l’ultimo rincón del mundo: Neruda, il caso del Winnipeg e le ripercussioni in Cile della guerra civile spagnola”, in Maria Rossi e Marcella Solinas (a cura di), Confini e frontiere. Analisi e prospettive in ambito iberico, iberoamericano e lusoafricano, Salerno, Arcoiris, 2011, pp. 195-210 2012 “Stati Uniti e America Latina dopo l’89”, Ventunesimo Secolo, n. 27, febbraio 2012, pp. 33-51. “La Guerra fría en América Latina: reflexiones acerca de la dimensión político-institucional”, in Benedetta Calandra, Marina Franco (a cura di) La guerra fría cultural en América Latina. Desafíos y límites para una nueva mirada de las relaciones interamericanas, Buenos Aires, Editorial Biblos, 2012, pp. 35-50. 2013 “L’Italia fascista negli occhi dei diplomatici cileni”, in Alessandra Giovannini – Germana Volpe (a cura di), Italia desde fuera. La percezione dell’Italia unita in Spagna e Ispanoamerica, Napoli, Tullio Pironti, 2013, pp. 309-344. 2014 “La «relación triangular»: Estados Unidos-Italia-Chile y la elección de Eduardo Frei Montalva”, en Tanya Harmer – Alfredo Riquelme (eds.), Chile y la Guerra Fría global, Santiago, RIL Editores, 2014, pp. 113-132