SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Daniela PREDA

BIOGRAFIA

• Nata a Pavia il 31 maggio 1960.
• Maturità scientifica conseguita nell’a.a. 1978-’79 con la votazione di 60/60.
• Laurea a pieni voti con lode in Lettere e Filosofia conseguita presso l’Università di Pavia nell’a.a. 1982-’83, con una tesi di laurea intitolata Per una storia del Movimento Federalista Europeo. La nascita dell’autonomia federalista e il contributo pavese (relatore prof. Giulio Guderzo).
• Borsista del Dottorato di ricerca in “Storia del federalismo e dell’unità europea” (sede amministrativa: Università di Pavia) negli a.a. 1888-’89, 1989-’90, 1990-’91.
• Dottorato di ricerca in “Storia del federalismo e dell’unità europea” conseguito nel settembre del ’92, con una tesi intitolata Il progetto di Comunità politica europea dall’art.38 alla caduta della CED (1952-1954).
• Borsista post-dottorato presso l’Università di Pavia dal 1° gennaio 1993 al 31 dicembre 1994.
• Contrattista presso l’Università degli Studi di Genova, Facoltà di Scienze Politiche, per lo svolgimento del corso di “Soria dell’integrazione europea” integrativo dei corsi di “Storia contemporanea” e “Storia delle Relazioni internazionali”, nell’a.a. 1994-’95.
• Cattedra europea Jean Monnet di “Storia e politica dell’integrazione europea”, dal 1995 al 2002, rinnovata a partire dal 2007.
• Ricercatrice di Storia contemporanea presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Genova dal 1° novembre 1999.
• Professore associato di Storia contemporanea presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Genova dal 1° novembre 2002, confermato dal novembre 2005.
• Dal 2005 al 2010 è stata membro del Collegio docenti del Dottorato di ricerca in “Istituzioni, idee e movimenti politici nell’Europa contemporanea”, con sede amministrativa a Pavia e sedi consorziate a Genova, Torino, Siena e Firenze.
• Dal 2010 è membro del Collegio docenti del Dottorato in “Storia” (con sede amministrativa a Pavia), all’interno del quale coordina il curriculum in “Storia dell’integrazione europea”
• Dall’a.a. 1998-99 all’a.a. 2004-2005 ha fatto parte del Collegio docenti del Corso di Perfezionamento in Studi europei istituito presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Genova.

I suoi interessi prevalenti di ricerca concernono la storia della costruzione dell’Europa comunitaria, la storia dei movimenti per l’unità europea nel secondo dopoguerra e la storia del pensiero federalista tra Otto e Novecento. E’ autrice di numerosi volumi e saggi pubblicati su libri e riviste nazionali e internazionali (v. elenco di seguito riportato).
La sua attività di ricerca a livello europeo ha avuto un importante riconoscimento nel 2007, venendo segnalata nel volume della DG Istruzione e Cultura della Commissione europea Jean Monnet Success Stories. Europe for Lifelong Learning tra le 4 storie di successo italiane



Incarichi

• E’ presidente dell’Associazione universitaria di studi europei dal gennaio 2007 (vicepresidente dal 2003 al 2006).
• E’ membro del Polo di Eccellenza europeo Jean Monnet dell’Università degli Studi di Genova (coordinatore prof. Franco Praussello) dal 2007
• E’ membro del Polo interregionale di Eccellenza europeo Jean Monnet dell’Università degli Studi di Pavia dal 2009
• Dal 2006 è membro del Consiglio della Fondation Jean Monnet pour l’Europe di Losanna.
• Dal 2006 è membro del Comitato scientifico della Maison Robert Schuman di Scy-Chazelles (Metz).
• E’ membro del Consiglio del Centro Studi sul federalismo di Torino dal 2004

• Dal 1° gennaio 2005 al 31 ottobre 2007 è stata membro del Senato accademico dell’Università di Genova, come rappresentante di area.
• E’ direttore della rivista “AUSE Notizie” (la rivista dell’Associazione universitaria di Studi europei) dal 2007.
• Fa parte del Comitato scientifico delle riviste “The European Union Review” (la rivista della European Community Studies Association) e “La Cittadinanza europea”.

PUBBLICAZIONI

Volumi

- Storia di una speranza. La battaglia per la CED e la Federazione europea, Milano, Jaca Book, 1990, pp. 263
- Sulla soglia dell'Unione. La vicenda della Comunità politica europea (1952-1954), Milano, Jaca Book, 1994, pp. 450
- Alcide De Gasperi federalista europeo, Bologna, Il Mulino, 2004, pp. 808
- Lodovico Benvenuti e l'Europa unita, Crema, Centro Editoriale Cremasco, 2006, pp. 67.


Curatele

- Per una Costituzione federale dell’Europa. Lavori preparatori del Comitato di Studi presie-duto da Paul H. Spaak1952-1953 , Padova, Cedam, 1996, pp. 463
- I movimenti per l’unità europea 1970-1986 (in collaborazione con Ariane Landuyt), Bologna, Il Mulino, 2000, 2 voll., pp. 1129
- Dalla Resistenza all’Europa. Il mondo di Luciano Bolis (in collaborazione con Cinzia Rognoni Vercelli), Pavia, TCP, 2001, pp. 383
- L’europeismo in Liguria. Dal Risorgimento all’avvio dell’Europa comunitaria (in collaborazione con Guido Levi), Bologna, Il Mulino, 2002, pp. 473
- Per una nuova governance europea (in collaborazione con Antonio Majocchi), Bari, Cacucci, 2003, pp. 367
- Storia e percorsi del federalismo. L’eredità di Carlo Cattaneo (in collaborazione con Cinzia Rognoni Vercelli), Bologna, Il Mulino, 2005, 2 tomi, pp. 1377
- L’Europa agli albori del XXI secolo, Bari, Cacucci, 2006, pp. 383.
- Da Genova all’Europa. La vocazione europea negli ambienti economici della Liguria nel secondo dopoguerra, Genova, ECIG, 2006, pp. 329
- The Road Europe Travelled Along. The Evolution of the EEC/EU Policies and Institutions”, Atti del convegno internazionale di Siena 23-24 maggio 2008, in collaborazione con Daniele Pasquinucci, Bruxelles, P.I.E. Peter Lang, collana Euroclio, 2010, pp. 500
- Altiero Spinelli e i movimenti per l’unità europea, Atti del convegno omonimo, Genova, 22-23 novembre 2007, Padova, Cedam, 2010, pp. 356.
- L’Europa di fronte a drammi umani ed emergenze sociali (in collaborazione con Guido Ravasi, Ersiliagrazia Spatafora), Milano, Edizioni Nagard, 2011, pp. 410


Saggi

- All’avanguardia dell’Europa. I primi vent’anni del Movimento federalista a Pavia, in “Bollettino della Società pavese di Storia patria”, 1985, pp. 153-215.
- De Gasperi, Spinelli e l’art. 38 della CED, in “Il Politico”, LIV (1989), n. 4, pp. 575-595.
- Le débat fédéraliste dans le Royaume-Uni entre les deux guerres, in The Federal Idea. I. The History of Federalism from the Enlightenment to 1945, Atti del convegno internazionale di studi “The Federal Idea. The Evolution of Federalism from the Enlightenment to 1945”, Egham (Londra) 3-5 aprile 1989, a cura di ANDREA BOSCO, Londra, Lothian Foundation Press, 1991, pp. 273-290.
- From a Defence Community to a Political Community: the role of De Gasperi and Spinelli, in The Federal Idea. II. The History of Federalism since 1945, Atti del convegno internazionale di studi “The Federal Idea. The Evolution of Federalism since 1945”, Oxford 29-31 marzo 1990, a cura di ANDREA BOSCO, Londra, Lothian Foundation Press, 1991, pp. 189-206.
- Italy, in The Single European Act. A transnational Study, a cura di CLIVE H. CHURCH e DERMOT KEOGH, Canterbury 1991, pp. 41-47.
- Lodovico Benvenuti, in Il Parlamento italiano. Storia parlamentare e politica dell’Italia 1861-1988, vol. XVII, 1954-1958, Il centrismo dopo De Gasperi, Milano, Nuova Cei, 1991.
- Dalla Comunità europea di difesa alla Comunità politica europea: il ruolo di De Gasperi e Spinelli, in I movimenti per l’unità europea 1945-1954, Atti del convegno internazionale di studi su “I movimenti per l’unità europea negli anni 1945-1954”, Pavia 19-21 ottobre 1989, a cura di SERGIO PISTONE, Milano, Jaca Book, 1992, pp. 367-392.
- Declino e rilancio del MFE tra fine della guerra e Piano Marshall, in Plans des temps de guerre pour l’Europe d’après guerre (1940-1947), Atti del V convegno del Groupe de Liaison des Historiens auprès des Communautés, Bruxelles 12-14 maggio 1993, a cura di MICHEL DUMOULIN, Bruxelles, Bruyant, 1995, pp. 489-525.
- Introduzione, in Per una costituzione federale dell’Europa. Lavori preparatori del Comitato di studi presieduto da P.H.Spaak 1952-1953, a cura di DANIELA PREDA, Padova, Cedam. 1996, pp. 1-66.
- Le Jeunesses Fédéralistes Européennes (1949-1969), in I movimenti per l'unità europea 1954-1969, a cura di SERGIO PISTONE (Atti del convegno internazionale di studi su "I mo¬vimenti per l'unità europea 1954-1969", Genova 5-7 novembre 1992), Pavia, PIME, 1996, pp. 229-259.
- Idee di pace tra prima e seconda guerra mondiale, in Gli orizzonti della pace. La pace e la co¬struzione dell’Europa (1713-1995), Atti del convegno internazionale di studi sul tema “De justice paix, de paix abondance. L’organisation de la paix et l’édification de l’Europe: les projets de l’Abbé de Saint-Pierre au tournant de l’histoire (1713-1993)”, Genova 5-7 maggio 1994, a cura di MARIA GRAZIA BOTTARO PALUMBO e RENZO REPETTI, Genova, ECIG, 1996, pp. 225-250.
- Il progetto di Mercato comune nello Statuto della Comunità politica europea, in Messina quarant’anni dopo. Il rilancio europeo e l’attualità del metodo in vista della Conferenza intergo¬vernativa del 1996, Atti del convegno internazionale di studi sul tema “Messina quarant’anni dopo. L’attualità del metodo in vista della Conferenza intergovernativa del 1996” (Pavia 4 dicembre 1995), a cura di LUIGI V. MAJOCCHI, Bari, Cacucci, 1996, pp. 69-89.
- L’élection directe du Parlement Européen: les prémisses, in L’Union européenne à l’aube d’un nouveau siècle, Liber Amicorum Jacqueline Lastenouse-Bury, a cura di CARLOS F. MOLINA DEL POZO, Madrid, Ed. Juridica, 1997, pp. 461-470.
- Il Gruppo parlamentare per l’Unione europea nel Parlamento italiano, in «I Temi», III (1997), n. 12 (dicembre), pp. 71-82.
- Al di là dello Stato, al di là della nazione: la proposta federalista di Antonio Rosmini, in ANTONIO ROSMINI, Della Missione a Roma di Antonio Rosmini-Serbati negli anni 1848-49. Commentario, a cura di LUCIANO MALUSA, Stresa 1998, pp. CXV-CXLVI.
- Per trasformare l’Assemblea Consultiva del Consiglio d’Europa in Costituente: il promemoria di Spinelli dell’agosto 1949, in «I Temi», IV (1998), n. 15 (dicembre), pp. 35-50.
- Il modello americano e l’unificazione europea, in Federalismi e democrazia, Atti del convegno internazionale sul tema «Prospettive Euro-Atlantiche» (Genova 3 giugno 1997), a cura di SUSANNA DELFINO, Roma, Usis, 1999, pp. 22-43.
- Verso l’Europa unita. Il ruolo di Lodovico Benvenuti nella costruzione della Comunità europea, in “Clio”, XXXV (1999), n. 3 (luglio-settembre), pp. 449-503.
- CPE e integrazione europea: un’ipotesi interpretativa, Atti del seminario internazionale di studi sul tema «L’Italia e il processo d’integrazione europea» (Firenze, 19-21 giugno 1997) pubblicati con il titolo L’Italia e il processo di integrazione europea: prospettive di ricerca e revisione storiografica, a cura di ANTONIO VARSORI, in “Storia delle Relazioni internazionali”, XIII (1998), n.2 e XIV(1999), n.1, pp. 117-149.
- First attempts to found a European Federal State: a retrospective glance, in “The European Union Review”, 4 (1999), n. 1 (marzo), 107-119.
- L’Italia e la Comunità politica europea, in L’Italia del dopoguerra. Le scelte internazionali dell’Italia, a cura di ROMAIN H. RAINERO e PAOLO ALBERINI, Atti del V convegno di studi organizzato dalla Commissione italiana di Storia militare sul tema «Le scelte internazionali dell’Italia» (Roma, 9-11 ottobre 1997), Gaeta, Stab. Grafico militare, 1999, pp. 71-79.
- La Commissione istituzionale del Movimento europeo e le proposte per la riforma istituzionale dell’Unione europea dei federalisti, in I movimenti per l’unità europea 1970-1986, Atti del convegno internazionale di studi “I movimenti per l’unità europea 1970-1986” (Siena, 27-29 ottobre 1997), a cura di ARIANE LANDUYT e DANIELA PREDA, Bologna, Il Mulino, 2000, pp.569-602.
- La politique étrangère et de la sécurité de De Gasperi: une hypothèse d’interprétation, in «The European Union Review», 5(2000), n.2, pp. 81-93.
- I primi tentativi di fondare uno Stato federale europeo: uno sguardo retrospettivo, Atti del convegno internazionale organizzato dall’AUSE sul tema «L’Europa della moneta per l’Europa dei cittadini» (Venezia 3-4 novembre 1998), in Il processo costituente in Europa. Dalla moneta unica alla cittadinanza europea, a cura di MARCO MASCIA e ANTONIO PAPISCA, Bari, Cacucci, 2000, pp. 197-211.
- Hallstein e l’amministrazione pubblica europea (1958-1967), in “Storia Amministrazione Costituzione”, Annale dell’Istituto per la Scienza dell’Amministrazione Pubblica, n. 8, Bologna, Il Mulino, 2000, pp. 79-104.
- La politica estera e di sicurezza di De Gasperi: un'ipotesi interpretativa, in La politica estera e di sicurezza di Alcide De Gasperi: il valore di quelle scelte, ieri e oggi, Atti del convegno organizzato dalla Fondazione Alcide De Gasperi (Roma 2 luglio 1998), a cura di ANGELO BERNASSOLA ed EMILIO LONERO, Roma, Fondazione Alcide De Gasperi, 2001, pp. 55-66.
- Perché un convegno su Luciano Bolis, in Dalla Resistenza all’Europa. Il mondo di Luciano Bolis, a cura di DANIELA PREDA e CINZIA ROGNONI VERCELLI, Atti del convegno di studi “Dalla Resistenza all’Europa. Il mondo di Luciano Bolis” (Genova, 19-20 novembre 1998), Pavia, Tipografia Commerciale Pavese, 2001, pp. 5-11.
- Mezzo secolo fa: la CECA, pietra d’angolo di Casa Europa, in Robert Schuman, architetto della casa comune europea, Atti del convegno “L’eredità di Robert Schuman, architetto della casa comune europea” (Rubano, 11 novembre 2000), Rubano (PD), Comune di Rubano, 2000, pp. 49-66.
- Italia e Piano Schuman: l’atteggiamento del governo, in L’Europa nell’era dell’euro, a cura di ANTONIO MAJOCCHI, Atti della IV Scuola estiva organizzata dall’AUSE a Venezia (20-22 luglio 2000), Bari, Cacucci, 2001, pp. 13-49.
- Finalités politiques et raisons économiques. L’Italie et le Plan Schuman, in Le Plan Schuman dans l’histoire. Intérêts nationaux et projet européen, a cura di ANDREAS WILKENS, Bruxelles, Bruyant, 2004, pp. 373-387.
- Il Piano Schuman: legge antitrust e unità europea. Prospettive per una nuova governance, in Per una nuova governance europea, Atti della V Scuola estiva organizzata dall’AUSE a Venezia (19-21 luglio 2001), a cura di ANTONIO MAJOCCHI e DANIELA PREDA, Bari, Cacucci, 2002, pp. 261-280.
- The Schuman Plan: the First Step to European Unity and the First European Antitrust Law, in “The European Union Review”, 2002, n. 2, pp. 61-78.
- Europeismo degasperiano e processo d’integrazione europea. Una riflessione storiografica, in Politica ed economia nelle relazioni internazionali dell’Italia del secondo dopoguerra. Studi in ricordo di Sergio Angelini, a cura di LUCIANO TOSI, Roma, Studium, 2002, pp. 159-177.
- Introduzione, in L’europeismo in Liguria dal Risorgimento all’avvio della costruzione comunitaria, a cura di DANIELA PREDA e GUIDO LEVI, Bologna, Il Mulino, 2002, pp. 7-23.
- L’Europa di Paolo Emilio Taviani. Dalla Resistenza ai Trattati di Roma (1944-1957), in L’europeismo in Liguria dal Risorgimento all’avvio della costruzione comunitaria, a cura di DANIELA PREDA e GUIDO LEVI, Bologna, Il Mulino, 2002, pp. 161-237.
- De Gasperi, Spinelli et le projet de communauté politique européenne, in Inventer l'Europe, histoire nouvelle des groupes d'influence et des acteurs de l'unité européenne, sous la direction de GÉRARD BOSSUAT, en collaboration avec Georges Saunier, Bruxelles, Bern, Berlin-Frankfurt/M, New-York, Oxford, Wien, PIE-Peter Lang, Euroclio 27, études et documents, 2003, pp. 341-353.
- Alle radici del dibattito costituente europeo : progetti, aspirazioni, sconfitte, in “Il Federalista”, XLV (2003), n. 1, pp. 11-29
- The Debate over the European Constituent Assembly: a Story of Drafts, Desires and Disappointments, in “The Federalist”, 2003, n. 1, pp. 12-30.
- L’influence des régions natales sur les pères de l’Europe: le cas d’Alcide De Gasperi, in Le fait régional et la construction européenne, a cura di MARIE-THERESE BITSCH, Bruxelles, Bruyant, 2003, pp. 57-69.
- Dalla parte dell’“iniziativa”: il ruolo dei movimenti nel processo di unificazione europea, in Idee d’Europa e integrazione europea, a cura di ARIANE LANDUYT, Bologna, Il Mulino, 2004, pp. 505-539.
- “Résistance et confino”, réseaux de formation européenne. Le rôle des économistes italiens, in Réseaux économiques et construction européenne, a cura di MICHEL DUMOULIN, Bruxelles, P.I.E.-Peter Lang, Collection Euroclio. Études et documents, vol. 29, 2004, pp. 101-116.
- De Gasperi, la CECA e la scelta europea dell’Italia, in La Comunità europea del carbone e dell’acciaio (1952-2002). Gli esiti del Trattato in Europa e in Italia, a cura di RUGGERO RANIERI e LUCIANO TOSI, Padova, Cedam, 2004, pp. 257-303.
- Alcide De Gasperi: euroepismo e atlantismo, in Storia e percorsi del federalismo. L’eredità di Carlo Cattaneo, a cura di DANIELA PREDA E CINZIA ROGNONI VERCELLI, Bologna, Il Mulino, 2005, pp. 917-948
- L’action de Spinelli au Parlement européen et le projet de traité d’union européenne (1979-1984), in La gouvernance supranationale dans la construction européenne, a cura di WILFRIED LOTH, Bruxelles, Bruyant, 2005, pp. 185-203
- Globalization and regionalization: for a Historiografic Approach to Globalization. Working Reflections and Hypotheses, in Globalisation, Regionalisation and the History of International Relations, Atti del convegno internazionale di studi organizzato dall’International Commettee of Historical Sciences – Commission of History of International Relations (Oslo, 11-14 agosto 2000), a cura di JOAN BEAUMONT e ALFREDO CANAVERO, Milano, Unicopli-Deakin University, 2005, pp. 447-460
- Alcide De Gasperi padre dell’Europa unita, in L’Europa nel nuovo ordine internazionale, a cura di SALVATORE ALOISIO e CINZIA ROGNONI VERCELLI, Bari, Cacucci, 2005, pp. 29-41
- Alcide De Gasperi: Atlanticism and Europeanism, in “The European Union Review”, vol. 10 (2005), n. 3 (novembre), pp. 93-111
- The Movements for European unity (1958 to 1972), in Inside the European Community. Actors and Policies in the European Integration 1957-1972, Atti del convegno internazionale «Actors and Policies in the European Integration from the Rome Treaties to the Creation of the ‘Snake’» organizzato dal Liaison Commettee of Historians at the European Commission (Firenze, 28-30 novembre 2002), a cura di ANTONIO VARSORI, Bruxelles, Bruyant, 2006, pp. 177-192
- Pacifismo ed europeismo negli anni Venti, in Un popolo che vuole la pace, lavora per la pace, Atti del convegno relativo al VII Congresso eucaristico nazionale svoltosi a Genova nel 1923 (Genova, Sala del Capitano del Popolo di Palazzo S. Giorgio, 4 dicembre 2005), Genova, FOCL-Federazione operaia cattolica ligure, 2006, pp. 43-57.
- Introduzione, in Da Genova all’Europa. La vocazione europea negli ambienti economici della Liguria nel secondo dopoguerra, a cura di DANIELA PREDA,Genova, ECIG, 2006, pp.11-22.
- Gli ambienti siderurgici italiani di fronte alla CECA, in Da Genova all’Europa. La vocazione europea negli ambienti economici della Liguria nel secondo dopoguerra, Genova, ECIG, 2006, pp. 49-70.
- La scelta europea di Ferruccio Parri, in Europeismo e federalismo in Lombardia. Dal Risorgimento all’Unione europea, a cura di FABIO ZUCCA, .Atti del convegno di Milano-Pavia-Brescia 28-30 maggio 2003, Bologna, Il Mulino, 2007, pp. 101-145.
- La Conferenza di Santa Margherita, in Per una storia dell’europeismo in Liguria. Documenti e materiali, a cura di GUIDO LEVI, Genova, ECIG, 2007, pp. 358-362.
- I movimenti per l’unità europea nel 1947, in Le Nouvelles Équipes Internationales. Un movimento cristiano per una nuova Europa, a cura di JEAN-DOMINIQUE DURAND, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2007, pp. 79-93.
- L'action européenne de De Gasperi et la contribution du réseau catholique européen autour de lui, in SYLVAIN SCHIRMANN (dir.), Robert Schuman et les Pères de l'Europe, Cultures politiques et années de formation, Actes du colloque de Metz du 10 au 12 octobre 2007 organisé par la Maison de Robert Schuman et le Réseau des Maisons des Pères de l'Europe, Bruxelles, PIE Peter Lang, 2008, pp. 307-323.
- I movimenti federalisti e il progetto di Comunità Europea di Difesa, in La Comunità Europea di Difesa (CED), a cura di PIERLUIGI BALLINI, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2009, pp. 301-324.
- Aux sources du débat constituent européen: projets, aspirations, échecs, nella Collana Cahiers de la Constitution fédérale européenne, Presse fédéraliste, 2009. Il saggio è pubblicato anche, in tre parti, sulla rivista trimestrale « Fédéchoses », a. XXXVI (2009), n. 145, pp. 15-18, e n. 146 (dicembre), pp. 4-6, e a. XXXVII (2010), n. 147 (marzo), pp. 4-5, e sul sito www.pressefederaliste.eu.
- Introduzione al volume Il Gruppo europeo di cooperazione territoriale, a cura di Antonio Papisca, Padova, Marsilio, 2009.
- Il card. Siri e l’Europa, in Siri, la Chiesa, l’Italia, Atti del convegno di Genova del 12 dicembre 2008, a cura di PAOLO GHEDA, Genova-Milano, Marietti, 2009, pp. 254-266.
- Mario Albertini, le prime battaglie per l’unità europea, in “La Cittadinanza europea”, Milano, FrancoAngeli, 2010, n. 1-2, pp. 67-83.
- Il Congresso del popolo europeo, in Altiero Spinelli e i movimenti per l’unità europea, Padova, Cedam, 2010, pp. 67-103.
- Pio XII e l’Europa, in I Trattati di Roma, a cura di PIERLUIGI BALLINI, tomo II, La chiesa cattolica e le altre chiese cristiane di fronte al processo d’integrazione europea, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2010, pp. 397-428.
- « Unir l’Europe pour unir le monde » : la pensée et l’action de Mario Albertini, in Quelles architectures pour quelle Europe? Des projets d’une Europe unie à l’Union européenne (1945-1992), Actes des deuxièmes journées d’étude de la Maison de Robert Schuman, Metz 9, 10 et 11 mai 2010, Bruxelles, P.I.E. Peter Lang, 2011, pp. 185-204
- Introduzione a L’Europa di fronte a drammi umani ed emergenze sociali, IV. Una vita per l’Europa: Gian Piero Orsello, a cura di Daniela Preda, Guido Ravasi, Ersiliagrazia Spatafora, Milano, Edizioni Nagard, 2011, pp. 273-276
- Una vita per l’Europa: Gian Piero Orsello. Il contributo scientifico, in L’Europa di fronte a drammi umani ed emergenze sociali, a cura di Daniela Preda, Guido Ravasi, Ersiliagrazia Spatafora, Milano, Edizioni Nagard, 2011, pp. 285-289
- Dal Manifesto di Ventotene al processo di integrazione europea, in Eugenio Colorni federalista, a cura di Fabio Zucca, Manduria-Bari-Roma, Lacaita, 2011, pp. 63-87




Ultima modifica: 08/09/2014 13:17:05