SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Alberto PRETI

BIOGRAFIA

Già professore associato di Storia contemporanea, Storia dello stato sociale e Storia delle politiche sociali nei corsi di studio delle Scuole di Psicologia e Scienze della Formazione e di Lettere e Beni Culturali dell’Università di Bologna. Docente di Storia contemporanea nell’Accademia militare di Modena e di Modern Italian History nell’Eastern College Consortium in Bologna. Dal 2013 al 2018 consigliere e direttore della Sezione Ricerca dell’Istituto per la storia e le memorie del ‘900 (Parri Emilia-Romagna). Consigliere dell’Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia dal 2000 al 2012 e presidente dell’Istituto storico Parri Emilia-Romagna dal 1996 al 2006. Studia in particolare la costruzione della democrazia in Emilia-Romagna nel XIX secolo (protagonisti, movimenti politici, stampa periodica), le trasformazioni dell’economia e della società emiliano-romagnola fra la metà dell’800 e la metà del ‘900 (tendenze generali e aree specifiche, istituzioni, settori e casi di studio); la storia del fascismo, la seconda guerra mondiale, il movimento di Resistenza, il secondo dopoguerra. la democrazia politica nell’800; la storia della società in Emilia-Romagna fra il fascismo e la seconda guerra mondiale. Altri ambiti di ricerca: questioni storiografiche, lavoro e sindacato, scuola e università, politica interna, Welfare state, vita quotidiana durante la seconda guerra mondiale, crimini di guerra, memorie della guerra e della Resistenza, storia delle amministrazioni locali. Le sue pubblicazioni riguardano gli ambiti tematici sopra indicati.

PUBBLICAZIONI

Tra le pubblicazioni:
Democrazia e sviluppo industriale in Emilia-Romagna. Contributo alla storia della realtà regionale fra Ottocento e Novecento, Bologna, University Press, 1984, pp.223; La città della frutta. Alla ricerca delle radici storiche di un'esperienza cooperativa cesenate, Rimini, Maggioli, 1989, pp.1-242 (con A.Varni); Braccia, falci e forche. L'economia cesenate dall'inchiesta agraria alla prima guerra mondiale, Bologna, Centro stampa Baiesi, 1990, pp.192; Sabbiuno di Paderno dicembre 1944, Bologna, University Press, 1994, pp.80; Bologna in guerra 1940-1945, Milano, Angeli, 1995, pp.505 (cura, con Brunella Dalla Casa); Un democratico del Risorgimento: Quirico Filopanti (cura), Bologna, Il Mulino, 1997; Atlante storico delle città italiane. Bologna, a cura di Francesca Bocchi, IV, Dall'età dei Lumi agli anni Trenta (secoli XVIII-XX), Bologna, Grafis, 1998 (con Giovanni Greco e Fiorenza Tarozzi); La cultura della Resistenza: storiografia e identità civile in Emilia Romagna, Bologna, Il Nove, 2001, pp.210 (cura, con B.Dalla Casa, e Introduzione, pp.VII-XIV); Percorsi di storia contemporanea, Bologna, Zanichelli, 2004, pp.382 (con F.Tarozzi); Politiche e governo locale nella Bologna degli anni Cinquanta e Sessanta, in L’innovazione tra centro e periferia. Il caso di Bologna, a cura di Marco Cammelli, Bologna, Il Mulino, 2004, pp. 29-105; Da Magistero a Scienze della Formazione. Cinquant’anni di una Facoltà innovativa dell’Ateneo bolognese, Bologna, Clueb, 2006, pp. 856 (cura, con F.Frabboni, A. Genovese, W. Romani); Aldo Berselli, Studi su federalismo, regionalismo, autonomie (1946-2004), a cura di A. Preti e F. Tarozzi, Bologna, Patron, 2010, pp. 240; ; Il governo della città dall'unità alla prima guerra mondiale, in Storia di Bologna. Bologna nell'età contemporanea (1796-1914), a cura di A. Berselli e A. Varni, Bologna, Bononia University Press, 2010, pp. 485-576; Identikit della Resistenza. I partigiani in Emilia-Romagna (cura, con Luciano Casali), Bologna, Clueb, 2011, pp.247; La lotta armata e la Resistenza politica, in Istituto per la Storia e le Memorie del ‘900 Parri Emilia-Romagna, La Resistenza, il fascismo, la memoria, a cura di Alberto De Bernardi e Alberto Preti, Bologna, Bononia University Press, 2017, pp. 1-240; Superare Caporetto. L’esercito e gli italiani nella svolta del 1917 (cura, con Luca Gorgolini e Fabio Montella), Milano, Unicopli, 2017, pp. 1-257