SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Alberto PRETI

BIOGRAFIA

Professore associato di Storia contemporanea, Storia dello stato sociale e Storia delle politiche sociali nei corsi di studio delle Scuole di Psicologia e Scienze della Formazione e di Lettere e Beni Culturali dell’Università di Bologna. Nello stesso Ateneo: coordinatore (con Carla Salvaterra e Marica Tolomelli) del progetto Erasmus (Storia) per lo scambio di studenti di discipline storiche fra università europee; responsabile della convenzione per lo scambio di studenti (e docenti) con lo statunitense Eastern College Consortium (Vassar, Wellesley, Wesleyan University) nell’ambito del progetto Overseas. Docente di Storia contemporanea nell’Accademia militare di Modena e di Modern Italian History nell’Eastern College Consortium in Bologna. Dal 2013 Consigliere e direttore della Sezione Ricerca dell’Istituto per la storia e le memorie del ‘900 (Parri Emilia-Romagna). Consigliere dell’Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia dal 2000 al 2012 e presidente dell’Istituto storico Parri Emilia-Romagna dal 1996 al 2006. Studia in particolare la costruzione della democrazia in Emilia-Romagna nel XIX secolo (protagonisti, movimenti politici, stampa periodica), le trasformazioni dell’economia e della società emiliano-romagnola fra la metà dell’800 e la metà del ‘900 (tendenze generali e aree specifiche, istituzioni, settori e casi di studio); la storia del fascismo, la seconda guerra mondiale, il movimento di Resistenza, il secondo dopoguerra. la democrazia politica nell’800; la storia della società in Emilia-Romagna fra il fascismo e la seconda guerra mondiale. Altri ambiti di ricerca: questioni storiografiche, lavoro e sindacato, scuola e università, politica interna, Welfare state, vita quotidiana durante la seconda guerra mondiale, crimini di guerra, memorie della guerra e della Resistenza, storia delle amministrazioni locali. Le sue pubblicazioni riguardano gli ambiti tematici sopra indicati.

PUBBLICAZIONI

Tra le pubblicazioni:
Democrazia e sviluppo industriale in Emilia-Romagna. Contributo alla storia della realtà regionale fra Ottocento e Novecento, Bologna, University Press, 1984, pp.223; La città della frutta. Alla ricerca delle radici storiche di un'esperienza cooperativa cesenate, Rimini, Maggioli, 1989, pp.1-242 (con A.Varni); Braccia, falci e forche. L'economia cesenate dall'inchiesta agraria alla prima guerra mondiale, Bologna, Centro stampa Baiesi, 1990, pp.192; Sabbiuno di Paderno dicembre 1944, Bologna, University Press, 1994, pp.80; Bologna in guerra 1940-1945, Milano, Angeli, 1995, pp.505 (cura, con Brunella Dalla Casa); Un democratico del Risorgimento: Quirico Filopanti (cura), Bologna, Il Mulino, 1997; Atlante storico delle città italiane. Bologna, a cura di Francesca Bocchi, IV, Dall'età dei Lumi agli anni Trenta (secoli XVIII-XX), Bologna, Grafis, 1998 (con Giovanni Greco e Fiorenza Tarozzi); La cultura della Resistenza: storiografia e identità civile in Emilia Romagna, Bologna, Il Nove, 2001, pp.210 (cura, con B.Dalla Casa, e Introduzione, pp.VII-XIV); Percorsi di storia contemporanea, Bologna, Zanichelli, 2004, pp.382 (con F.Tarozzi); Il Pci in Emilia-Romagna. Propaganda, sociabilità, identità dalla ricostruzione al miracolo economico (cura, con A. De Bernardi e F.Tarozzi), Bologna, Clueb, 2004; Politiche e governo locale nella Bologna degli anni Cinquanta e Sessanta, in L’innovazione tra centro e periferia. Il caso di Bologna, a cura di Marco Cammelli, Bologna, Il Mulino, 2004, pp. 29-105; Da Magistero a Scienze della Formazione. Cinquant’anni di una Facoltà innovativa dell’Ateneo bolognese, Bologna, Clueb, 2006, pp. 856 (cura, con F.Frabboni, A. Genovese, W. Romani); Aldo Berselli, Studi su federalismo, regionalismo, autonomie (1946-2004), a cura di A. Preti e F. Tarozzi, Bologna, Patron, 2010, pp. 240; ; Il governo della città dall'unità alla prima guerra mondiale, in Storia di Bologna. Bologna nell'età contemporanea (1796-1914), a cura di A. Berselli e A. Varni, Bologna, Bononia University Press, 2010, pp. 485-576; Identikit della Resistenza. I partigiani in Emilia-Romagna (cura, con Luciano Casali), Bologna, Clueb, 2011, pp.247