SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Paolo Raspadori

Università degli Studi di Perugia - Dipartimento di Lettere

BIOGRAFIA

FORMAZIONE


- Dottorato di ricerca in Storia economica all’Università degli Studi di Pisa, con una tesi sulla forza lavoro della Società Terni dal 1900 al 1914 (marzo 2000).

- Diploma di alta formazione post-laurea in Storia ed economia d’impresa all’Istituto per la cultura e la storia d’impresa “Franco Momigliano” di Terni (novembre 1996).

- Laurea in Lettere all’Università degli Studi di Perugia, con una tesi sulla violenza squadrista nella provincia di Perugia dal 1921 al 1926 (novembre 1995).

 

ATTIVITÀ SCIENTIFICHE ED ESPERIENZE DI LAVORO


- Dal 1° ottobre 2010 è ricercatore di ruolo, confermato nell’aprile 2014, di Storia contemporanea presso il Dipartimento di Lettere dell’Università degli Studi di Perugia. Studia in particolare la storia del lavoro e dell’impresa industriale. Attualmente si sta occupando delle politiche sociali attivate dalle grandi aziende italiane nel XX secolo, delle professioni nel settore alberghiero e della ristorazione tra fine Ottocento e metà Novecento, della storia dei consumi, in Italia e in Umbria, in età contemporanea.

- Dal giugno 2011 al dicembre 2015 è stato membro del collegio docenti del dottorato in Scienze storiche dal medioevo all’età contemporanea, attivato dal Dipartimento di Lettere dell’Università degli Studi di Perugia.

- Dal marzo 2011 al dicembre 2013 ha fatto parte del Consiglio scientifico della collana editoriale Storia, Economia, Territorio della casa editrice CRACE, di Narni (Tr).

- Dal maggio 2007 è membro del Consiglio scientifico della rivista «Proposte e ricerche» (dal 2011 fa parte del Comitato di redazione).

- Dal settembre 2002 al settembre 2010 è stato docente di ruolo di Lettere alle scuole medie in Veneto e in Umbria.

- Dal marzo 2001 all’ottobre 2002 ha collaborato all’unità di ricerca relativa al progetto “Struttura dimensionale e concentrazione d’impresa in Italia (1911-1973)”, per la schedatura di pubblicazioni di storia d’impresa e conseguente stesura di una bibliografia nazionale, organizzata e finanziata dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.

- Dal gennaio 2001 all’agosto 2002 è stato assegnista di ricerca in Storia contemporanea presso l’Università degli Studi di Perugia, svolgendo una ricerca su occupazione e disoccupazione a Terni durante gli anni Cinquanta del Novecento.

 

PREMI E RICONOSCIMENTI


- Vincitore del premio “Duccio Bigazzi”, dedicato agli studi di storia dell’industria (aprile 2001).

 

ATTIVITÀ DIDATTICHE


- Incarico di docenza, in qualità di professore a contratto, per l’insegnamento di Storia e culture dell’ambiente (corso di laurea triennale in Scienze Politiche e Relazioni internazionali), attivato dal Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Roma Tre (a.a. 2015/2016).

- Incarico di docenza, in qualità di professore aggregato, per l’insegnamento di Storia contemporanea (corso di laurea triennale in Lingue e Culture straniere), attivato dal Dipartimento di Lettere dell’Università degli Studi di Perugia (a.a. 2010/2011, 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016).

- Incarico di docenza, in qualità di professore aggregato, per l’insegnamento di Didattica della storia contemporanea (Tirocinio Formativo Attivo) per le classi di concorso A043 e A050, attivato dal Dipartimento di Lettere dell’Università degli Studi di Perugia (a.a. 2012/2013, 2014/2015).

- Incarico di docenza, in qualità di professore aggregato, per l’insegnamento di Storia contemporanea (corso di laurea triennale in Lettere), attivato dal Dipartimento di Lettere dell’Università degli Studi di Perugia (a.a. 2012/2013).

- Incarico di docenza, in qualità di professore a contratto, per l’insegnamento di Storia dell’industria (master di II livello in Conservazione, gestione e valorizzazione del patrimonio industriale), attivato dal Dipartimento di Storia dell’Università degli Studi di Padova (a.a. 2003/2004, 2004/2005).

PUBBLICAZIONI

Monografie


- Ospitare, servire, ristorare. Storia dei lavoratori di alberghi e ristoranti in Italia dalla fine dell’Ottocento alla metà del Novecento, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2014, pp. 253.

- Lavoro e relazioni industriali alla Terni, 1900-1914. Gli uomini dell’acciaio, Ancona, Quaderno monografico di «Proposte e ricerche» n. 27, 2001, pp. 260.

 

Curatele


- L’industria delle acque minerali. Il caso umbro nel contesto nazionale, in «Proposte e ricerche», inverno-primavera 2008, n. 60, pp. 7-140 (in collaborazione con Augusto Ciuffetti).

- L’autorità debole. Il Comitato di Liberazione Nazionale di Spoleto attraverso i verbali delle sue riunioni (1944-1946), Perugia, CRACE, 2003, pp. XXII, 102.

 

Articoli su riviste


- El oficio de alojar. Un bosquejo de historia de los trabajadores de hoteles y restaurantes en Italia durante el Período Liberal (1881-1914), in «Historia, Trabajo y Sociedad», n. 7, 2016, pp. 105-133.

- L’industria umbra nella Grande guerra: aziende e produzioni, in «Proposte e ricerche», estate-autunno 2015, n. 75, pp. 19-45 (in collaborazione con Renato Covino).

- Becoming Workers? Strikes by Hotel and Restaurant Staff in Italy (1902-1923), in «International Review of Social History», 60 (2015), n. 3, pp. 379-410.

- Lineamenti di una biografia imprenditoriale atipica. Alessandro Centurini tra Genova, Roma e Terni, in «Proposte e ricerche», inverno-primavera 2012, n. 68, pp. 143-154.

- Approvvigionamento e distribuzione alimentare durante la seconda guerra mondiale: il caso dell’Umbria, in «Storia e problemi contemporanei», XXV (2012), n. 59, pp. 101-126.

- Inequality and Culture: Geographical Differences in the Access to Cultural Enrichment in Italy (1863-1992), in «Continuity and Change», 26 (2011), n. 2, pp. 219-241.

- La mobilitazione industriale in Umbria durante il secondo conflitto mondiale. Spunti per una ricerca, in «Proposte e ricerche», inverno-primavera 2009, n. 62, pp. 53-75.

- Un’eroica sconfitta: i licenziamenti alle acciaierie di Terni nei primi anni Cinquanta, in «Studi Storici», XLVII (2006), n. 1, pp. 247-281.

- Gli anni cinquanta e lo sviluppo dell’economia umbra: mezzadria, acciaio e lignite, in «Umbria Contemporanea», dicembre 2005, n. 5, pp. 26-34.

- Aspetti culturali della qualità della vita in Italia in prospettiva storica, in «Ricerche Storiche», XXXIV (2004), n. 2-3, pp. 369-403.

- Bollicine. Per una storia dell’industria delle acque minerali in Italia dalle origini agli anni Ottanta del Novecento, in «Annali di storia dell’impresa», XIII (2002), pp. 357-396.

- Dal mestiere alla carriera: strutture professionali, livelli salariali e mercato interno del lavoro alla Terni in epoca giolittiana, in «Imprese e storia», gennaio-giugno 2001, n. 23, pp. 3-69.

- I vecchi e i giovani. Gli operai della Siderurgica di Savona alla vigilia della prima guerra mondiale, in «Ricerche Storiche», XXIX (1999), n. 3, pp. 523-551.

- Manganello ed olio di ricino. La violenza fascista in Umbria. 1921-1926, in «Annali della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Perugia – Studi storico-antropologici», nuova serie, XVII-XVIII (1993/94 - 1994/95), tomo II, pp. 337-391 (in collaborazione con Angelo Bitti).

 

Saggi in volumi collettanei (atti di convegno, capitoli di libri, introduzioni)

- L’industria delle acque minerali in Italia, in πάντα ῥεῖ. La memoria dell’acqua, a cura di Antonella Pellettieri, Lagonegro, Grafiche Zaccara, 2016, pp. 345-355.

- Il cibo e la sua immagine nel miracolo economico, in Dalla coltura alla cultura alimentare. Ricerche dall’Umbria, a cura di Fabio Fatichenti, Perugia, Università degli Studi di Perugia - Culture, Territori, Linguaggi, 2015, pp. 115-128 (in collaborazione con Renato Covino e Anna Maria Falchero).

- Un esempio di carenza alimentare prodotta dallo Stato. L’amministrazione dell’annona in provincia di Perugia durante la seconda guerra mondiale (1939-1943), in Quando manca il pane. Origini e cause della scarsità delle risorse alimentari in età moderna e contemporanea, a cura di Luca Mocarelli, Bologna, il Mulino, 2013, pp. 217-236.

- Gli studi di storia del lavoro, in La storiografia sull’Umbria meridionale. Bilancio di un sessantennio (1950-2012), a cura di Carla Arconte, Roma, Carocci, 2013, pp. 202-213.

- Le opere sociali della Terni: la parabola di una fabbrica totale (1884-1968), in Comunità di lavoro. Le opere sociali delle imprese e degli imprenditori tra Ottocento e Novecento, a cura di Luigi Trezzi e Valerio Varini, Milano, Guerini & Associati, 2012, pp. 177-208.

- Lavorar servendo. Occupazione, condizioni di impiego e attività sindacale dei camerieri italiani tra gli anni ottanta dell’Ottocento e la prima guerra mondiale, in Cameriere e cameriera. Una storia culturale, a cura di Konrad Köstlin, Andrea Leonardi, Paul Rösch, Cinisello Balsamo, Silvana Editoriale, 2011, pp. 217-241.

- Fare carriera in acciaieria. Percorsi professionali degli operai della Società Terni tra anni Venti e Cinquanta del Novecento, in Registri del personale e classe operaia italiana, a cura di Ilaria Suffia, Milano, Guerini & Associati, 2010, pp. 31-59.

- Ascesa e declino del quarto capitalismo in un’area periferica dell’economia italiana: imprenditori e sviluppo economico a Corciano (1960-1990), in Imprenditorialità e sviluppo economico. Il caso italiano (secc. XIII-XX), a cura di Franco Amatori e Andrea Colli, Milano, Egea, 2009, pp. 346-374.

- Le Officine Grandi Riparazioni di Foligno, in A 140 anni dalla Orte-Ancona. La ferrovia nello sviluppo dei territori umbro-marchigiani, a cura di Fabio Bettoni, Ancona, Quaderno monografico di «Proposte e ricerche» n. 34, 2008, pp. 237-266.

- Storie di imprese, in Corciano nella grande trasformazione da comune rurale ad area industriale. 1950-1990, a cura di Sergio Sacchi, Roma, Ediesse, 2008, pp. 105-145.

- Introduzione, in L’industria delle acque minerali. Il caso umbro nel contesto nazionale, a cura di Augusto Ciuffetti e Paolo Raspadori, in «Proposte e ricerche», inverno-primavera 2008, n. 60, pp. 7-10 (in collaborazione con Augusto Ciuffetti).

- L’industria delle acque minerali in Italia e in Umbria, secoli XIX-XX, in L’industria delle acque minerali. Il caso umbro nel contesto nazionale, a cura di Augusto Ciuffetti e Paolo Raspadori, in «Proposte e ricerche», inverno-primavera 2008, n. 60, pp. 30-54.

- Gli operai e le loro organizzazioni, in La grande trasformazione e la memoria. Fonti e tracce di ricerca per lo studio dell’economia e della società umbra e marchigiana nella seconda metà del XX secolo, a cura di Franco Amatori e Renato Covino, in «Proposte e ricerche», estate-autunno 2005, n. 55, pp. 155-165.

- Factory Work and arrangiarsi alla canesca. Professional Careers of the Saffat’s Steelworkers from 1900 to the 1929 Crisis, in Origins of the Modern Career, edited by David Mitch, John Brown, Marco van Leeuwen, Aldershot, Ashgate, 2004, pp. 303-316.

- Introduzione, in L’autorità debole. Il Comitato di Liberazione Nazionale di Spoleto attraverso i verbali delle sue riunioni (1944-1946), a cura di Paolo Raspadori, Perugia, CRACE, 2003, pp. IX-XX.

- Un mercato del lavoro locale tra fabbrica e campagna in età giolittiana, attraverso l’immagine della manodopera della Saffat, in Il lavoro come fattore produttivo e come risorsa nella storia economica italiana, a cura di Sergio Zaninelli e Mario Taccolini, Milano, Vita e Pensiero, 2002, pp. 163-173.

- Spoleto tra rottura e continuità amministrativa, in L’Umbria verso la ricostruzione, a cura di Renato Covino, Foligno, Editoriale Umbra, 1999, pp. 65-82.

- The Large-Scale State-Owned Industry in Terni: Public Control and Small Firms Development, in Deindustrialization and Reindustrialization in 20th Century Europe, edited by Franco Amatori, Andrea Colli and Nicola Crepas, Milano, Franco Angeli, 1999, pp. 263-283 (in collaborazione con Paolo Di Martino, Chiara Falasca e Cosimo Quaranta).

 

Recensioni


- Sindacalismi, sindacalismo. La rappresentanza del lavoro in Italia nel primo Novecento: culture, figure, politiche (1900-1914), in «Proposte e ricerche», inverno-primavera 2016, n. 76, pp. 247-250.

- L’assistenza come sistema. Dal controllo sociale agli apparati previdenziali: San Marino tra età moderna e contemporanea, ), in «Proposte e ricerche», estate-autunno 2014, n. 73, pp. 229-232.

- Dal punto di vista del lavoro. Primo convegno della Società italiana di storia del lavoro (Bologna, 12-14 dicembre 2013), in «Proposte e ricerche», inverno-primavera 2014, n. 72, pp. 175-178.

- I Piaggio. La parabola di un grande gruppo armatoriale e cantieristico italiano (1875-1972), in «Ricerche Storiche», XLIII (2013), n. 3, pp. 526-528.

- Da fattori a periti agrari. Formazione professionale e modernizzazione dell’agricoltura in Umbria (1884-1929), in «Proposte e ricerche», estate-autunno 2012, n. 69, pp. 231-233.

- La macchina nel tempo. La meccanica strumentale italiana dalle origini all’affermazione in campo internazionale, in «Il mestiere di storico», IV (2012), n. 1, p. 223.

- Impiegate alla Società Terni. Lavoro e scritture di donne in un’acciaieria, in «Proposte e ricerche», estate-autunno 2011, n. 67, pp. 208-210.

- Ricchi per sempre? Storici dell’economia ed economisti per i 150 anni di economia italiana (Modena, 20-21 maggio 2011) in «Proposte e ricerche», estate-autunno 2011, n. 67, pp. 171-175.

- Desiderano altro? (Merano, 27-29 maggio 2010), in «Proposte e ricerche», inverno-primavera 2011, n. 66, pp. 176-180.

- Le forze del lavoro. Movimenti operai e globalizzazione dal 1870, in «Zapruder – Storie in movimento», gennaio-aprile 2011, n. 24, p. 159.

- Un’impresa italiana nella Spagna di Franco. Il rapporto Fiat-Seat dal 1950 al 1980, in «Proposte e ricerche», inverno-primavera 2009, n. 62, pp. 125-128.

- Lo sviluppo locale. Storia, economia e sociologia, in «Proposte e ricerche», estate-autunno 2008, n. 61, pp. 195-199.

- Il secolo dei consumi. Dinamiche sociali nell’Europa del Novecento, in «Proposte e ricerche», inverno-primavera 2008, n. 60, pp. 208-212.

- Tute blu. La parabola operaia nell’Italia repubblicana, in «Zapruder – Storie in movimento», gennaio-aprile 2008, n. 15, pp. 154-155.

- Storia del lavoro in Italia dall’Unità a oggi, in «Zapruder – Storie in movimento», maggio-agosto 2004, n. 4, pp. 158-159.

- Disoccupazione di fine secolo. Studi e proposte per l’Europa, in «Ricerche Storiche», XXX (2000), n. 2, pp. 428-430.

- Il regime fascista. Storia e storiografia, in «Il pensiero economico italiano», V (1997), n. 2, pp. 225-227.


Prodotti multimediali


- Nove schede biografiche (Battaglia Roberto, Bedei Antonio, Bezzi Camillo, Laureti Pasquale, Loreti Luigi, Luna Riccardo, Melis Ernesto, Piperno Tullio, Sinibaldi Tito) consultabili sul portale Internet http://www.antifascismoumbro.it.

- “L’ordine pubblico si è mantenuto perfettamente normale”. Appunti su una prima ricognizione delle fonti archivistiche riguardanti l’Umbria durante il secondo conflitto mondiale, file .pdf scaricabile dal sito Internet http://www.icsim.it.




Ultima modifica: 06/11/2015 10:41:46