SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Gabriele Rigano

foto di Gabriele Rigano

Dipartimento di Scienze umane e sociali, Università per stranieri di Perugia

BIOGRAFIA

Gabriele Rigano è professore associato di Storia contemporanea presso l’Università per Stranieri di Perugia. È vicedirettore della rivista “Storia e Politica. Annali della Fondazione Ugo La Malfa” e condirettore della Collana editoriale “Quaderni. Annali della Fondazione Ugo La Malfa”. Fa parte del comitato scientifico della collana editoriale "Storia e globalizzazione" della Perugia Stranieri University Press.

Laureato presso l'Università Roma Tre con il seguente punteggio: 110/110 e lode più dignità di stampa (1999).

Dottore di ricerca in “Storia sociale e religiosa” presso l’Università Cattolica di Milano con una tesi dal titolo Eugenio Zolli tra mondo ebraico e cattolicesimo (ciclo XV°, 2003).

Ricercatore in Storia Contemporanea presso l’Università per Stranieri di Perugia dal 2010. Confermato dal 2013. Abilitato come professore di II fascia dal 2013.

Professore di II fascia presso l’Università per Stranieri di Perugia dal 2017.

Aprile 2020

PUBBLICAZIONI

VOLUMI


  • Il “caso Zolli”. L’itinerario di un intellettuale in bilico tra fedi, culture e nazioni, Guerini e Associati, Milano 2006, pp. 447



  • Il podestà “giusto d’Israele”. Vittorio Tredici il fascista che salvò gli ebrei, Guerini e Associati, Milano 2008, pp. 255



  • La svolta razzista. Controversie ideologiche tra Chiesa a fascismo, EDB, Bologna 2013, pp. 93



  • L’interprete di Auschwitz. Arminio Wachsberger un testimone d’eccezione della deportazione degli ebrei di Roma, Guerini e Associati, Milano 2015, pp. 254


CURATELE

  • Roma, 16 ottobre 1943 : anatomia di una deportazione, a cura di Silvia Haia Antonucci - Claudio Procaccia - Gabriele Rigano - Giancarlo Spizzichino, Guerini e Associati, Milano 2006, pp. 206



  • La svolta del 1938. Fascismo, cattolicesimo e antisemitismo, a cura di Andrea Riccardi e Gabriele Rigano, Guerini e Associati, Milano 2020, pp. 270


ARTICOLI

  • Un caso di censura antisemita nell’Italia fascista: la Breve storia di Israele di Simon Dubnov, in “Quaderni di storia”, 59 2004, pp. 103-132 (fascia A, area 10)



  • Alfredo De Donno: l’itinerario di un intellettuale repubblicano da antifascista a propagandista antisemita (e ritorno), in “Annali della Fondazione Ugo La Malfa”, XIX 2004, pp. 75-135 (fascia A, area 14/B2)



  • I rabbini italiani nelle carte della Pubblica Sicurezza, in “Zakhor”, VIII 2005, pp. 135-173



  • Utopia religiosa e progetti di rinascita morale e sociale nell’Italia del dopoguerra: Ernesto Buonaiuti e la “Voce Repubblicana” 1944-1945, in “Annali della Fondazione Ugo La Malfa”, XX 2005, pp. 109-151 (fascia A, area 14/B2)



  • Note sui rabbini in Italia dalle leggi razziste alla liberazione, in “Zakhor”, IX 2006, pp. 142-183



  • Editoria e fascismo. Il caso dell’editrice Pinciana tra affarismo e ideologia, in “Annali della Fondazione Ugo La Malfa”, XXI 2006, pp. 211-263 (fascia A, area 14/B2)



  • Note sull’antisemitismo in Italia prima del 1938, in “Storiografia”, 12 2008, pp. 215-267



  • L’applicazione della legislazione razzista nell’Università per stranieri di Perugia, in “Perusia”, 1 2009, pp. 169-182



  • Aspetti della cultura ebraica italiana nella prima metà del ‘900. Levi Della Vida, Cassuto e Zolli sulla cattedra di Ebraico della “Sapienza”, in “Quaderni di Diritto e Politica Ecclesiastica”, 1 aprile 2009, pp. 165-190 (fascia A, area 12)



  • Gli ebrei e la destra, la destra e gli ebrei, in “Studi Storici”, 1 2009, pp. 85-99 (fascia A, area 11/A1, 2, 3)



  • Aldo Capitini interprete di Francesco d’Assisi, in “Perusia”, 5 2010, pp. 13-19



  • «Religione aperta» e pensiero nonviolento: Aldo Capitini tra Francesco d’Assisi e Gandhi, in “Mondo Contemporaneo”, 2 2011, pp. 31-78 (fascia A, area 11/A1, 2, 3)



  • Romanità, cattolicità e razzismo. La Santa Sede e "La Difesa della razza", in “Cristianesimo nella Storia”, 1 2012, pp. 45-88 (fascia A, area 11/A4)



  • Pio XII e il 16 ottobre 1943. Note sul dibattito storiografico, in “Rivista di storia della Chiesa in Italia”, 1 2014, pp. 165-186 (fascia A, area 11/A1, 2, 3, 4)



  • Jenseits von „schwarzer und weißer Legende“. Eine Diskussion über Pius XII. und die Deportation der römischen Juden, in “Quellen und Forschungen aus italienischen Archiven und Bibliotheken”, band 94 2014, pp. 311-337 (fascia A, area 11/A1, 2, 3, 4)



  • “Spiritualmente semiti”. Pio XI e l’antisemitismo in un discorso del settembre 1938, in “Römische Quartalschrift für Christliche Altertumskunde und Kirchengeschichte”, band 109, 3-4, 2014, pp. 281-308 (fascia A, area 11/A1, 2, 3)



  • I circuiti del negazionismo tra carta stampata e web in Italia, in “Annali della Fondazione Ugo La Malfa”, XXIX 2014, pp. 44-68 (fascia A, area 14/B2)



  • L’Unione Israelitica Ortodossa di Fiume e l’ebraismo italiano, in “Mondo Contemporaneo”, 3 2016, pp. 53-91 (fascia A, area 11/A1, 2, 3)



  • Umberto Cassuto all’Università di Roma, in “Rassegna mensile di Israel”, 2-3 2016, pp. 117-136



  • “Un così necessario dissidio”. La Santa Sede e la Conferenza per la pace: politica religiosa, questione romana e diplomazia internazionale (1914-1919), in “Storia e politica. Annali della Fondazione Ugo La Malfa”, XXXII, 2017, pp. 104-139 (fascia A, area 14/B2)



  • Italian Jews and their ‘political’ reactions to the fascist regime’s anti-Semitic campaign, in “Journal of Modern Italian Studies”, 23, 5, 2018, pp. 573-602 (fascia A, area 11/A1, 2, 3, 5)



  • “La nostra neutralità ci rende tutti nemici!” La Santa Sede e i cattolici italiani: universalismo e nazionalismo durante la prima guerra mondiale, in “Storia e politica. Annali della Fondazione Ugo La Malfa”, XXXIII, 2018, pp. 315-336 (fascia A, area 14/B2)



  • Arnaldo Momigliano: patriottismo, ebraismo, antisionismo 1936-1937, in “Quaderni di storia”, 89, 2019, pp. 5-44 (fascia A, area 10)



  • I colloqui Cerretti-Orlando a Parigi e la nota Gasparri sulla questione romana (maggio-giugno 1919), in “Contemporanea”, XXIII, 1, 2020, pp. 79-97 (fascia A, area 11/A1, 2, 3/C1,2 ,3, 4, 5)


CONTRIBUTI IN VOLUMI

  • "16 Ottobre 1943: accadono a Roma cose incredibili", in Roma, 16 ottobre 1943. Anatomia di una deportazione, a cura di Silvia Haia Antonucci, Claudio Procaccia, Gabriele Rigano, Giancarlo Spizzichino, Guerini e Associati, Milano 2006, pp. 19-73



  • La Chiesa cattolica e il popolo d’Israele, in Andrea Riccardi (a cura di), Le chiese e gli altri, Guerini e Associati, Milano 2008, pp. 57-95



  • Appendice documentaria, in Il caso zingari, a cura di Marco Impagliazzo, Leonardo International, Milano 2008, pp. 91-123



  • Gli ebrei tra Oriente e Occidente, in Religioni, popoli e nazioni dal Sessantotto all’11 settembre, a cura di Paolo Gheda, Guerini e Associati, Milano 2009, pp. 95-118



  • Israele Zolli a Roma, in Israel-Eugenio Zolli: un semitista tra religioni e storia, a cura di Pier Angelo Carozzi, Il Poligrafo, Padova 2009, pp. 175-190



  • Storia, memoria e bibliografia delle leggi razziste in Italia, in Marina Beer, Anna Foa e Isabella Iannuzzi (a cura di), Leggi del 1938 e cultura del razzismo. Storia, memoria, rimozione, Viella, Roma 2010, pp. 187-209



  • Gli ebrei in Italia tra Stato e Nazione, in Il sogno europeo tra storia e futuro, a cura di Stefano Picciaredda, Grenzi, Foggia 2012, pp. 63-72



  • Antigiudaismo e antisemitismo: elementi per un dibattito storiografico, in Ebrei, minoranze e Risorgimento. Storia, cultura, letteratura, a cura di Marina Beer e Anna Foa, Viella, Roma 2013, pp. 177-197



  • 16 ottobre 1943: la razzia degli ebrei romani, in La resistenza silenziosa. Leggi razziste e deportazione nella memoria degli ebrei di Roma, a cura di Marco Impagliazzo, Guerini e Associati, Milano 2013, pp. 19-84



  • L’esclusione in età contemporanea: il caso dell’antisemitismo e dell’antigitanismo, in L’Italia tra ’800 e ’900. Ipotesi di percorsi, a cura di Erminia Ciccozzi, Liliana Di Ruscio, Rita Gravina, s.e., s.l. 2014, pp. 265-278



  • Fascismo sardo o sardofascismo? Dinamiche politico-economiche nel rapporto tra centro e periferia, in Il fascismo in provincia. Articolazioni e gestione del potere tra centro e periferia, a cura di Paul Corner e Valeria Galimi, Viella, Roma 2014, pp. 219-235



  • Note sul mondo cattolico e gli ebrei dal Risorgimento al fascismo, in Gli ebrei italiani dai vecchi stati all’Unità. Atti del convegno 9 novembre 2011, Museo Ebraico di Bologna, a cura di Franco Bonilauri e Vincenza Maugeri, Giuntina, Firenze 2014, pp. 77-87



  • Il Vaticano e la razzia del 16 ottobre 1943, in 16 ottobre 1943. La deportazione degli ebrei romani tra storia e memoria, a cura di Martin Baumeister, Amedeo Osti Guerrazzi, Claudio  Procaccia, Viella, Roma 2016, pp. 63-85



  • L’Italia, la Sante Sede e i cattolici durante la prima guerra mondiale, in La guerra e lo Stato 1914-1918, a cura di Giovanna Procacci, Nicola Labanca, Federico Goddi, Unicopli, Milano 2018, pp. 217-236



  • Fascismo anticristiano?, in La svolta del 1938. Fascismo, cattolicesimo e antisemitismo, a cura di Andrea Riccardi e Gabriele Rigano, Guerini e Associati, Milano 2020, pp. 27-44



  • Antigiudaismo e antisemitismo: continuità e frattura, in La svolta del 1938. Fascismo, cattolicesimo e antisemitismo, a cura di Andrea Riccardi e Gabriele Rigano, Guerini e Associati, Milano 2020, pp. 227-250


RECENSIONI

  • Recensione a Giorgio Fabre, Mussolini razzista. Dal socialismo al fascismo: la formazione di un antisemita, Garzanti, Milano 2005, in “Annali della Fondazione Ugo La Malfa”, XX 2005, pp. 245-255



  • Recensione a Valerio De Cesaris, Pro Judaeis. Il filogiudaismo cattolico in Italia (1789-1938), Guerini, Milano 2006, in “Rivista di Storia della Chiesa in Italia”, 1 2007, pp. 225-227



  • Recensione a Alberto Tronchin, Un “giusto” ritrovato. Karel Weirich: la Resistenza civile e il salvataggio degli ebrei in Italia, ISTRESCO, Treviso 2007, in “Il mestiere di storico. Annale SISSCO”, 2008, p. 507



  • Recensione a L’estraneo tra noi, la figura dello zingaro nell’immaginario italiano, Mostra itinerante, Catalogo a cura di Mauro Raspanti, Tipografia del Comune, Bologna 2008, pp. 58, in “Il mestiere di storico. SISSCO”, I 2009, pp. 65-66



  • Recensione a Leonardo Varasano, L’Umbria in camicia nera (1922-1943), prefazione di Alessandro Campi, Rubbettino, Soveria Mannelli (CZ) 2011, in “Il mestiere di storico. SISSCO”, II 2012, p. 291



  • Recensione a Giorgio Vecchio, Un «giusto fra le nazioni»: Odoardo Focherini (1907-1944). Dall’Azione Cattolica ai lager nazisti, Edizioni Dehoniane Bologna, Bologna 2012, in “Rivista di Storia della Chiesa in Italia”, 2 2012, pp. 637-639



  • Recensione a Aldo Capitini, Lettere familiari 1908-1968, a cura di Matteo Soccio, Carocci, Roma 2012 e Aldo Capitini, Norberto Bobbio, Lettere 1937-1968, a cura di Pietro Polito, Carocci, Roma 2012, in “Il mestiere di storico. SISSCO”, I 2013, p. 107



  • Recensione a Anna Foa, Portico d’Ottavia 13. Una casa del ghetto nel lungo inverno del ’43, Laterza, Roma-Bari 2013, in “Il mestiere di storico. SISSCO”, I 2014, p. 173



  • Recensione a Elena Mazzini, Ostilità convergenti. Stampa diocesana, razzismo e antisemitismo nell’Italia fascista (1937-1939), Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 2013, in “Il mestiere di storico. SISSCO”, II 2014, p. 272



  • Recensione a Bruno Pischedda, L’idioma molesto. Cecchi e la letteratura novecentesca a sfondo razziale, Aragno, Torino 2015, “Il mestiere di storico. SISSCO”, I 2016, p. 222



  • Recensione a Nicolao Merker, La guerra di Dio. Religione e nazionalismo nella Grande Guerra, Carocci, Roma 2015, “Il mestiere di storico. SISSCO”, II 2016, p. 204



  • Recensione a Alberto Cavaglion, Verso la terra promessa. Scrittori italiani a Gerusalemme da Matilde Serao a Pier Paolo Pasolini, Carocci, Roma 2016, “Il mestiere di storico. SISSCO”, I 2017, p. 168



  • Recensione a Maria Paiano, La preghiera e la Grande Guerra. Benedetto XV e la nazionalizzazione del culto in Italia, Pacini, Ospedaletto (Pisa), “Il mestiere di storico. SISSCO”, II 2018, p. 237


Aprile 2020