SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Luigino ROSSI

Università di Salerno

BIOGRAFIA

Luigi Rossi è nato nel 1948 a Vallo della Lucania (SA).
Formazione
Laureatosi nel 1973 in Lettere e Filosofia, con una tesi sul meridionalismo di Luigi Sturzo, negli anni scolastici 1973-75 ha insegnato presso il Liceo classico "Parmenide" di Vallo.
Titolare di un assegno biennale dal maggio del 1975 per il gruppo di discipline storiche presso la Facoltà di Giurisprudenza, Corso di laurea in Scienze Politiche dell'Università di Salerno, dal 1976 al 1980 è stato direttore dell'Archivio diocesano di Vallo.
Nominato nel febbraio del 1982 ricercatore confermato presso la Facoltà di Giurisprudenza, Corso di laurea in Scienze Politiche dell'Università di Salerno, in seguito alla vincita di concorso, con decorrenza 1 novembre 1992 è divenuto professore associato di Storia Contemporanea presso la stessa Facoltà, dove come supplente ha insegnato anche Storia del Risorgimento.
Vincitore del concorso di ordinario per il settore disciplinare M-Sto/04 (Storia Contemporanea) conclusosi il 22 dicembre 2000, il 29 gennaio 2001 è stato chiamato dalla Facoltà sulla cattedra di Storia Contemporanea.
Nel 1997-98 ha diretto il corso di perfezionamento e di aggiornamento post-laurea "Stato, Nazione e Forme di Potere: il caso italiano dall'Unità alla crisi della prima Repubblica", organizzato dal Dipartimento di Teoria e Storia dell'Università di Salerno.
È stato rappresentante dell'Università di Salerno presso il Consiglio di Amministrazione del Parco Nazionale del Cilento dal 1997 al 2001, partecipando a numerosi convegni scientifici, svolgendo la funzione di presidente della Commissione Cultura e organizzando il convegno internazionale "Elea: il divenire di una cultura, l'essere di un pensiero" (23-28 maggio 2000).
E’ presidente dell’Area didattica di Scienze Politiche della Facoltà di Scienze Politiche, membro del consiglio direttivo della Società Salernitana di Storia Patria e della direzione della rivista "Rassegna Storica Salernitana". Direttore scientifico della rivista "Annali Storici di Principato Citra".
Fa parte del comitato direttivo dell'Istituto di Studi Latinoamericani "I.S.LA." con sede a Pagani.
Interessi Scientifici:
Dalla fine degli anni Ottanta i suoi interessi di studio si sono rivolti al rapporto tra Italia e Stati Uniti, in particolare durante la Seconda Guerra Mondiale, con analitiche ricerche presso gli Archivi Nazionali di Washington.
Si è interessato, inoltre, delle tematiche connesse alla circolarità delle élite ed alla formazione del ceto dirigente in Italia con particolare riferimento ai gruppi nobiliari - sia i vertici aristocratici, sia i patriziati cittadini e la nobiltà provinciale nel Mezzogiorno.
Ha studiato anche le problematiche socio-economiche, culturali e socio-politiche delle aree comprese nel perimetro del Parco del Cilento e del Vallo di Diano, analizzando tali argomenti nella loro specificità e come esemplificazione delle dinamiche complessive relative alle aree marginali del Mediterraneo.
Di recente ha organizzato i seguenti convegni:
Luigi Cacciatore: una vita politica a cento anni dalla nascita, Mercato S. Severino, 31 maggio - 1 giugno 2001;
Storia e storici: Salerno e provincia in età contemporanea, Salerno, 20-21 marzo 2002;
Stato, nazione e il tradimento dei chierici: gli storici a Salerno e il caso italiano, Fisciano, 4 dicembre 2002;
Lo Sbarco a Salerno, Fisciano, 10 settembre 2003;
La svolta di Salerno, novembre 2004;
Garibaldi ed i garibaldini nel Principato Citra, febbraio 2005;
Ceti dirigenti e realtà socio-politica nel Salernitano, febbraio-maggio 2006;
Carlo Pisacane: una biografia politica, Salerno-Fisciano 29-30 novembre 2006;
Per il 150° Anniversario della Spedizione di Carlo Pisacane, Padula, 29 giugno-1 luglio 2007.

PUBBLICAZIONI

Saggi
1. Gli statuti di Novi Velia e la questione demaniale, Salerno 1982, pp. 210;
2. Terra e genti del Cilento borbonico, Salerno 1983, pp. 414;
3. Una provincia meridionale nell'età liberale, Salerno 1986, pp. 493;
4. Dualismi economici nel Mezzogiorno liberale, Salerno 1988, pp. 303;
5. Gli Stati Uniti e la 'provincia' italiana 1943-1945, Napoli 1990, pp. 206;
6. Profili socio-economici di un Mezzogiorno minore, Acciaroli-Salerno 1992, pp. 192;
7. Zio Sam e l’impero del male: mezzo secolo di guerra fredda, Acciaroli – Salerno 1994, pp. 168;
8. I caratteri regionali del modello nobiliare italiano: il Mezzogiorno, Salerno 1997, pp. 176;
9. I ceti nobiliari europei nell'800, Napoli 1998, pp. 196;
10. Il contenimento dell'espansionismo sovietico negli anni della guerra fredda. Alcune riflessioni, Acciaroli-Salerno 2000, pp. 168;
11. L'indipendenza negata. Il Manifest Destiny di Cuba nel 1898, Salerno 2000, pp. 158;
12. Vallo della Lucania, Acciaroli-Salerno 2000, pp. 320;
13. Vallen in Lucania. Storia di una diocesi, Acciaroli-Salerno 2001, pp. 412;
14. Mercato S. Severino L’età contemporanea, Salerno 2004, pp. 235;
15. Usa 2000 Una diplomazia in crisi, Roma 2004, pp. 281;
16. Dal concerto europeo all’impero globale, Salerno 2005, pp. 309.

Curatele
1. G. Maiese, Vallo Lucano e suoi dintorni, Casalvelino-Salerno 1983;
2. Il vino nel Cilento dai Greci al Doc, Acciaroli-Salerno 1994;
3. L’elite amministrativa a Salerno negli anni della Restaurazione (1815-1860), Quaderni del Dipartimento di Teoria e Storia, Università di Salerno, 1995;
4. con G. Aliberti, Formazione e ruolo delle élites nell'età contemporanea, Napoli 1995;
5. Albanella. La storia, il territorio, Acciaroli-Salerno 1998;
6. Un intellettuale della Magna Grecia. Studi e testimonianze in ricordo di Donato Cosimato, Salerno 1999;
7. Storia e storici. Salerno e provincia in età contemporanea, Salerno 2003;
8. Luigi Cacciatore La vita politica di un socialista a cento anni dalla nascita, Salerno 2003;
9. Mercato S. Severino e la sua storia. Dall’antica Rota alle trasformazioni moderne, Salerno 2003;
10. L’università e il ceto dirigente europeo, Salerno 2003;
11. Stato, nazione e il “tradimento dei chierici”: gli storici a Salerno e il caso italiano, Salerno 2004
12. Elea il divenire di una cultura, l’essere di un pensiero, Vallo 2005;
13. Garibaldi e garibaldini in provincia di Salerno, Plectica, Salerno, 2005;
14. Le relazioni internazionali: alcuni casi di studio, Salerno 2006.




Ultima modifica: 17/04/2015 08:53:14