SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Maria Rosaria Stabili

Dipartimento di Scienze Politiche, Università Roma TRE

BIOGRAFIA

Maria Rosaria Stabili è Professore Ordinario di Storia dell'America Latina presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università degli studi di Roma Tre, Italia.
Si è laureata in Filosofia presso l'Università di Lecce nel 1972 e ha lavorato come ricercatrice presso il Dipartimento di Storia dell'Università della California, Berkeley (1973-1975). Fulbright-Hays Fellow nel Dipartimento di Storia della American University, Washington DC (1977).

Da gennaio 1976 a ottobre 1986 ha ricoperto il ruolo di assistente incaricata e poi di ricercatrice confermata presso l’Università di Lecce. Con un permesso di tale Università è stata Professore Visitante presso l'Istituto di Storia della Pontificia Università Cattolica del Cile, Santiago (1982-1986).

Al suo rientro in Italia, nel 1986, in qualità di ricercatore confermato di Storia contemporanea, si è trasferita dall’ Università di Lecce all’Università La Sapienza e, nel 1992, presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Roma TRE diventando, nel 1998, professore Associato di Storia America Latina e, nel 2010, Professore Ordinario.

Dal 1° novembre 2013 afferisce al Dipartimento di Scienze Politiche di Roma Tre presso cui insegna Storia e Istituzioni dell'America Latina per il Corso di Laurea Triennale e Storia Contemporanea dell'America Latina per quello di Laurea Magistrale.  Membro del Collegio docenti del Dottorato di Scienze Politiche, attualmente coordina anche la sezione di Studi Europei e Internazionali del dottorato e svolge annualmente un ciclo di lezioni di carattere metodologico sui temi relativi agli Area Studies e alla Oral History.

Dal febbraio 1994 al luglio 1998 è stata consulente (raccolta documentazione e redazione di testi) per i seguenti programmi di storia della Rai, Radiotelevisione italiana, canale 3: “Mixer Ring”; “La storia siamo noi”; “Storie della Storia”; “Top Secret: l’altra faccia della storia”.

Da novembre 1998 a ottobre 2004 è stata delegata del Rettore per i rapporti con gli studenti e, da novembre 2004 al gennaio 2009, ha ricoperto la carica di Prorettore per l’Orientamento e le Politiche degli studenti di Roma Tre. Da maggio 2009 a ottobre 2014 è stata responsabile di Ateneo per le Relazioni internazionali con l'America Latina e i Caraibi.

Ha insegnato, in qualità di Visiting Professor e tenuto conferenze presso la Universidad de Buenos Aires (giugno 1984 e ottobre 2004), la Pontificia Universidad Católica de Chile (luglio-sett. 1989 -1991-1992 – 1994, ott.-nov 1996, luglio-agosto 1999, marzo 2000, gennaio 2002, luglio 2003, marzo 2004; gennaio 2005; nov.-dic. 2006, nov-dic. 2007, nov.2008, ott. 2009, ott. 2010, genn. 2011); l’ Institute of Latin American Studies, London University (giugno 2002, ott. 2003); la  Pontificia Universidad Católica de Peru (febbraio 2004 e nov. 2007); la Universidad Nacional de S. Marcos, Lima ( nov. 2007 e agosto 2009); La Universidad Nacional de Colombia (sett. 2009); l’ Instituto de Iberoamérica, Universidad de  Salamanca (febbr.2009 e febbr. 2012); la Universidad de Santiago de Compostela (febb.2009 e giugno 2011); le Universidad de Buenos Aires e la Universidad Nacional de San Martín, Argentina (giugno 2015); la Universidad Autonóma de Barcelona (2016), la Universidad de Santiago, Cile (ott.2017). Visiting Professor presso il Center of Latin American Studies della University of California, Berkeley (ott. 2014).
È membro del comitato scientifico delle riviste "Anuario Estudios Americanos" (Spagna); “Historia”; “Palimpsesto. Revista Científica de Humanidades y Ciencia Sociales" e "Revista de Historia Social y de las Mentalidades "(Cile).

È membro del comitato di redazione delle riviste "Ricerche di Storia Politica" e "Genesi. Rivista di storia delle donne ".

È socia del Centro Studi di Politica Internazionale (CeSPI), Roma

È stata membro del Direttivo della Società Italiana delle Storiche (SIS) e appartiene alle seguenti associazioni: Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea (SISSCO); Società Italiana di Storia Internazionale (SISI); Associazione Italiana di Storia orale (AISO); Associazione internazionale di storia orale. È anche membro dell'Associazione degli storici latinoamericani dell'America latina (AHILA) e, nel triennio 2002-2005, è stato Segretario generale e, successivamente, membro del Direttivo (2005-2008).

Dal Governo cileno le è stato conferito, nel gennaio 2002, il titolo di Commendatore dell’ordine al merito “Gabriela Mistral” per l’Educazione e la Cultura e, in aprile 2013, il titolo di “Grande ufficiale” dell’ordine al merito “Bernando O’Higgins”. Il Ministero degli Esteri Italiani, nel dicembre 2017, le ha conferito un riconoscimento per la sua intensa attività di promozione dei rapporti tra l’Italia e l’America Latina.

I suoi ambiti di ricerca sono la storia politica e sociale del Cono sud americano nei secoli XIX e XX e più specificamente la storia delle élites, delle donne, dei movimenti sociali e dei diritti umani. Particolare attenzione dedica ai problemi teorici e metodologici relativi alle fonti orali e al rapporto tra storia e memoria.

 

PUBBLICAZIONI

A – MONOGRAFIE E CURATELE CON INTRODUZIONE

- con Osvaldo Iazzetta (a cura di), Las transformaciones de la democracia. Miradas cruzadas entre Europa y América Latina, Prometeo, Buenos Aires, 2016, pp.351.

- (a cura di), Violenze di genere. Storie e memorie nell’ America Latina di fine Novecento, Edizioni Nuova Cultura, Roma, 2009, pp. 225.

 - Le “verità ufficiali”. Transizioni politiche e diritti umani in America Latina, Nuova Cultura, Roma 2008, pp. 565.

- (a cura di), Entre Historias y Memorias. Los desafíos metodológicos del legado reciente de America Latina, numero monografico della rivista Estudios AHILA de Historia latinoamericana, n.2 (nuova serie), Iberoamericana- Verveurt, Madrid -Francoforte, 2007, pp. 246;

- El sentimiento aristocratico. Elites chilenas frente al espejo (1860-1960), Editorial Andrés Bello, Santiago 2003. Versione spagnola rivista e aggiornata del testo indicato al punto 3, pp. 570;

– (con Franco Bonelli), Minoranze e Culture imprenditoriali. Cile e Italia (sec.XIX e XX), Carocci, Roma 2000, pp. 219.

- Il sentimento aristocratico. Elites cilene allo specchio. (1860-1960)., Congedo  editore, Galatina (Le) 1996, pp. 442;

- Il Cile. Dalla repubblica liberale al dopo Pinochet (1861-1990), Giunti, Firenze 1991, pp. 239;

- America verso una società corporata. La AFL di Gompers(1898-1924), Dedalo, Bari 1984, pp. 271.

B – ARTICOLI e SAGGI (dal 2000)

- La res-pública de las mujeres, in Iván Jaksić, Juan Luis Ossa (eds), Historia política de Chile, 1810-2010. Prácticas políticas, Tomo I, Fondo de Cultura Económica, Santiago de Chile, 2017,   pp. 243-270; ISBN: 978-956-289-165-3

- El Reino de Chile. L’immigrazione basca e la formazione dell’élite coloniale (1680-1810), in Paolo Broggio, Luigi Guarnieri Calò Carducci, Manfredi Merluzzi (a cura di), Europa e America allo specchio. Studi per Francesca Cantù, Viella, Roma, 2017, pp. 351-375; ISBN: 978-88-6728-933-2

- Cattoliche e suffragiste. Le donne della élite cilena tra Otto e Novecento, in M. Caffiero, M.P. Donato, G.Fiume (a cura di) Donne, Potere, Religione, Milano, Franco Angeli, 2017, pp. 60-81 ISBN 978-88-917-5143-0

-Il Cile democratico nel nuovo millennio. Lunghe continuità e alcune novità, in Raffaele Nocera, Valerio Giannatasio, Democrazie Inquiete, Viaggio nelle trasformazioni dell’America Latina, Milano, Feltrinelli 2017, pp. 60-72 ISBN 978-88-6835-271-4

-(con Laura Fotia), La Argentina en los cables de ANSA, 1975-1983, in Claudio Tognonato (a cura di), Affari nostri. Las relaciones Italia y Argentina 1976-1983, EDUVIM, Villa María (Córdoba, Arg.), 2017, pp. 157-180 ISBN: 978-987-699-414-9

- La via allendista al socialismo e l’esperienza di governo della Unidad Popular, in Pier Paolo Poggio (a cura di), Rivoluzione e Sviluppo in America Latina, Jaca Book, Milano, 2016, pp. 115-135. ISBN 978-88-16-41370-2

- Il Paraguay della transizione politica. L’ombra lunga di Stroessner, in “Thule. Rivista di studi americanistici”, n. 36-37, aprile/ottobre 2014, pubblicato nel 2016, pp.95-122.

ISSN 1126-8611; ISBN:978-88-99223-05-2

-La ciudadanía como sentimiento. Movimientos sociales y prácticas de participación política en América latina. El caso de Chile, in Osvaldo Iazzetta e Maria Rosaria Stabili (a cura di), Las transformaciones de la democracia. Miradas cruzadas entre Europa y América Latina, Prometeo, Buenos Aires, 2016, pp. 317-344. ISBN 978-987-574-799-9

-Il genere come categoria analitica nella storiografia politica italiana, in “Ricerche di Storia Politica”, n.1, 2015, pp. 59-72.

Chile 1970-1973. Allende, la Unidad Popular, il golpe, in “RiMe.Rivista dell’Istituto di Storia dell’ Europa Mediterranea”, n. 14, giugno 2015, pp.141-165.

Giustizia penale e/o riconciliazione? Le Commissioni della Verità in America Latina,  in Paolo Pezzino (a cura di), Giustizia penale, Verità storica, Riconciliazione. Come si esce dalle dittature e dalle crisi umanitarie, Accademia Nazionale Lincei, Collana “Contributi del Centro Linceo Interdisciplinare Beniamino Segre”, Roma: Scienze e Lettere, 2014, pp.311-336.

Exilied Citizens: Chilean Political Leaders in Italy, in Mario Sznajder-Luis Roniger-Carlos Forment (eds), Shifting Frontiers of Citizenship: the Latin American Experience, Brill, Laiden-Coston, 2013, pp. 367-384.

- El Uso Público de la Historia. El Historiador como Mediador de Memorias Conflictivas, in Loreto Rebolledo (ed.),  Democracia Y Cultura En Tiempos Neoliberales, LOM Editores, Santiago, Chile, 2013, pp.158-185.

Introduzione alla sezione “Il protagonismo delle donne nell’ America latina del Novecento” (pp. 359-365) e saggio su Il potere politico al femminile. Michel Bachelet, Presidenta de Chile, in L.Guidi-M. Pelizzari (a cura di), Nuove frontiere per la storia di genere, Collana Scientifica dell’Università di Salerno, libreria universitaria.it edizioni, 2013, vol.1°, pp.421-432;

Opareí: La justicia de transición en Paraguay, in “América Latina Hoy. Revista de Ciencias Sociales”, vol.61, 2012, pp. 137-162;

- (con Laura Fotia), L’Argentina nei comunicati dell’ANSA 1975-1983, in Claudio Tognonato (a cura di), Affari Nostri. Diritti Umani e Rapporti Italia-Argentina 1976-1983, Fandango-Libri, Roma, 2012, pp. 158-182;

- El Pasado incómodo en Latinoamérica: guerra, persecución reconciliación. Tratamiento histórico-comparativo. El caso chileno, in Lourenzo Fernández Prieto/Nomes e Voces (coord.), Memoria de guerra y cultura de paz en el siglo XX. De España a América, debates para una historiografía, Ediciones TREA, Somonte-Cebero, Gijón, 2012, pp129-137;

- Il Terremoto di Valdivia del 1960. Una cesura nella storia del Novecento cileno. In: Cristina Giorcelli e Ettore Finazzi (a cura di), Metamorfosi. Continuità e Discontinuità nelle Culture Americane, Loffredo editore, Napoli, 2011, p. 333-351;

Luces y sombras de la larga transición chilena, in Eduardo Rey Tristán y Pilar Cagiao Vila (coord.), Conflictos, memoria y pasados traumáticos. El Salvador contemporáneo, Edicionenes Universidade de Santiago de Compostela, Santiago de Compostela, 2011, pp. 63-93.

Troppa memoria e poca storia? A proposito degli «archivi sensibili» in America latina, in “Contemporanea”, a.XIV, n.2, aprile 2011, pp.365-382;

Un andirivieni di studenti. Alcuni ricordi di Vanni Blengino docente, in “Letterature d’ America”, a. XXXI, n.133, 2011, pp. 93-101;

– con B. Calandra, Violenze di genere e stupri di massa in America latina, in Marcello Flores (a cura di), Stupri di guerra. La violenza di massa contro le donne nel Novecento, Franco Angeli, Milano, 2010, pp.158-215;

La Pachamama violata.Stupri di massa nel conflitto armato interno peruviano /1980-2000), in M.R. Stabili (a cura di) Violenze di genere. Storie e memorie nell’ America Latina di fine Novecento, Edizioni Nuova Cultura, Roma, 2009, pp.115-151;

Conflitti armati e violenza di genere: Guatemala e Perù, in “DEP –Deportate esuli, Profughe”, n.10, 2009, pp. 60-75;

Gli storici e le Comisiones de la verdad latinoamericane, in “Contemporanea”, anno XII, n.1, gennaio 2009, pp.137-142;

Esilio, migrazione o diaspora? Cilene in Italia e Gran Bretagna, C.Giocelli.C. Cattarulla (a cura di),Lo sguardo esiliato. Cultura europea e cultura americana tra delocalizzazione e radicamento, Loffredo Editore University Press, Napoli 2008, pp.423-447;

– con Carlotta Venturi, Identidades plurales. Latinoamericanas en Roma al final del siglo XX,  in Atti del XV Congresso Internazionale AHILA, 1808-2008: Crisis y Problemas en el Mundo Atlántico, 26-29 settembre 2008. CD-ROM.

La Rifondazione del Cile, in “Limes. Rivista italiana di geopolitica”, n. 2,  2008, pp. 309-316;

Una riconciliazione impossibile? Il Perù tra diritti umani violati e riparazioni irrealizzate, in “Leggendaria”, volume doppio italiano/spagnolo, n. 63-64, 2007, pp. 37-41;

Violazione dei Diritti Umani in Cile e il Processo a Pinochet, in Linda Bimbi e Gianni Tognoni, La Tortura oggi nel Mondo, EDUP, Roma 2006, pp. 105-122;

Lo sviluppo innovatore della conoscenza: nuovi spazi di ricerca, cultura e comunicazione in Italia e America Latina, in Atti II Conferenza Nazionale sull’America Latina, Milano 17-18 ottobre 2005, pp. 141-144;

– “Reconocimiento de títulos”, in IILA(a cura di), Primo Forum di Cooperazione Italia-Cile. Modulo di Collaborazione Accademica, Atti del Convegno-Santiago de Chile, 24-28 gennaio 2005, IILA, Roma, dicembre 2005, pp. 133-139;

– Con B. Calandra, Tra storia e memoria:i diritti umani in America latina. Un’esperienza di laboratorio sulle fonti orali all’Università di Roma Tre, in M. Capecchi-R.Marcone (a cura di), Memorie di Classe. Contributi per lavorare a scuola sulle fonti orali, Massari, Roma 2005, pp. 147-160;

–  Chile 1973. La vida cotidiana de un año crucial,  in “Historia”, n. 38, 2005, pp. 159-166;

America Latina. I tre tempi dell’occidentalizzazione:colonialismo, patto neocoloniale, alleanza imperialista, in G. Forcesi, Sguardi incrociati sul colonialismo. Le relazioni dell’Europa con l’Africa, l’ Asia e l’ America latina, UCSEI, Roma 2005, pp.191-216;

Introduzione parte terza  e con Luigi Guarnieri, Il mito politico dell’ America Latina negli anni sessanta e settanta, in A. Giovagnoli e G. Del Zanna (a cura di), Il mondo visto dall’Italia, Guerini e Associati, Milano 2004, pp. 175-178, pp. 228-241;

– “La donna nuova”.El movimiento pro-emancipación de la mujer cilena, 1932-1983 ,in C. Giorcelli, Donne d’ America. Studi in onore di Biancamaria Tedeschini Lalli, Ila Palma, Palermo 2003, pp. 253-266;

- “Verità e perdono”.La riconciliazione incompiuta nel Cile degli anni novanta, in Riconciliazione nazionale e processi di restorative justice, Futuribili, Franco Angeli, Milano 2003, pp. 230-249;

 - Il movimento delle madri in America latina, in S. Bartoloni (a cura di), Donne e diritti umani, Manifestolibri, Roma 2002, pp. 133-154;

Discurso en la ocasión de la entrega de la condecoración “Gabriela Mistral a Maria Rosaria Stabili”, in “Ceremonia de entrega de la Condecoración al Mérito Docente y Cultural “Gabriela Mistral”, Pontificia Universidad Católica de Chile, Santiago 2002;

- El sexo de la ciudadania: mujeres y sufragio electora en el Chile liberal. 1875-1917, in: B. Potthast e E. Scarzanella, Las mujeres y las naciones: las relaciones de género en la creación de los Estados nacionales y en la elaboración de ideologias nacionalistas, Vervuert –Iberoamericana, Madrid-Frankfurt 2001, pp. 135-160;

- Italiani in Cile: un bilancio storiografico, in “Altreitalie”, gennaio-dicembre 2000, pp. 43-57;

- Jueces y Justicia en el Chile liberal, in: M. Carmagnani (a cura di), Constitucionalismo y orden liberal.  America latina, 1850-1920, Otto editore, Torino 2000, pp. 227-259;

- Hidalgos americanos. La formación de la élite vasco-castellana de Santiago de Chile en el siglo XVIII, in B. Schroter e Christian Buschges (a cura di), Beneméritos, aristocratas y empresarios. Identidades y estructuras sociales de las capas altas urbanas en America hispanicas, Vervuert- Iberoamericana, Madrid-Frankfurt 1999, pp. 133-157