SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Un'edilizia per i ceti medi e borghesi. Roma 1919-1943

Cognome: Bartolini
Nome: Francesco
Dottorato in: Storia urbana e rurale
Istituzione: Università di Perugia
Facoltà: Lettere e Scienze Politiche
Ciclo: XII
Anno: 2000
Primo tutore: Ercole Sori
Secondo tutore: Italo Moretti
Co-tutela: Array
Abstract:

La ricerca, condotta con le metodologie della storia sociale, è un’analisi dell’edilizia per i ceti medi e borghesi realizzata a Roma tra le due guerre. Nella prima parte sono ricostruite le strategie di alcuni protagonisti del mondo romano delle costruzioni: le cooperative degli impiegati e pensionati dello Stato, finanziate con contributi pubblici, la Società generale immobiliare, controllata da grandi investitori privati, e l’Istituto nazionale delle assicurazioni, il primo ente «parastatale». Nella seconda parte sono esaminati alcuni specifici caratteri costruttivi delle nuove abitazioni: dalle tipologie edilizie, ai linguaggi architettonici, all’articolazione degli spazi interni. Conclude il lavoro la ricostruzione di un profilo sociale dei residenti, sia proprietari sia inquilini.

Abstract in inglese:

Array