SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Riccardo Lombardi: una personalità atipica nella sinistra italiana

Cognome: Bufarale
Nome: Luca
Dottorato in: Scienze storiche
Istituzione: Università degli studi di Padova
Facoltà: Lettere e filosofia
Ciclo: XXIV ciclo
Primo tutore: prof. Silvio Lanaro
Co-tutela: Array
Abstract:

Questa ricerca consiste in una biografia del dirigente socialista Riccardo Lombardi (Regalbuto, 1901 – Roma 1984) che provi ad interrogarsi – attraverso lo studio di questo personaggio dal punto di vista tanto dell’azione politica quanto dell’attività intellettuale – su alcuni nodi problematici riguardanti la sinistra italiana nel periodo che va dagli anni venti agli anni settanta. Viene approfondita in particolare la prima fase, finora poco conosciuta, della sua attività, che va dalla militanza giovanile nella sinistra popolare alla sua partecipazione alle vicende della Resistenza e del secondo dopoguerra nel Partito d’Azione. Vengono esaminati inoltre i contributi di Lombardi sui temi delle riforme economiche, della politica estera e dei rapporti con il Partito comunista. Attraverso l’analisi di numerose fonti sia a stampa che d’archivio si cerca di mettere in luce la peculiarità di Lombardi rispetto ai filoni principali della sinistra in Italia e, al tempo stesso, la sua irriducibilità ad un modello di sinistra troppo spesso genericamente inteso come “socialdemocratico” o “riformista”.

Abstract in inglese:

Array