SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

"Nella tana del lupo. Memorie dell'esilio cileno e argentino negli Stati Uniti (1973-1983)"

Cognome: Calandra
Nome: Benedetta
Dottorato in: Studi Americani
Istituzione: Università Roma Tre
Facoltà: Lettere e Filosofia
Ciclo: XVII
Anno: 2005
Primo tutore: Maria Rosaria Stabili
Co-tutela: Array
Abstract:

La tesi indaga la memoria dell'esilio cileno ed argentino negli Stati Uniti durante le più recenti dittature militari, negli anni settanta del Novecento, concentrandosi su due nodi problematici essenziali. 1. Da un lato, nella logica del paese ricevente, la paradossalità di questa destinazione, data la comprovata ingerenza degli USA nel golpe cileno, e l'acquiesencenza nei confronti di quello argentino; parallelamente, nel sentire degli attori sociali, l'evoluzione di un potente 'sentimento antiyankee',che vive di continue modifiche e rielaborazioni e non segue percorsi scontati. 2. Dall'altro, l'esistenza di una rete di attori solidali statunitensi che si fa carico dell'accoglienza degli esuli. Un universo articolato che non coincide con le note politiche del Dipartimento di Stato e che esula dalla 'dottrina Kissinger', incarnato in associazioni di religiosi (ebrei, protestanti, cattolici), fondazoni private come la Ford, movimenti sociali che rappresentano per molti versi l'eredità delle proteste contro la guerra del Vietnam.

Abstract in inglese:

Array