SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Fare gli ebrei italiani. Linguaggi dell'integrazione nell'Italia liberale.

Cognome: Ferrara degli Uberti
Nome: Carlotta
Dottorato in: Storia
Istituzione: Scuola Normale Superiore di Pisa, in cotutela con l'Université de Paris 1 (Panthéon-Sorbonne)
Facoltà: Classe di Lettere e Filosofia
Anno: 2006
Primo tutore: Alberto Mario Banti
Co-tutela: Array
Abstract:

La ricerca si basa su un'analisi della stampa ebraica italiana dell'età liberale, ed in particolare sul "Vessillo Israelitico" (1874-1922). Le aree tematiche approfondite nella tesi sono: famiglia-nazione; immagine del maschio ebreo nel discorso religioso e scientifico; rapporto fra comunità ebraiche e istituzioni statali in relazione al nodo problematico della libertà di coscienza; confronto con il sionismo; reazioni alla Grande Guerra e alla Dichiarazione Balfour. L'analisi si è concentrata anche sulle sezioni narrative del "Vessillo", e sui sermoni rabbinici ivi pubblicati.

Abstract in inglese:

Array