SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

"L'occhio vigile dello Stato". Politiche scolastiche nell'Italia umbertina (1878 -1900)

Cognome: Tabacchi
Nome: Elena
Dottorato in: Storia contemporanea
Istituzione: Università degli Studi di Firenze
Facoltà: Lettere e filosofia
Ciclo: XXVI
Anno: 2012
Primo tutore: Simonetta Soldani
Secondo tutore: Monica Galfrè
Co-tutela: Array
Abstract:

Questa ricerca si concentra sulle politiche scolastiche che investirono la scuola elementare, nel contesto dell'Italia umbertina. Attraverso l'analisi di diverse fonti, s'intende mostrare come s'imponga, in questo periodo, un atteggiamento politico ambivalente nei confronti dell'istruzione pubblica: da una parte, considerata come luogo di progresso per la società civile e, dall'altra, come possibile minaccia per l'ordine sociale. Dall'analisi della retorica sulla scuola, la ricerca si sposta sulla legislazione, le controversie scolastiche e le riforme dei programmi del 1888 e del 1894, con l'obbiettivo di evidenziare tanto l'inasprimento del controllo politico sui maestri quanto la promozione di una morale sociale fondata sul lavoro e le sue rappresentazioni, nei libri di lettura.

Abstract in inglese:

Array