SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Info

Napoli, 17 settembre 2008

Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea (SISSCO)
Assemblea dei Soci
Napoli, 17 settembre 2008

In occasione della seconda giornata del convegno internazionale sul tema Le regioni multilingui come faglia e motore della storia europea nel XIX-XX secolo, organizzato a Napoli dalla Sissco nei giorni 16-18 settembre 2008, presso lIstituto per gli Studi Filosofici di Napoli nel Palazzo Serra di Cassano sito in Via Monte di Dio 14, Napoli, convocata lassemblea ordinaria dei soci Sissco. La presiede il Presidente della Societ, Andrea Graziosi. Verbalizza il segretario, Dr. Marco Rovinello.
La riunione prende inizio alle ore 17.30 secondo lO.d.G. seguente:

  1. Relazione del Tesoriere ed approvazione del bilancio consuntivo 2007 e preventivo 2008
  2. Relazione del Presidente
  3. Consegna dei Premi Sissco Opera prima e Sintesi e Sissco-Anci
  4. Comunicazione dei risultati elettorali e nomina dei Probi viri
  5. Nomina del vice-Presidente
  6. Discussione
  7. Trasformazione dell’Annale il Mestiere di Storico in Semestrale
  8. Varie ed eventuali

1. Relazione del Tesoriere ed approvazione del bilancio consuntivo 2007 e preventivo 2008
Il Tesoriere informa del bilancio sociale 2007 e di quello preventivo 2008, confermando che gli obietti relativi alle entrate saranno ampiamente rispettati. Lo stesso si pu prevedere per quanto riguarda le uscite. Il Tesoriere sottopone allassemblea i bilanci come indicati di seguito e ne ottiene lapprovazione.

Entrate

Quote sociali

23.050,00

2008

250

60

15.000,00

ridotte

85

30

2.550,00

iscrizioni

60

25

1.500,00

arretrate

2.000,00

2009

2000

Da libri

100

Interessi attivi sui cc

 

Banca
Posta

50

Contributi esterni

12.000,00

soprav
Saldo esercizio 2007

14.867,87

TOTALE ENTRATE

50.067,87

Uscite

Tenuta conti
banca

500

posta

350

Cancelleria

 

300

Spese postali

 

1800

Pubblicazione Annale

 

7000

Altre pubblicazioni

2000

Ristampe
Rimborsi
Direttivo

2500

Annale

5000

Convegni e seminari

 

5000

Penne premi Sissco

 

700

Segreteria

 

5000

Sbobinature etc.

 

600

Sito web

 

6000

Spese legali-ammin.

 

1500

sopravven

 

686,88

TOTALE USCITE

 

 

38.936,88

Saldo

11.130,99

   

2. Relazione del Presidente
Il Presidente sintetizza il proprio rapporto annuale, disponibile in versione integrale sul n. XIX de Il mestiere di storico (pp. 7-14). Il Presidente annuncia altres lintenzione del Direttivo di aumentare, dopo diversi anni nei quali esse sono rimaste inalterate, le quote sociali annue da  60 a  70, e da  30 a  35 quelle ridotte. Lassemblea approva.

3. Consegna dei Premi Sissco Opera prima e Sintesi e Sissco-Anci

Il Presidente provvede alla consegna dei premi annualmente assegnati dalla Sissco. Il premio Opera prima va a Matteo Di Figlia per il suo volume Farinacci. Il radicalismo fascista al potere (Roma, Donzelli, 2007), mentre quello Sintesi viene assegnato a Sergio Luzzatto per il suo Padre Pio. Miracoli e politica nell’Italia del Novecento (Torino, Einaudi, 2007). Le motivazioni sono consultabili rispettivamente alle pagine web http://www.sissco.it/index.php?id=1401 e http://www.sissco.it/index.php?id=1402.

Dopo aver ringraziato la commissione giudicatrice composta da Paolo Macry, (Presidente), Francesco Bartolini, Fulvio Conti e Marco Soresina, con la collaborazione del dott. Cirimele, vice-Segretario dellANCI, il Presidente assegna il premio Anci-Storia a Enrico Landoni, per il suo contributo dal titolo Il laboratorio delle riforme. Milano dal centrismo al centro-sinistra, 1956-1961 (Manduria, Lacaita, 2007).

4. Comunicazione dei risultati elettorali e nomina dei Probi viri

Alle 18.45, chiuso il seggio, il Presidente ringrazia i soci che ne hanno curato le attivit e d lettura dei risultati: sono eletti quali membri del Direttivo per il triennio 2008-2011 Marco De Nicol e Barbara Curli. Sono invece nominati tre probi viri nelle persone degli ultimi tre ex-presidenti, Claudio Pavone, Raffaele Romanelli e Tommaso Detti).

5. Nomina del vice-Presidente

Come da statuto societario, il Presidente, daccordo con il Direttivo, nomina vice-Presidente Federico Romero.

6. Discussione

Il Presidente invita i soci ad intervenire sui temi che essi ritengono dinteresse societario. Intervengono nella discussione Federico Romero che riferisce di essersi spesso trovato, insieme a tutto il Direttivo, a fare i conti con le richieste di far agire la SISSCO anche come organismo sindacale o professionale. Egli sottolinea che ci impossibile in termini pratici e poco consono – a suo giudizio – con la natura e gli scopi della SISSCO,che un associazione scientifica. Ci non vuol dire che la SISSCO non informi su problemi di carattere sindacale o non lasci che i soci usino le sue strutture, come la lista e altro, per promuovere iniziative di tale natura. Proprio il carattere scientifico della SISSCo deve indicarci quale deve essere la sua priorit in questo momento. Favorire la ricerca e il dibattito, ovviamente, ma pi in particolare battersi per il mantenimento e – per quanto possibile – l’innalzamento di standard scientifici rigorosi. Tra i soci e pi in generale entro la professione e la pratica anche pubblica della storia. A questo proposito invita ad estendere le iniziative per la valutazione proposte dal presidente, prendendo anche in considerazione i Corsi di laurea in Storia, dove le pressioni derivanti dalla carenza di fondi e dal prossimo, risibile ricambio del cambio del personale rischiano di produrre percorsi didattici monchi e distorti. In prospettiva la SISSCO dovrebbe poter arrivare a dare un giudizio di qualit, o meno, sui Corsi di laurea in storia cos come sulle riviste ed altro.

A seguire intervengono lo stesso Presidente, Raffaele Romanelli, Agostino Giovagnoli, Tommaso Detti ed Elisabetta Vezzosi.

 

7. Trasformazione dell’Annale il Mestiere di Storico in Semestrale

Il Presidente espone i suoi contatti con diversi editori e le proposte da essi ricevute in vista della trasformazione dell’annale della Societ�, finora distribuito ai soci, in semestrale affidato con contratto ad un editore, che provveder� a spedirlo gratuitamente ai soci in regola con l’iscrizione e a commercializzare le restanti copie.
Il Presidente fa poi notare come il contratto proposto dall’editore Viella, nella persona di Cecilia Palombelli, sia risultato in assoluto il pi� conveniente.
Dopo ampia discussione, l’assemblea prende atto dell’operato del presidente, e lo approva all’unanimit�, dandogli mandato di stipulare con Viella un contratto di gestione, stampa, distribuzione e vendita del Mestiere di Storico semestrale.

8. Varie ed eventuali

Non essendovi altro da discutere, l�assemblea � sciolta alle ore 19.45.

Napoli, 17 settembre 2008

Il Presidente

Il Segretario