SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Caricamento Eventi

Eventi

Novembre 13 - Novembre 19

Cinquant'anni di Rivolta. I movimenti femministi dal lungo '68 a oggi

La Società italiana delle storiche, in collaborazione con la Casa internazionale delle donne e con Archivia e con il contributo della Direzione generale educazione e ricerca del MIBACT, organizza, nei giorni 13, 14 e 19 novembre 2020, il convegno online

Cinquant'anni di Rivolta. I movimenti femministi dal lungo '68 a oggi

Su piattaforma Zoom e in diretta sulla pagina Facebook della Società italiana delle storiche

Venerdì 13 novembre 2020
10:30
SALUTI
Maura Cossutta, Presidente della Casa internazionale delle donne
Raffaella Sarti, Presidente della Società italiana delle storiche
Gabriella Nisticò, Presidente di Archivia

11:00 - 12:30
IL MANIFESTO DI RIVOLTA, LE ARTISTE E \"FARE IL FEMMINISMO\" DI CARLA LONZI
A CURA DI ARCHIVIA
Giovanna Olivieri, Carla e Carla... e le altre: protagoniste nel femminismo
Silvia Giambrone e Laura Iamurri, Carla Lonzi e noi. Dialogo tra un’artista e una storica dell’arte
Linda Bertelli, La quotidianità della rivolta. Alcune note per un’estetica femminista
Discussant: Marta Seravalli

15:30 - 17:00
CONNESSIONI TRANSNAZIONALI
Raffaella Baritono, Rileggere Sisterhood Is Powerful oggi
Tommaso Rebora, Da Torino a Boston (e ritorno). Traduzioni, culture e pratiche femministe nelle reti transnazionali degli anni Settanta
Elena Biagini, Grazie al femminismo e nonostante il femminismo: la nascita di un movimento autonomo di lesbiche in Italia, il lesbofemminismo
Discussant: Maria Susanna Garroni

17:30-19:00
ESPERIENZE INTERNAZIONALI
Serena Cacchioli-Federica Delogu, Femminismo portoghese prima e dopo la dittatura. Storia di un movimento
Edlira Titini-Eriada Cela, Il femminismo di stato in Albania e l’albanese nuova
Lisa Fornara, Dalle battaglie per il suffragio femminile allo sciopero delle donne svizzere del 2019
Discussant: Teresa Bertilotti

Sabato 14 novembre 2020
9:30 – 11:15
(AUTO)RAPPRESENTAZIONI
Rossella Bonfatti, Un altro terremoto: voci femminile dal Belice
Eleonora Cirant, “Dialoghi in diretta dedicati alle donne”: Radio Tre, 1978-1988
Elizabeth Leake, Femminismo e musica pop in Italia dopo il \'68
Mirka Pulga, Donne in scena: il Teatro femminista della Maddalena negli anni Settanta
Discussant: Vanessa Roghi

11:30-13:00
NARRAZIONI E MEMORIA
Liana Maria Daher-Santina Musolino, Il metodo narrativo come viaggio tra passato e presente: uno sguardo sociologico ai movimenti femministi e alle loro conseguenze
Andrea Martini, Poteri, tattiche e memorie dei femminismi padovani degli anni Settanta
Elisa Bellè, L’altra rivoluzione: nascita e primo sviluppo del movimento delle donne a Trento
Discussant: Maria Teresa Sega

15:00-16:30
POLITICA/POLITICHE
Eleonora Forenza: Il politico è personale. Storie di donne e soggettività femministe nel Partito comunista italiano (1970-1991)
Alessandra Gissi, Un nodo mai sciolto: autodeterminazione e riproduzione prima e dopo la legge 194/1978
Anna Scattigno, Una proposta di femminismo cattolico negli anni Ottanta. La rivista “Progetto donna”
Discussant: Beatrice Pisa

17:00-18:45
PASSATO E PRESENTE
Anastasia Barone, Pratiche di salute nei movimenti femministi in Italia.
Marta Equi Pierazzini, “Ogni pratica cosciente di vita collettiva”. Leggere le pratiche organizzative femministe tra iscrizione e trasmissione.
Sandra Burchi, Produzione e riproduzione, un nesso ritrovato
Valeria Mercandino, Riattraversare le pratiche: appunti per altre narrazioni della seconda ondata in Italia

GIOVEDÌ 19 NOVEMBRE 2020
17:00-19:00
MEMORIA E RIVOLTA. FEMMINISMO DECOLONIALE IN ITALIA
Dialogano Lizet Aguilar, Liliana Ellena, Kwanza Musi dos Santos, Angelica Pesarini, Valeria Ribeiro Corossacz, Miriam Tola.

LUOGO
Società italiana delle storiche
Via della Lungara, 19
Italia

CONTATTI
Paola Stelliferi
Telefono: 06 6872823
E-mail: 50annidirivolta@gmail.com

SITO WEB
www.societadellestoriche.it
ALLEGATO
Scarica

Pubblicato da Rosanna DE LONGIS