SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Caricamento Eventi

Eventi

01/02/2019 - 01/02/2019

Domenico Mauro: arbëresh, dantista, patriota

Venerdì 1 febbraio si terrà presso la Casa di Dante di Roma il convegno "Domenico Mauro: arbëresh, dantista, patriota", promosso dall'Università di Sassari, dal Centro Studi Risorgimentali "Domenico Mauro" di San Demetrio Corone e dall'Associazione Occhio Blu Anna Cenerini Bova.

h. 9.oo Accoglienza

h. 9.30 Saluti:

Enrico Malato - Vicepresidente Casa di Dante

Salvatore Lamirata - Sindaco San Demetrio Corone

Mario Bova - Presidente Associazione Occhio Blu Anna Cenerini Bova

Chiara Mauro - Vicepresidente Centro Studi Risorgimentali "Domenico Mauro"

h. 10.00 Relatori:

Aldo Maria Morace - Università di Sassari

Profilo di Domenico Mauro

Marta Petrusewicz - Università della Calabria

I romantici calabresi alla scoperta del popolo

Francesco Altimari - Università della Calabria

Alle radici del pensiero romantico nella Scuola calabro-albanese di S. Adriano

Alberto Casadei - Università di Pisa

"Per durata d'Eternità". Note su Domenico Mauro dantista

Pasquale Guaragnella - Università di Bari "Aldo Moro"

Un trittico di interventi di critica letteraria di Domenico Mauro

h. 12.30-14.00 Pausa

h. 14.00 Relatori:

Rino Caputo - Università di Roma Tor Vergata

Nell'arco di una vita: le "Poesie varie" di Domenico Mauro

Antonio Buttiglione - Istituto Italiano per gli Studi Storici

Domenico Mauro: Romantico e Repubblicano

Carmine Chiodo - Università di Roma Tor Vergata

Il Dante risorgimentale di Domenico Mauro

Maria Teresa Morelli - Università di Sassari

Domenico Mauro nel teatro calabrese

On. Mario Brunetti

Il ruolo dei patrioti arbëresh nel movimento risorgimentale: Domenico Mauro ed i rapporti con Musolino e Pisacane

h. 16.30 Aldo Maria Morace, Chiara Mauro:

Presentazione della digitalizzazione delle carte autografe di Domenico Mauro

 

LUOGO
Casa di Dante
Piazza Sidney Sonnino, 5
Roma
Italia


ALLEGATO
Scarica

Pubblicato da Antonio Buttiglione