SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Caricamento Eventi

Eventi

01/12/2021 - 01/12/2021

The Fishing Net and The Spider Web. Mediterranean Imaginaries and the Making of Italians

Mercoledì 1 dicembre, alle ore 17.00, presso la sede e sul canale Facebook della Biblioteca di storia moderna e contemporanea, sarà presentato il volume The Fishing Net and The Spider Web. Mediterranean Imaginaries and the Making of Italians di Claudio Fogu (Palgrave, 2020). Intervengono: Arturo Gallia, Luca Peretti. Coordina: Rosanna De Longis. Sarà presente l’autore.

Il volume esplora il ruolo dell'immaginario mediterraneo riguardo ad una delle principali categorie interpretative della storia italiana, quella relativa al "fare gli italiani”. Mentre gran parte degli studi sulla costruzione dell'identità italiana si sono concentrati sulla nozione territoriale di stato-nazione e hanno identificato l'Italia con la sua capitale, Roma, questo libro sottolinea l'importanza del Mar Mediterraneo nello sviluppo dell’ immaginario collettivo. Da questa prospettiva, il libro reinterpreta i processi storici e gli attori della recente storia italiana, e quindi mette in discussione la tradizionale interpretazione dell'identità e dell'appartenenza italiana come debole o incompleta.

Claudio Fogu è ordinario di Italian Studies presso la California University Santa Barbara (UCSB). È autore di diversi volumi e di due collezioni di saggi sulla memoria del nazifascismo e della Shoah: The Politics of Memory in Postwar Europe (2006) e Probing the Ethics of Holocaust Culture (2018).

Arturo Gallia insegna Geografia all'Università Roma Tre.

Rosanna De Longis è stata direttrice della Biblioteca di storia moderna e contemporanea.

Luca Peretti, storico del cinema e delle culture italiane, insegna all’Università di Warwick.

LUOGO
Roma
Biblioteca di storia moderna e contemporanea - Via M. Caetani, 32
00186 Roma
Italia

CONTATTI
Oriana Rizzuto
Telefono: 0668281739
E-mail: b-stmo.info@beniculturali.it

SITO WEB
www.bsmc.it

Pubblicato da Rosanna DE LONGIS