SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Caricamento Eventi

Eventi

ottobre 9 - ottobre 9

I cavalieri inesistenti dell’editoria. Agenti e traduttori nel regime fascista.

Nel ventennio fra le due guerre mondiali, mentre nazionalismi, dittature e protezionismo si affermavano in ogni angolo d’Europa, l’Italia fascista divenne il più importante consumatore di traduzioni al mondo. Autori tedeschi, francesi, russi, danesi, inglesi, ungheresi e americani invasero letteralmente la penisola, mettendo in imbarazzo il regime e i suoi propositi di mperialismo culturale.Su questi temi vertono due volumi: 1)Anna Ferrando, Cacciatori di libri. Gli agenti letterari durante il fascismo, Milano Angeli 2019 2)Stranieri all’ombra del duce. Le traduzioni durante il fascismo,  a cura di Anna Ferrando, Milano, FrancoAngeli, 2019.

Ne discutono con l'autrice/curatrice :Elena Cotta Ramusino, Lia Guerra, Elisa Signori  e Marina Tesoro

 

LUOGO
Pavia , Collegio Ghislieri
p.za Ghislieri
27100 Pavia
Italia

CONTATTI
Elisa Signori
Telefono: 3356255669
E-mail: signori@unipv.it


ALLEGATO
Scarica

Pubblicato da Elisa SIGNORI